Come creare GIF animate con Photoshop

Come creare GIF animate con Photoshop

Hai mai pensato di creare immagini GIF animate utilizzando Adobe Photoshop? Sei una persona che è affascinata del mondo dell’animazione ma non sai come creare GIF animate? Non preoccuparti, noi siamo qui per aiutarti. Dopo aver visto su questo blog i migliori 5 siti per creare GIF animate online, quando avrai letto i nostri suggerimenti che abbiamo riportato in questa guida, saprai come creare GIF animate con Photoshop.

Cosa sono GIF animate?

Le GIF animate contengono una serie di immagini/fotogrammi in un unico file. Questi fotogrammi sono disposti in un ordine specifico che tu sceglierai in modo che possano creare un effetto di animazione. Per creare GIF animate con Photoshop non è così complicato, basta seguire i passaggi che abbiamo indicato sotto. Le GIF animate vengono utilizzate principalmente per il web ed è molto facile creare GIF animate con Photoshop.

Cosa è Adobe Photoshop?

Adobe Photoshop è un software di editing delle immagini sviluppato da Adobe Systems. Adobe Photoshop è considerato il pioniere nel software di editing delle immagini. Usando questo software, gli utenti possono modificare le immagini, ritagliare, ridimensionare e correggere il colore. E’ il software più comunemente usato per il fotoritocco.

Come creare GIF animate con Photoshop

Progetta l’animazione: Il primo passo per creare GIF animate con Photoshop è quello di progettare l’animazione che desideri creare. Apri Adobe Photoshop che hai già installato sul computer. Ora vai al menu File, clicca su Script quindi seleziona Carica File.

gif1Ora seleziona le immagini che vuoi utilizzare per creare una GIF animata utilizzando il tasto Sfoglia. Le immagini scelte, verranno posizionati a strati in una singola immagine. Dovrai disporre i fotogrammi in ordine crescente cronologico.

gif2

Metti in sequenza gli strati: Dopo aver disposto correttamente gli strati, hai bisogno di metterli in sequenza. Dal menù principale vai su Finestra e clicca su Timeline.

gif3Da qui puoi selezionare l’opzione “Crea animazione fotogramma” e fai click sul medesimo tasto.

gif4Photoshop crea un fotogramma per ogni strato visibile. Per visualizzare tutti i fotogrammi, clicca sulla freccia in alto a destra della Timeline e seleziona “Nuovi livelli visibili in tutti i fotogrammi“. Hai anche la possibilità di creare fotogrammi duplicati. Ora puoi continuare ad aggiungere fotogrammi fino a quando ritieni completata l’animazione. Puoi anche nascondere un livello che non vuoi vedere tra i fotogrammi che sono stati appena creati.

gif5Puoi aggiungere transizioni tra i fotogrammi: puoi aggiungere transizioni tra i fotogrammi che sono comunemente noti come interpolazioni. Seleziona il fotogramma che desideri sfumare, e quindi fai clic sul pulsante “Effettua il tweening tra i fotogrammi dell’animazione” che si trova nel menù in basso della Timeline. Nella finestra di dialogo che si apre, puoi indicare quale fotogramma è oggetto dell’interpolazione e dettaglia quanti fotogrammi vuoi includere, quindi fai clic su OK.

gif6

L’aggiunta di un ritardo: Puoi utilizzare il ritardo, cioè, puoi decidere quanto tempo ogni fotogramma deve essere visibile. Il tempo è stabilito in secondi.
Avvia: Avviare l’animazione appena creata è l’ultimo passo. Dopo aver controllato l’animazione, scegli l’opzione “Ottimizza animazione“. Seleziona entrambe le opzioni e premi OK. Ora clicca su Salva e digita il nome che vuoi dargli.
Esportare il file: Vai al menu File, da Esporta seleziona l’opzione Salva per il web. Dopo aver scelto GIF dal menu Formato, fai clic sul pulsante Salva. L’animazione GIF è pronta per essere utilizzata.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon97
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi