Alternative gratuite di iCloud per Android e Windows

Alternative gratuite di iCloud per Android e Windows

Con iCloud, Apple è riuscita a creare un ottimo sistema che permette di far interagire tutti i dispositivi iOS e OS X, permettendo anche il backup automatico di tutti i dati presenti sui vari dispositivi. La nota dolente di iCloud è la compatibilità solo tra i dispositivi Apple. Quindi, se sei in possesso, ad esempio, di un terminale Android non se ne possono sfruttare i benefici. Ma non mi sono arreso ed ho voluto cercare una valida alternativa ad iCloud utilizzabile sui sistemi operativi Android e Windows e, con un mix di app e servizi, alla fine sono riuscito a trovare le alternative gratuite migliori di iCloud per Android, che qui voglio mostrarti.

Contatti

google contatti

Per sincronizzare i contatti tra più dispositivi, è necessario possedere un account di Google. Se non ne possiedi uno, puoi crearlo facilmente tramite questo link. In questa pagina puoi inserire tutti i tuoi contatti che potrai sincronizzare facilmente con i dispositivi Android e Windows semplicemente aggiungendo il tuo account di Google e abilitando la sincronizzazione dei contatti.

Da Android

  • Accedi alle Impostazioni e successivamente seleziona Account e sincronizzazione.
  • Cerca e seleziona la voce Google e metti il segno di spunta alla voce Sincronizza rubrica.

Da questo momento in poi tutti i contatti verranno sincronizzati con la rubrica di Gmail.

Da Windows

Puoi eseguire la sincronizzazione dell’account Google anche da Microsoft Outlook.

  • Avvia l’applicazione e seleziona File -> Informazioni
    • A questo punto clicca su Aggiungi account ed inserisci le credenziali di Google

Calendario

google calendar

Anche per sincronizzare il calendario useremo i servizi offerti da Google. Accedendo al sito www.google.com/calendar potrai creare e gestire comodamente i tuoi calendari. Come visto precedentemente, è molto semplice sincronizzare il calendario con Android e Windows e simulare iCloud per Android.

Da Android

  • Accedi alle Impostazioni e successivamente seleziona Account e sincronizzazione.
  • Cerca e seleziona la voce Google e metti il segno di spunta alla voce Sincronizza Agenda.

Da Windows

Aggiungendo le credenziali di Google (come visto per la sincronizzazione dei contatti) è possibile anche abilitare la sincronizzazione del calendario.

Promemoria

wunderlistPer la sincronizzazione dei promemoria tra diversi dispositivi, ci viene in soccorso una comoda applicazione gratuita, Wunderlist, disponibile per Android, Windows, Mac e iOS. Accedendo al sito ufficiale effettua la registrazione al servizio (che può avvenire anche associando il proprio account di Facebook). Ora possiamo scegliere se consultare i promemoria dall’interfaccia web presente sul sito oppure utilizzare la comoda applicazione, scaricabile da questo link per Android e da questo link per Windows.

Trova il mio (i)Phone

Una comoda funzione presente in iCloud per la sicurezza dei nostri dispositivi è Trova il mio iPhone, che permette di localizzare e rintracciare gli iPhone smarriti o che sono stati rubati. Su Android sono presenti molte applicazioni che svolgono un compito simile. Noi di Guideitech ne abbiamo già parlato in un articolo, che ti consiglio di leggere, accedendo a questo link.

Upload automatico delle foto

Dropbox camera upload

In iOS Apple ha introdotto Photo streaming, una comoda funzione che carica tutte le foto che abbiamo scaricato automaticamente su iCloud, in modo da essere accessibili su iPhone, iPad, Mac e Windows senza che l’utente debba effettuare alcuna operazione. Per ottenere un risultato simile con il tuo smartphone Android puoi utilizzare l’applicazione di Dropbox. Se non sei ancora registrato puoi farlo tramite questo link che, oltre ai 2GB gratuiti di base, ti assegna ulteriori 500MB per ogni amico che inviti a registrarsi. A questo punto scarica l’applicazione Dropbox dal Google Play Store. Al termine dell’installazione effettua il login. Ti verrà chiesto se abilitare la funzione Camera Upload: conferma e automaticamente tutte le foto che scatterai verranno sincronizzate con il tuo account di Dropbox. Per poterle visualizzare sul computer potrai scaricare l’applicazione gratuita tramite questo link.

iTunes Match

Play Music

Apple, tramite un pagamento annuale, permette ai propri utenti di usufruire del servizio iTunes Match. In pratica possiamo caricare tutta la nostra musica su iCloud ed ascoltarla sui dispositivi Apple in streaming, senza dover caricare manualmente su ogni dispositivi la nostra libreria musicale. Anche Google offre un servizio simile e si chiama Google Play Music. È disponibile l’applicazione per Android (che dovrebbe essere già installata altrimenti potrai scaricarla dal Play Store) con una comoda interfaccia web, accessibile da questo link, dalla quale caricare tutte le nostre canzoni. Inoltre, pagando un abbonamento mensile di 9,99€ possiamo ascoltare in maniera illimitata più di 20 milioni di brani presenti nel database di Google. Questo servizio simula iCloud per Android senza far rimpiangere nulla del servizio di Apple.

Sincronizzazione dei preferiti

chrome android

Apple consente di sincronizzare tutti i preferiti e le tab aperte su Safari tramite iCloud. Per poter continuare ad utilizzare queste comode funzioni possiamo avvalerci di Google Chrome, web browser multipiattaforma disponibile su Android, Windows, Mac, iOS e Linux. Dopo aver effettuato l’installazione sui vari dispositivi, inserendo le credenziali dell’account di Google, automaticamente tutti i preferiti, la cronologia e le password memorizzate verranno sincronizzate e rese disponibili in maniera molto semplice all’utente, andando a rimpiazzare egregiamente la funzione offerta da Apple, simulando iCloud per Android.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook2Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon6
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Elena Girolamo

    tieni i contatti su GlipMe e da lì li fai arrivare sul telefono sempre aggiornati o negli altri sistemi dove serve. E li controlli tu…

    • guideitech

      Grazie per la segnalazione. È un servizio che terremo in considerazione per i nostri prossimi articoli.

      • Elena Girolamo

        di niente 🙂

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi