Collegare hard disk esterno a xbox PS3 e PS4

Come collegare Hard Disk esterno a xbox PS3 e PS4

ps46Probabilmente avete trovato le migliori offerte dei vostri giochi preferiti, ne avete acquistato una copia digitale e sono caricati sulla console. Inoltre, i servizi come Xbox Live Gold e PlayStation Plus vi forniscono un paio di giochi gratuiti che potete scaricare ogni mese. Ma con i giochi di ultima generazione che pesano 50 GB o più, l’hard disk da 500GB nel vostro Xbox One o PlayStation 4 inizia a riempirsi molto velocemente.

Si va un po meglio con una PlayStation 3 o Xbox 360, dove i giochi di solito sono sotto i 10GB, ma i dischi rigidi su queste console sono anche meno capienti, quindi il problema resta sempre. Dal momento che è possibile tenere anche musica e film sulla console, l’hard disk si riempie molto velocemente.

Per fortuna, i giocatori possono collegare un HDD esterno alla porta USB della console e quindi fare spazio sul disco interno. Una cosa che dovete ricordare è che il disco rigido deve essere formattato per poterlo utilizzare – questo significa che ogni file sul disco sarà cancellato prima di poterlo utilizzare.

Se ci sono dei dati importanti sul disco, assicuratevi di salvarli prima di proseguire con uno dei passaggi riportati di seguito. La formattazione di un disco è un passo irreversibile e può richiedere ore, a seconda delle dimensioni del disco. In questa guida vediamo come collegare hard disk esterno a xbox su cui copiare i giochi.

Come collegare hard disk esterno a xbox PS3 e PS4

Xbox 360

La Xbox 360 funziona con una memoria esterna fino a 32GB, nel file system FAT32. Per questo motivo, si raccomanda di usare con la Xbox 360 una chiavetta USB invece di un disco rigido esterno. Mentre 32GB non sembrano molti, questo vi permetterà di salvare su una pen drive almeno tre giochi completi, insieme con il loro salvataggio dati.
L’unica cosa che dovrete fare è assicurarvi che l’unità di storage che si sta utilizzando sia un file system FAT 32 – alcune guide suggeriscono che si può andare direttamente al punto 7 e Xbox 360 formatterà il disco per voi, ma abbiamo provato questo con un paio di diverse pen drive e non sempre ha funzionato. Comunque, si potrebbe provare prima al passaggio 7, ma se non viene rilevata l’unità drive, si dovrà iniziare con il passo 1.

1. Collegare la pen drive al PC Windows, e andare a Risorse del computer.

2. Fare clic con il tasto destro sull’icona del drive, e fare clic su Proprietà. Sotto il nome del disco, si deve indicare il tipo di file. Se è FAT32, allora si può saltare al passaggio 7. In caso contrario, è necessario formattare l’unità. Questo cancellerà tutti i dati sull’unità, quindi eseguire il backup di tutti i dati che volete conservare.

3. Il modo più veloce per convertirlo in FAT32 è quello di utilizzare il prompt dei comandi. In primo luogo, premere il tasto Windows + R per visualizzare la finestra di dialogo Esegui.

collegare hard disk esterno a xbox 1

4. Digitare cmd, e fare clic su OK.

5. Nella finestra che si apre, digitare il testo seguente, escludendo le virgolette: “format /FS:FAT32 X:“. Avrete bisogno di cambiare X: con il nome dell’unità.

Potete vedere il nome dell’unità nella finestra Risorse del computer – non sbagliate a digitare la lettera, perché una volta che si conferma il comando, il processo non è reversibile.

6. Ti viene richiesto di premere Invio quando viene eseguito il programma. Per essere sicuro, fate un doppio controllo sul nome dell’unità che avete inserito nel comando prima di premere il tasto Invio. Questo completa il processo, ed ora si può controllare il filesystem del drive come descritto al punto 2 e confermare.

collegare hard disk esterno a xbox 2

7. Per usare la pen drive, basta espellerla dal computer e collegarla alla Xbox 360.

8. Accedere a Sistema Impostazioni> Memoria> Storage USB> Configura ora. Questo processo dura un minuto e dopo si può immagazzinare su questa unità giochi, demo e salvare giochi.

Potete anche seguire le fasi 1-6 per formattare un disco fisso esterno in FAT32, che può quindi essere utilizzato con la Xbox 360. È possibile salvare filmati e musica al disco fisso e riprodurli su Xbox 360 automaticamente, quindi questo è utile se si utilizzano la console come un lettore musicale. Tuttavia, non è possibile utilizzare più di 32 GB per salvare i giochi.

PlayStation 3

A differenza della Xbox 360, non è possibile salvare i giochi PS3 su una unità esterna, vi suggeriamo di collegare hard disk esterno per mantenere tutta la musica, i film e spettacoli televisivi che si desidera guardare mentre i giochi rimangono sul disco rigido interno sulla tua console.

La PS3, inoltre riconosce solo l’unità FAT32, quindi avrai bisogno di seguire i passaggi 1-6 sopra descritti. Dopo di che, dovrete fare ancora qualcosa per utilizzare l’unità con la console.

1. Dopo aver convertito l’unità FAT32, tornare a Risorse del computer e aprire l’unità.

2. Creare le seguenti cartelle: MUSICA, FOTO, VIDEO e GAME. Ora è possibile riempire tutte le cartelle (tranne GAME) con il contenuto multimediale che si desidera vedere sulla PS3.

Anche se non si può giocare dal disco fisso esterno, è possibile eseguire il backup dei giochi sul disco rigido; questo significa che se si cancella un gioco, non dovete riscaricare di nuovo i dati.

Per eseguire il backup di un gioco:

1. Dopo aver collegato il disco rigido alla PS3, vai a Impostazioni> Impostazioni di sistema> Utilità di Backup> Backup.

2. Selezionare Conferma, quindi selezionare USB Drive, e verrà eseguito il backup dell’intera PS3 sul disco rigido. Questo processo richiederà un certo tempo. Una volta fatto questo, non è ancora possibile giocare dal disco fisso esterno, ma se avete bisogno di fare spazio sulla console, è possibile eliminare i vecchi giochi della PS3, per ritrasferirli di nuovo in un secondo momento.

3. Per recuperare i giochi dal backup, avviare la PS3, poi vai a Gioco> Utilità dei dati salvati

4. Selezionare il disco fisso esterno. Scorrere l’elenco per trovare il gioco che si desidera importare. Premere il tasto triangolo sul controller, quindi selezionare Copia. Questo copierà il backup alla PS3 ed il gioco potrà essere utilizzato di nuovo.

Xbox One

Le console più recenti sono molto più simili ai computer, e collegare hard disk esterno a xbox è anche relativamente semplice. Con la Xbox One, c’è solo un avvertimento – l’HDD deve supportare USB 3.0, e deve essere di almeno 256 GB di dimensione. Se stai pensando di collegare hard disk esterno a xbox solo per archiviare i file multimediali e non i vostri giochi, allora non c’è alcun limite di archiviazione o del requisito di USB 3.0.

1. Per utilizzarlo, è sufficiente collegare il disco rigido all’Xbox One. Vi verrà chiesto se si desidera formattare il disco rigido.

2. Devi scegliere per utilizzare l’HDD. Questo processo è automatico e ci vorrà un pò di tempo. Questo è tutto – una volta fatto questo, potrà essere utilizzato per salvare i giochi e altri contenuti.

PlayStation 4

La PS4 non consente di salvare i giochi sul disco fisso esterno. Si può semplicemente collegare un HDD esterno alla PS4, e usarlo per memorizzare tutti i tuoi film e spettacoli televisivi. È possibile copiare i video dalla PS4 al disco rigido, in modo da poter salvare tutti i tuoi filmati gameplay senza preoccuparsi di riempire la memoria della console. Tuttavia, non è possibile salvare i giochi dalla PS4 all’unità esterna. Dal momento che la PS4 supporta USB 3.0, se si utilizza un disco fisso esterno con USB 3.0, ovviamente è molto più veloce il trasferimento dei dati – ma è compatibile anche con gli HDD più vecchi.

Ci auguriamo che questa guida su come collegare hard disk esterno a xbox PS3 e PS4 ti abbia aiutato a recuperare un po di spazio sulla console. Se avete suggerimenti per console e trucchi da condividere con gli altri lettori, fatecelo sapere attraverso i commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi