A quanto va la mia ADSL?

A quanto va la mia ADSL?

In attesa della completa diffusione della banda ultra-larga e della fibra ottica, le connessioni ADSL sono, senza dubbio, le più diffuse nelle case italiane. Se ti stai chiedendo a quanto va la mia ADSL e come poter valutare la qualità della tua connessione e, quindi, come misurare la velocità della tua ADSL ti potrebbero aiutare alcune semplici indicazioni che ti permetteranno di scoprire tutti i dettagli sulla tua rete Internet in modo da poterne scoprire in tutta tranquillità le sue reali potenzialità.

Per capire a quanto va la mia ADSL per prima cosa è importante conoscere la velocità nominale della connessione ADSL, ovvero il valore massimo che può raggiungere la velocità di Internet della tua offerta. Le connessioni ADSL si suddividono, ad oggi, tra connessioni 7 Mega o connessioni 20 Mega (il valore si riferisce alla velocità massima in download ma è importante conoscere anche il valore della velocità in upload). Puoi confrontare tutte le offerte ADSL attualmente disponibili sul mercato grazie al comparatore di SosTariffe.it. Ricordiamo che le connessioni tramite rete in fibra ottica sono nettamente più veloci dell’ADSL e possono arrivare, ad oggi, anche a 500 Mega in download anche se le più diffuse garantiscono una connessione nominale di 100 Mega in download, un dato comunque nettamente superiore alla velocità massima della migliore rete ADSL.

Internet

Per scoprire a quanto va la mia ADSL, invece, è necessario effettuare uno speed test della linea in modo da verificare, in tempo reale, se la velocità effettiva della tua connessione è vicina alla velocità nominale. Nel caso la differenza sia notevole e la velocità effettiva risulti inferiore alla minima garantita dal tuo operatore, potrai rescindere il contratto o passare ad altro operatore.

Il test della velocità dell’ADSL si effettua online, tramite browser, in modo davvero molto semplice. E’ consigliabile, prima di avviare il test, di assicurarsi che non vi siano programmi del PC attivi che sfruttano la connessione web e che al modem non siano collegati altri dispositivi (PC, notebook, smartphone e tablet) che potrebbero andare a ridurre la banda disponibile della connessione anche in modo piuttosto significativo nel caso in cui la rete utilizzata sia una ADSL 7 Mega. Il test va ripetuto, per ottenere una maggiore precisione del risultato, più volte di seguito, magari riprovando ad eseguire la rilevazioni in diverse ore del giorno in modo da verificare anche la qualità della rete nelle fasce orarie più affollate. Una media dei vari test eseguiti ti permetterà di trovare una risposta alla domanda “A quanto va la mia ADSL?”

Puoi effettuare uno speed test ADSL per capire a quanto va la mia ADSL, tramite l’apposito misuratore di SosTariffe.it inserendo alcuni dati relativi alla tua linea come il valore nominale della connessione, il comune di residenza ed il costo della tua bolletta. Una volta completata questa fase preliminare potrai procedere al test che fornirà indicazioni precise in merito alla velocità effettiva in download ed in upload della tua rete.

I dati del test ti permetteranno, in primo luogo, di avere un’idea chiara sulla qualità della tua connessione in rapporto alla velocità nominale comunicata dall’operatore di telefonia utilizzato.

I risultati dello speed test saranno accompagnati, inoltre, da alcuni suggerimenti in cui verranno proposte tariffe attualmente disponibili sul mercato più vantaggiose. E’ sempre utile verificare l’eventuale presenza della copertura della fibra ottica (in netta crescita in questi mesi in Italia) che garantisce una velocità di navigazione, sia in download che in upload, nettamente superiore rispetto alla tradizionale ADSL.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon49
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi