Come gestire diversi servizi cloud con una interfaccia

Come gestire diversi servizi cloud con una interfaccia

La doppia esigenza di avere sempre maggiore spazio di memoria per memorizzare musica, foto e documenti e di averli sempre a disposizione, anche in mobilità, ci spingono ad utilizzare sempre di più i servizi cloud storage, che stanno sostituendo pienamente gli storage fisici. Questa necessità ha fatto proliferare l’offerta gratuita ed a pagamento di tanti servizi nella nuvola. Per questo, visto le necessità di memorizzare quantità enormi di foto, video, e documenti, ognuno di noi ne possiede più di uno. Google Drive, Dropbox, Sky Drive, Box, Mega o altri, dove teniamo memorizzati file importanti, anche per conservarli in sicurezza. Il problema è che spesso i documenti sono sparsi tra i diversi account.

servizi cloud 1

Non è semplice gestirli tutti contemporaneamente. Per questo motivo sarebbe utile avere un’unica piattaforma da cui organizzare tutti i file memorizzati nei vari account. Esiste un applicativo web-based che riesce a rispondere pienamente a questa necessità. Si chiama MultCloud.

servizi cloud 2

Più servizi cloud in uno con MultCloud

MultCloud è uno tra i servizi cloud più interessanti da prendere seriamente in considerazione. Si contraddistingue per le sue funzionalità uniche rispetto agli altri aggregatori di cloud. In particolare quella di copiare i file direttamente da un account all’altro, senza la necessità di copiarli prima sul computer e poi spostarli su un altro servizio cloud. L’interfaccia di MultCloud è molto intuitiva e funziona molto bene, anche se il trasferimento dei file avviene attraverso il copia ed incolla e non con il drag-and-drop, molto più immediato.

servizi cloud 3

L’interfaccia minimale di MultCloud, presenta una barra posta a sinistra dello schermo dove sono presenti tutti gli account connessi. Si può anche fare una ricerca tra tutti gli account. Ormai quasi tutti i servizi cloud sono supportati da MultCloud. Tra questi ci sono Dropbox, Google Drive, SkyDrive, AmazonS3, Box e SugarSync, Mega e tanti altri. Tra i servizi cloud più noti mancano CX, SpiderOak e Wuala. L’unica pecca riscontrata è che MultCloud non è ancora disponibile per gli smartphone. Attendiamo che questo avvenga al più presto, in modo che possa essere la soluzione perfetta.

Puoi scegliere la versione che più ti aggrada, perchè esiste la versione freeware e Premium di MultCloud. Puoi avere maggiori privilegi e più funzioni con un canone mensile e annuale molto accessibile. La versione Premium prevede un abbonamento mensile di $ 7,99 e quello annuale di $ 69,99.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon55
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • amltzy

    How to share file with MultCloud:https://www.multcloud.com/download/C64CC70A-94C0-0001-9F44-6A5B6603EB40

  • Molto interessante, non conoscevo… grazie!

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi