FIFA 14 o PES 2014? Prospettive future di un dibattito eterno

FIFA 14 o PES 2014? Prospettive future di un dibattito eterno

FIFA-14-vs-PES-2014-comparisons

Giovedì 19 settembre esce Pro Evolution Soccer 2014 seguito il 27 settembre da FIFA 2014. Ergo riparte l’inevitabile dibattito annuale tra i puristi delle due fazioni: FIFA o PES? Io, da amante degli RPG, mi astengo dal prendere una posizione netta e mi limito a proporvi innovazioni e prospettive per il prossimo campionato di calcio virtuale. Il miglioramento complessivo sembra evidente dalle demo già presentate per ogni console, ma a voi il giudizio finale.

Guardando prima PES (senza prendere in questo modo nessuna posizione), si parte da una nuova accoppiata di motore grafico e fisico. Questa abbinata promette scintille sia visive (i poligoni dei volti sono decuplicati, il modello del pallone sarà del tutto separato dalle animazioni dei giocatori e queste saranno ancora più fluide, si assisterà inoltre al grande ritorno dell’erba in 3D) che di concretezza (si potranno strattonare le maglie, ora anch’esse separate dal giocatore, i personaggi avranno un centro di gravità e equilibrio fisico per effettuare le finte e bilanciarsi).

PES2014-e1375199522883

 

Interessante novità è il Motion Animation Stability System (M.A.S.S.) che amministrerà i contrasti: invece delle animazioni predefinite, il M.A.S.S. ci regalerà contrasti adeguati a una serie di parametri tra cui direzione ed intensità dell’azione, forza e massa del giocatore. Seconda novità sarà la funzione Heart: il supporto dei tifosi e dei compagni di squadra sarà fondamentale. I giocatori reagiranno in maniera eterogenea in base alle situazioni di gioco, infatti se  fischiati reagiranno in maniera più o meno efficace in base alla loro personalità, arrivando a chiedere il cambio in casi estremi.

1370344716-pes2014-bm-allianz

Occorre menzionare anche la rinnovata intelligenza artificiale e tattica: ad esempio ci sarà la possibilità di ordinare ai giocatori di rispettare specifiche aree in cui giocare. L’aspetto tattico dovrebbe riacquistare un peso adeguato e sarà possibile battere le squadre più forti del mondo con il vostro personalissimo team, chiaramente in funzione delle capacità del player. Certo non mancano le critiche sul titolo Konami, che considerando la sua permanenza ai vertici dei simulatori di gioco calcistici potrebbe anche sprecarsi a implementare le condizioni meteorologiche di pioggia e neve e a semplificare la giocabilità.

 

Guardando ora la controparte videoludica, la EA Sports attraverso i trailer e le presentazioni prospetta di non deludere gli appassionati. Quello che pareva un titolo difficile da migliorare si è dimostrato pieno di piccoli particolari perfettibili. Anche in Fifa infatti sono stati rinnovati i motori fisici e grafici, ma sebbene sulla grafica vinca PES, per le modalità di gioco e l’intelligenza strategica mi trovo nettamente dalla parte della EA. Fifa ha sempre mostrato di più la sua attitudine di simulatore calcistico più che di gioco calcistico, curando la parte tattica e tecnica molto più approfonditamente, infatti l’intelligenza artificiale di questo titolo è 4 volte più veloce di quella fornita dal motore precedente.

fifa14_xbox360_trap_ball_play_wm_JPG_1400x0_q85

 

Emergono pesanti migliorie della capacità di ragionamento degli avversari virtuali: la difesa sarà difficilmente penetrabile, organizzata sempre in modo da chiudere il portatore di palla, eventualmente con raddoppi e anticipi. I contropiedi non saranno più una sicurezza gol come un tempo, grazie al sangue freddo degli avversari che torneranno indietro non a casaccio, ma compattandosi e facendo pressing sul portatore di palla. Anche i movimenti dei singoli giocatori sono stati migliorati e resi più aderenti ai modelli reali: provate a portare via la palla a un Messi o a un Pirlo e poi mi direte.

fifa14-trailer-a-default

Bellissima aggiunta la possibilità di inserire nella propria rosa anche le leggende del calcio mondiale (da Pelè a Gullit, da Crespo a capitan Cannavaro), che secondo me per un vero appassionato di calcio è un gioiellino. Resta il fatto che FIFA, non ha (per un altro anno) le licenze né di Champions né di Europa League e, al contrario di PES, che eccelle in questo punto, non ha un buon contorno al gioco: l’entrata in campo, i cori, il tifo, gli inni nazionali sono prerogativa assoluta del titolo Konami.

Cercando di tirare una prematura conclusione direi che entrambi i titoli mostrano molti pregi e pochi difetti. PES sorprende per come le pieghe dei pantaloncini si formano mentre il calciatore si muove, per la luce e la fluidità, oltre che per la fisica; FIFA d’altra parte, nonostante i personaggi forse un po’ più “legnosi”, mostra un gioco dinamico, creativo e che promette di coinvolgere il giocatore costringendolo a mettersi seriamente a pensare con la testa e a scattare con le dita per garantirsi una vittoria. Sinceramente mi sento più stimolato da FIFA, ma, memore dei catastrofici bug fisici dello scorso motore, direi che la sfida resta apertissima. Fatemi sapere cosa ne pensate.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi