Ridurre i file immagine e modificarli online

Ridurre i file immagine e modificarli online

Non sempre hai l’esigenza di avere un’immagine ad alta risoluzione su cui lavorare. Per diversi motivi puoi avere la necessità di ridurre velocemente le dimensioni di un’immagine, magari per pubblicarla sul web, inviarla come bozza via email oppure pubblicarla sui Social Media. Per fare questo non sempre si ha voglia o tempo di aprire programmi professionali come Photoshop per modificare o ridurre i file immagine.

Se per qualsiasi motivo hai questa necessità, adesso ti dico un metodo veloce per ridurre i file immagine senza scaricare alcuna applicazione sul computer, ma utilizzando un servizio che viene offerto online in modo gratuito. Questo servizio online consente di effettuare diverse operazioni sulle immagini, tra cui ridurre i file immagine o modificarle. Il sito si chiama PicResize ed è una soluzione veloce e funzionale.

Come ridurre i file immagine

Dal browser accedi al sito PicResize e carica l’immagine che vuoi modificare cliccando su Browse. Seleziona il file sul computer e premi Continue. Puoi anche caricare un’immagine cercandola sul web.

A questo punto, sulla destra si aprirà l’immagine caricata.

1. Sulla parte sinistra dell’immagine comparirà un menù con una serie di funzioni che ti consentiranno di modificare l’immagine:

  • Tagliare un’area dell’immagine, e tornare eventualmente all’immagine originale.
  • Ruotare l’immagine a destra o sinistra di 90°.
  • Piegare su se stessa l’immagine in orizzontale o verticale.

2. In basso, sotto l’immagine, compariranno altre funzioni. Ritengo siano le più interessanti del servizio, in quanto consentono di controllare la riduzione del file:

  • Cosa fare dell’immagine: Consente di ridurre la grandezza dell’immagine in termini di pixel o in termini di kilobyte e contestualmente fa una stima della dimensione finale del file.

3. Scorrendo la pagina compariranno altre funzioni. Qui potrai scegliere molti Effetti Speciali da potere applicare all’immagine. Per esempio, potrai sfumarla, dare un effetto olio, bianco e nero, etc.

4. Infine, potrai scegliere di salvare l’immagine in diversi formati, di scegliere la qualità o inserire la massima dimensione in kilobyte in cui vuoi memorizzare l’immagine:

  • JPG – GIF – PNG – BMP.
  • Buono – Migliore – Ottimo.
  • Massima dimensione del file.

A questo punto, clicca su “I’m Done! Resize My Picture” e vedrai apparire un riepilogo delle operazioni, visualizzando la dimensione finale del file. Inoltre, potrai effettuare le seguenti operazioni:

  • Visualizzare l’immagine in anteprima.
  • Riprendere la modifica dell’immagine.
  • Salvare l’immagine sul computer.
  • Salvare l’immagine sul web dando la possibilità di pubblicarlo direttamente sui social.

Ritengo che PicResize sia un ottimo servizio per modificare velocemente un’immagine senza aprire applicazioni o software complessi. Tu cosa ne pensi?

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi