Reeder 2 per Mac si conferma il miglior lettore RSS

Reeder 2 per Mac si conferma il miglior lettore RSS

Reeder1

Dopo più di un anno di sviluppo torna sul Mac App Store Reeder uno dei migliori feed RSS per Mac sviluppato da Silvio Rizzi, diventato famoso grazie alla versione di Reeder per iOS. Dopo la chiusura di Google Reader, avvenuta circa un anno fa, Reeder per Mac era stato rimosso dallo store in attesa di essere aggiornato per supportare i nuovi servizi di raccolta dei feed. Dopo mesi di sviluppo, lo scorso settembre è stata rilasciata la versione universale Reeder 2 per iPhone e iPad (a questo link trovate la nostra recensione) e, dopo un lungo periodo di beta, il mese scorso è stata rilasciata finalmente la nuova versione per Mac.

Recensione

Schermata 2014-06-03 alle 19.12.25

Graficamente Reeder per Mac segna un netto distacco con il passato, e si rifà molto alla grafica della versione per iOS 7. Anche le animazioni riprendono quanto visto su Reeder 2, e risultano essere molto curate e fluide, rendendo piacevole l’esperienza d’uso dell’applicazione. Avviata l’app, la schermata principale è divisa in tre sezioni: la colonna di sinistra raggruppa i servizi ai quali siamo iscritti e che abbiamo inserito in Reeder, la colonna centrale mostra gli articoli dei nostri feed RSS mentre la colonna di destra mostra l’articolo con relative immagini, impaginato con uno stile molto minimale che focalizza l’attenzione sul contenuto tralasciando i dettagli inutili.

Schermata-2014-06-03Molte sono le gesture inserite, completamente personalizzabili dalle impostazioni dell’app. Di default, se si sta leggendo un articolo, con uno swipe da destra verso sinistra sul trackpad è possibile visualizzare il sito web con relativo articolo che si sta visualizzando, mentre con uno swipe dall’alto verso il basso si aggiornano i contenuti del feed RSS.

Per quanto riguarda i servizi supportati, Reeder per Mac supporta pienamente Feedbin, Feedly, Feed Wrangler e Fever per quanto riguarda i servizi di gestione dei feed. Inoltre è possibile effettuare l’accesso a Readability per avere in un’unica app anche gli articoli salvati sull’omonimo servizio.

Schermata 2014-06-03 alle 19.22.50

Chi non si affida a servizi di gestione dei feed RSS, può utilizzare la sottoscrizione nativa ai feed RSS in locale, gestita direttamente da Reeder, che ha come contro il fatto di non poter sincronizzarsi su nessun dispositivo. Da segnalare la possibilità di condividere gli articoli facilmente sul web, grazie a shortcut personalizzabili oppure tramite i tasti relativi a specifici servizi (come Twitter, Facebook, Evernote e molti altri) che possono essere aggiunti nella schermata principale di lettura di un articolo. Anche il tema è personalizzabile, passando da un tema dark ad uno più chiaro. Infine, nella scheda Reading delle Preferenze si può gestire facilmente il font, allineamento del testo e molto altro.

Schermata 2014-06-03 alle 19.26.05Conclusioni

Le alternative per la gestione di feed RSS su Mac non sono molte. Negli ultimi mesi ha preso piede ReadKit, sfruttando soprattutto l’assenza di Reeder dallo store. Ho utilizzato personalmente Readkit negli ultimi mesi, ma l’applicazione non mi ha mai soddisfatto pienamente, risultando molto pesante e piena di servizi che tendono a distrarre l’utente durante l’utilizzo dell’app. Per questo motivo ho seguito lo sviluppo in beta di Reeder sperando di ritornare ad utilizzare un’app leggera e gradevole alla vista. Se questi erano gli obiettivi di Silvio Rizzi allora lo sviluppatore li ha centrati appieno, realizzando un’applicazione con un’ottima interfaccia grafica, leggera e veloce nel caricare i feed. Dunque, non posso che essere pienamente soddisfatto della nuova versione di Reeder. Spero solo in una maggiore attenzione di Silvio Rizzi nei confronti degli utenti di Reeder (sia utenti iOS che Mac)  aggiornando costantemente l’app. Reeder 2 per Mac è acquistabile al prezzo di 8.99€ dal Mac App Store tramite questo link.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi