Come condividere i file tra i dispositivi Android e iPhone

Come condividere i file tra i dispositivi Android e iPhone

Per diversi motivi si ha la necessità di scambiare dati tra i dispositivi Android e iPhone, anche se il sistema operativo non può essere trasferito, ma almeno era auspicabile che potesse esserci un modo semplice per condividere i file tra questi dispositivi. Poteva bastare una semplice connessione Bluetooth, ma niente, Apple ha imposto le sue restrizioni che non consentono alcun tipo di condivisione tra i due sistemi operativi. Apple non ha nemmeno un download predefinito per scaricare immagini e documenti da Facebook, e-mail o anche da Google Drive. Per fare queste operazioni è necessario l’integrazione con applicazioni esterne di terze parti. Ti consiglio di leggere anche questa guida su come copiare app e dati da Android a iPhone.

ftp_2Tuttavia, gli sviluppatori di terze parti possono venirci incontro per dare una soluzione definitiva molto facile per condividere i file tra i dispositivi iPhone e Android. Si ha bisogno di una connessione Internet attiva e, a seconda della velocità di Internet, sarà possibile trasferire qualsiasi file. Se la vostra velocità di trasferimento è veloce e senza interruzioni, senza ulteriori indugi, andiamo a vedere come fare.

Requisiti:

  • Una connessione internet attiva.
  • Su Android scaricare e installa l’app FTP Server dal Play Store.
  • Su iPhone scaricare e installare Documents 5 da Apple Store.

Come condividere i file:

ftp_1

  • Assicurarsi che entrambi i dispositivi siano collegati allo stesso IP oppure su Android attivare la rete Tethering e collegare il dispositivo iOS ad esso.
  • Installare l’app FTP server su Android, e non è necessario alcuna configurazione.
  • Documents 5 è il file manager gratuito per i dispositivi iOS.
  • Avviate il FTP server sul dispositivo Android, e cliccare sul pulsante Start/Stop sullo schermo.
  • Ora cliccare sulla seconda scheda in Documents 5 e cliccare su FTP server.
  • Basta digitare l’IP che compare sul dispositivo Android in Host Bar e cliccare Salva.
  • Dopo che la connessione è riuscita, vedrete tutti i file del rullino fotografico.
  • Basta selezionare le cartelle e cliccare sul pulsante Upload.
  • Ora vedrete tutti i dati selezionati che vengono caricati in modo veloce.
Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi