Attivare Handoff su Mac non supportati con macOS Sierra

Attivare Handoff su Mac non supportati con macOS Sierra

Apple ha creato un ottimo ecosistema tra i suoi dispositivi. Mac, iPhone e iPad riescono a comunicare tra di loro sfruttando la tecnologia Handoff introdotta in iOS 8 e OS X 10.10. Attivandola, si può ad esempio chiamare dal Mac o dall’iPad, iniziare a scrivere una email sull’iPhone e completarla sul Mac e molto altro. Queste funzioni possono essere sfruttate solo se i tuoi dispositivi hanno il Bluetooth 4.0 Low Energy. Nonostante questo requisito, non tutti i Mac con Bluetooth 4.0 son compatibili con Handoff. Ad esempio possiedo un MacBook Air del 2011 che non viene supportato da Apple. Se possiedi un Mac con macOS Sierra non compatibile con Handoff, in questa guida ti mostrerò come attivare Handoff su Mac non supportati. Non è necessario che il tuo Mac abbia il Bluetooth 4.0. Puoi utilizzare degli adattatori economici per abilitare tale funzione.

Come attivare Handoff su Mac non supportati

La prima cosa che devi fare è verificare se il tuo Mac è ufficialmente compatibile con Handoff. Puoi farlo controllando la tabella seguente.

attivare Handoff su Mac non supportati - 1

Se il tuo Mac è supportato, allora puoi abilitare questa funzione andando in Preferenze di Sistema -> Generali e mettendo il segno di spunta su Consenti Handoff tra questo Mac e i tuoi dispostivi e iCloud. Se invece non dovesse essere supportato, devi effettuare un altro paio di controlli prima di procedere.

Verificare la presenza del Bluetooth 4.0 Low Energy

Se il tuo Mac non è tra quelli supportati, come prima cosa devi verificare se è presente una scheda Bluetooth 4.0 Low Energy. Per farlo procedi come segue:

  • Seleziona il logo delle Apple posto in alto a sinistra. Poi clicca su Informazioni su questo Mac.
  • Si aprirà una pagina riepilogativa del tuo Mac. Seleziona Resoconto di sistema….
  • Seleziona Bluetooth presente nella barra di sinistra. Verifica cosa c’è scritto nel campo Bluetooth a basso consumo supportato:. Se c’è scritto Si allora il tuo Mac ha una scheda Bluetooth 4.0. In caso contrario disponi di un modulo Bluetooth con tecnologia precedente.

attivare Handoff su Mac non supportati - 2

Se dalla verifica che hai appena effettuato hai potuto constatare che il tuo Mac non dispone del Bluetooth 4.0, per utilizzare Handoff devi acquistare un adattatore USB Bluetooth LE 4.0 come questo. Se invece disponi del Bluetooth 4.0 puoi proseguire con la guida.

Abilitazione di Handoff su Mac con macOS Sierra non supportati

Nel caso tu abbia dovuto acquistare un adattatore USB Bluetooth LE 4.0, collegalo al Mac prima di procedere. Ora sei pronto per poter procedere con la guida su come attivare Handoff su Mac non supportati.

  • Spegni il Mac.
    • Ora accendilo tenendo premuti i tasti cmd + R. Attendi l’apertura della modalità recovery.
    • Al termine del caricamento della recovery, seleziona Utility -> Terminale.
    • Si aprirà la finestra del terminale. Digita il seguente comando e premi invio:

csrutil disable

  • Ora puoi riavviare il Mac.
  • Scarica Continuity Activation Tool da questo link. Al termine del download estrai il contenuto del pacchetto. Puoi estrarlo facendo doppio click sul file scaricato.
  • Apri la cartella appena estratta. Avvia l’applicazione Continuity Activation Tool. Se dovessi riscontrare un messaggio di errore durante l’apertura dell’app, vai in Preferenze di Sistema -> Sicurezza e Privacy. In basso vedrai il messaggio L’apertura di “Continuity Activation Tool” è stata bloccata perché non proviene da uno sviluppatore identificato. Seleziona Apri comunque.
  • Dopo avere avviare l’app, inserisci la password del tuo Mac quando richiesto. Vedrai comparire una finestra simile quella del Terminale.
  • Nella finestra, digita 1 e premi invio.

attivare Handoff su Mac non supportati - 3

  • Inizierà la verifica dell’hardware. Al termine digita 1 e premere invio per proseguire.

attivare Handoff su Mac non supportati - 4

Se hai eseguito tutto correttamente, inizierà il processo per attivare Handoff su Mac non supportati. Il processo durerà pochi minuti. Al termine comparirà la scritta Do you want to enable a Automatic check for Continuity each boot?. Digita 1 e premi invio per confermare. Ora premi qualsiasi tasto sulla tastiera per riavviare il Mac.

A questo punto il tuo Mac con macOS Sierra è pronto per Handoff. Vai in Preferenze di Sistema -> Generali ed abilita la voce Consenti Handoff tra questo Mac e i tuoi dispositivi iCloud.

attivare Handoff su Mac non supportati - 5

Sul tuo iPhone e/o iPad, vai in Impostazioni -> Generali -> Handoff e app consigliate. Assicurati la voce Handoff sia attiva. Ora sempre sul dispositivo iOS vai in Impostazioni -> iCloud -> iCloud Drive. Disabilita la voce iCloud Drive e poi riattivala.

Conclusioni

La guida per attivare Handoff su Mac non supportati è terminata. Ora puoi finalmente usare tutte le funzionalità di Handoff anche se il tuo Mac con macOS Sierra non è supportato ufficialmente. Se riscontri dei problemi, ti consiglio ti disconnettere tutti i dispositivi (sia iOS che Mac) dall’account iCloud ed effettuare nuovamente il login. Se hai bisogno di chiarimenti sul procedimento per attivare Continuity su Mac non supportati non esitare a contattarci tramite i commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon15
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • luca

    Perfetto stasera aggiorno e installo il tool ????????

  • Mirko

    Utilizzando questo tool attivo anche l’autounlock con Apple Watch???

    • Non ho un Apple Watch per testare questa funzione personalmente, però ho letto che alcuni utenti hanno utilizzato questa funzione senza problemi.

      • Mirko

        ho installato il tool e l’auto unlock non va:( peccato spero arrivi presto una soluzione

  • delio brentan

    buongiorno,
    ho un macbook pro late 2011 dopo aver effettuato la procedura handhoff funziona da mac verso iPhone ma non in contrario se scrivo una mail su mac la ritrovo su iPhone ma non viceversa. non mi compare l’icona sull’app del mac

    • Ciao, anche dopo alcuni riavvii del Mac riscontri lo stesso problema?

      • delio brentan

        No, ho provato anche a riavviare più volte, non funziona .
        Hai provato anche se funziona lo sblocco con apple watch?

        • Altri lettori mi hanno detto che lo sblocco con Apple Watch al momento non funziona.

  • Graziano Melzi

    Ciao ho acquistato un USB Bluetooth LE 4.0 però quando provo ad attivare Continuity Activation Tool mi da questo errore dopo la seconda pressione del tasto 1, in che modo posso risolvere?

    Verifying Wi-Fi hardware… NOT OK. An Atheros AirPort card is used. An upgrade to a Broadcom one is required to make Continuity work.

    • Ciao, per poter usare questo tool è necessaria una scheda bluetooth con chip Broadcom. Tu hai acquistato il prodotto presente nell’articolo oppure un altro modello? Perché quello presente nell’articolo è perfettamente funzionante (è la pendrive consigliata dallo sviluppatore). La tua invece ha chip Atheros.

      • Graziano Melzi

        Non ho acquistato quella del link, però è un USB Bluetooth LE 4.0 e il mac la vede correttamente, e in informazioni su questo mac alla voce Bluetooth a basso consumo supportato compare il SI.
        Mi sembra che il problema sia sul WIFI no?
        Il mio è un iMac 21″ late 2009

        Se mi confermi che col Bluetooth del link funziona procedo con l’acquisto.

        • Il problema è il chipset della scheda wifi che non è compatibile con continuity. Ti confermo che il prodotto presente nell’articolo è perfettamente funzionante. Molti lettori lo hanno acquistato senza di te ed utilizzato senza problemi.

          • Graziano Melzi

            Quindi se acquisto quello del link suggerito funziona anche se il chipset della scheda wifi non è compatibile con continuity?

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi