Hard disk ottimizzato può migliorare il vostro Mac

Hard disk ottimizzato può migliorare il vostro Mac

Oggi i dischi rigidi hanno una capacità di memorizzazione molto grandi (500 GB, 1 TB, 2 TB e più), consentendo enormi quantità di storage di dati. In base alle esigenze, è possibile partizionare tale disco in più volumi allo scopo di realizzare un formato di archiviazione efficiente. Un affidabile gestore di partizione per Mac è il requisito fondamentale per ottenere Hard disk ottimizzato.

harddisk1

Perchè Utility Disco non è suffiente

Anche se “Utility Disco“, l’applicazione che consente di gestire tutte le unità di memoria installate nel nostro Mac, viene utilizzato per il partizionamento del drive del Mac, questa applicazione non mostra alcune informazioni come lo spazio libero o lo spazio non allocato sul disco rigido. Questo provoca inevitabilmente spreco di spazio libero. Un esempio di spreco dello spazio libero si verifica quando si eliminano una o più partizioni, cercando di ampliare la dimensione del drive di avvio o la creazione di un nuovo volume, ma lo spazio liberato non appare su Utility Disco.

Sui dischi rigidi con capacità di stoccaggio di grandi dimensioni vengono creati le partizioni con quantità necessaria di spazio libero per un uso futuro. In tali casi, Utility Disco, nella scheda Partizione, evidenzia solo lo spazio partizionato, mentre lo spazio non allocato non viene visualizzato. Di conseguenza, non si è più in grado di utilizzare lo spazio libero per ulteriore storage.

Ottimizzare gli spazi liberi lasciati sul disco rigido

Quando si creano le partizioni sul disco rigido del Mac, a volte si lascia un pò di spazio libero per utilizzarlo in un secondo momento. Tuttavia, Utility Disco non consente di vedere questo spazio nella scheda Partizione di Utility Disco, che rappresenta un vero spreco di spazio libero. D’altra parte, molti strumenti di partizionamento di terze parti del Mac sono più efficienti, e mostrano questo spazio libero onsentendo di utilizzarlo. Con questo spazio disponibile, è possibile creare nuovi volumi o ampliare una o più di quelli esistenti.

Alcuni gestori di partizione per Mac consentono di unire gli spazi disponibili nelle varie frazioni del disco rigido. Un tale utilizzo efficiente dello spazio disponibile permette non solo di avere un utilizzo efficiente dello spazio su disco non allocato, ma rende anche ottimizzato il vostro drive di archiviazione dati.

Creazione di nuove partizioni con spazio ottimizzato

Dopo aver ottimizzato gli spazi liberi lasciati sul vostro Mac è importante farsi guidare da un efficiente gestore partizioni per Mac, con il quale è possibile creare nuove partizioni ed usarle come unità di backup o per qualsiasi altro scopo, ad esempio per l’installazione di un altro sistema operativo. In base alle vostre esigenze, il sistema operativo secondario può essere sia Mac OS X o Windows.

ipartition-5

Necessità di un affidabile Gestore di Partizioni

Per il partizionamento dell’unità disco del Mac e la creazione di un nuovo volume con lo spazio non allocato, il requisito principale è di avere un affidabile gestore delle partizioni Mac, al fine di ottenere un partizionamento efficiente e senza problemi. Nel caso in cui lo spazio disponibile non è sufficiente per l’installazione di un nuovo sistema operativo, è possibile ridimensionare altri volumi secondari per allargare il volume di avvio appena creato.

Anche se Utility Disco può partizionare l’HDD del Mac, il più delle volte gli utenti Mac lo trovano difficile da usare. Oltre al software di partizionamento disco del Mac, di seguito vi segnaliamo altri software di terze parti che possano servire allo scopo. Quelli indicati di seguito sono tra i migliori software per partizionare un hard disk, per unire più partizioni ed avere un Hard disk ottimizzato:

  1. iPartition,
  2. Partition Magic Mac,
  3. GParted
Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi