Come bloccare dispositivo su rete Wi-Fi

Come bloccare dispositivo su rete Wi-Fi

Ti stai chiedendo perché la rete Wi-Fi di casa è lenta? Quando tutte le impostazioni del router sono configurate correttamente ed il provider della linea ADSL non segnala nessuna problema sulla linea, ti sarai certamente domandato quale possa essere la causa del disservizio. Hai mai pensato che qualcuno possa essere riuscito a connettersi alla tua rete di casa saturando la banda e rallentando di conseguenza la connessione? Questo potrebbe essere un problema, ma per fortuna esiste una soluzione che ti permette di verificare se qualcuno è connesso alla tua rete di casa e bloccare dispositivo su rete Wi-Fi.

La soluzione che ti propongo in questo articolo può tornarti utile anche quando hai ospiti a casa ai quali hai dato accesso alla rete Wi-Fi, ma a causa di un rallentamento della rete vorresti che si disconnettessero. Per non essere scortese e chiedere loro di scollegarsi dal Wi-Fi domestico, puoi usare semplicemente il metodo che sto per descriverti. Unico requisito prima di procedere a bloccare dispositivo su rete Wi-Fi è quello di possedere un dispositivo iOS o Android (sia esso uno smartphone o un tablet).

Come scoprire chi sta usando la tua rete Wi-Fi e bloccarlo

  • Prima di tutto assicurati che il tuo dispositivo iOS o Android sia connesso alla rete Wi-Fi che vuoi tenere sotto controllo.
  • Ora scarica l’app gratuita Fing – Network Tools dal Google Play Store oppure l’app gratuita Fing – Network Scanner dal’App Store di Apple.
  • Al termine dell’installazione, avvia l’app sul dispositivo.
  • Comparirà una schermata con il nome della tua rete Wi-Fi, seguito da una lista di dispositivi connessi, dei quali viene mostrato l’indirizzo IP ed il nome del dispositivo.

Fing_1

Come bloccare dispositivo su rete Wi-Fi

Se ti rendi conto che uno dei dispositivi connessi alla rete in realtà non dovrebbe esserlo, allora continua a leggere la guida per poterlo bloccare e negargli per sempre l’accesso alla tua rete Wi-Fi.

  • Per bloccare il dispositivo sconosciuto connesso alla tua rete Wi-Fi, fai click su di esso.
  • Si aprirà una schermata con una serie di informazioni. Prendi nota del MAC Address.

Fing_2

  • Ora apri il browser sul tuo PC di casa e collegati all’interfaccia del router. Se non sai come fare, generalmente devi digitare l’indirizzo 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1 nella barra degli indirizzi.
  • Effettua il login per entrare nel tuo router. Generalmente username e password sono settati di default su admin oppure user, a meno che non li abbia modificati. Se non ricordi la password ti consiglio di leggere il manuale del tuo router.

A questo punto si deve solo bloccare il MAC Address del dispositivo sconosciuto tramite il router. Questa procedura può variare da router a router, ma generalmente i passaggi da seguire sono questi:

  • Vai in Impostazioni/Impostazioni avanzate.
  • Cerca le impostazioni inerenti alla Sicurezza
  • Cerca la voce Filtro MAC Address ed aggiungi un dispositivo.
  • Nella nuova pagina che si aprirà, sotto la voce MAC Address, inserisci i dati del dispositivo che hai aggiunto in precedenza e successivamente salva la modifica apportata.

Questo è tutto. Da questo momento in poi il dispositivo sconosciuto non sarà più in grado di connettersi alla tua rete Wi-Fi.

Per una maggiore sicurezza, ti consiglio anche di cambiare la password del tuo router ed inserirne una più complessa, in modo da scongiurare altri possibili attacchi alla tua rete Wi-Fi di casa.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon54
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi