OpenEmu: migliori emulatori per Mac

OpenEmu: migliori emulatori per Mac

Su Guideitech abbiamo parlato spesso di emulatori di diverse console da poter installare sui dispositivi iOS. Abbiamo anche deciso di raccogliere in un unico articolo i migliori emulatori per iPhone e iPad. Con questi emulatori puoi rigiocare a giochi della PS1, GameBoy, Nintendo DS e molti altri, direttamente sui tuoi dispositivi mobile.

Di recente sono venuto a conoscenza di un’app, compatibile con il Mac, che racchiude al suo interno decine di emulatori per diversi tipi di console. Se sei un amante dei giochi old-style e ti piacerebbe rigiocare a titoli del Nintendo 64, Sega, Game Boy, Atari e molti altri, allora ti consiglio di installare l’app OpenEmu, uno degli emulatori più completi e curati disponibili per Mac.

emu

OpenEmu: tutti gli emulatori in un’unica app

OpenEmu è un progetto open source. Può essere scaricato gratuitamente direttamente dal sito ufficiale. Al termine del download è sufficiente trascinare l’icona dell’app nella cartella Applicazioni ed avviare l’emulatore. L’interfaccia grafica è molto familiare e richiama iTunes per Mac di qualche anno fa. Sulla sinistra è presente la lista di tutti gli emulatori compatibili. A destra invece l’elenco dei giochi importati per ciascun emulatore. In totale son presenti ben 29 emulatori per tutte le console più famose degli anni 80, 90 e 2000. Solo per citarne alcuni, puoi finalmente giocare a titoli per Atari Lynx, Game Boy, NES, Nintendo 64, PS1, PSP e Nintendo DS direttamente sul tuo Mac.

Importare giochi e configurare gli emulatori

Accedendo alla sezione Homebrew dell’app è possibile scaricare in automatico alcuni titoli per i quali non sono presenti diritti di Copyright. I restanti giochi devono essere importati dall’utente. Per poterlo fare devi essere in possesso della copia originale del gioco. L’importazione è molto semplice e può avvenire in due modi: selezionando File -> Importa alla libreria tramite il menù dell’applicazione oppure trascinando la ROM del gioco direttamente all’interno dell’interfaccia. Al termine dell’importazione, è possibile ritrovare il gioco sotto la scheda della console interessata. La miniatura della copertina del gioco che verrà caricata in automatico.

openemuOpenEmu è altamente personalizzabile. Permette ad esempio di scegliere diversi filtri da applicare all’interfaccia grafica dei giochi. Questo è un ottimo espediente per simulare al meglio lo schermo originale delle vecchie console portatili. Durante le fasi di gioco è possibile sia utilizzare la tastiera che controller esterni. Questi ultimi possono essere collegati al Mac sia via cavo USB che tramite Bluetooth. Tra i pienamente compatibili troviamo il PlayStation Dualshock 3 e PlayStation Dualshock 4, il Wiimote, il controller della Xbox 360 più una serie di gamepad compatibili con PC e Mac. Tramite le impostazioni è possibile associare i tasti virtuali a quelli fisici di controller e tastiera, così da garantire una migliore esperienza di gioco.

Attualmente OpenEmu è il raccoglitore di emulatori più completo e duttile che è possibile trovare su Mac. Se sei un amante delle vecchie console, allora ti consiglio di scaricarlo gratuitamente e provarlo. Se conosci altri emulatori per Mac e vorresti consigliarceli, puoi farlo scrivendo nei commenti presenti alla fine di questo articolo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon54
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.