Come hackerare password WiFi con WPS

Come hackerare password WiFi con WPS

“Come hackerare password wifi” non è una domanda strana e noi vogliamo approfondirla solo a scopo conoscitivo. Leggi le seguenti istruzioni per vedere come hackerare password wifi con il 100% di successo utilizzando una combinazione di passaggi con software come Dumpper, Jumpstart, e WPSPin.

How-to-hack-wifi

Che cos’è il WPS?

La funzione WPS è una caratteristica comune a quasi tutti i router wireless prodotti negli ultimi anni. Questa funzione consente ad un computer di connettersi a una rete wireless attraverso l’inserimento del PIN, senza dover ricordare le password della rete. In questo articolo vedremo i passaggi da seguire per hackerare una rete wifi attraverso WPSPin.

Naturalmente, questa procedura funziona solo su reti Wi-Fi con il WPS attivato.

Scaricare il tool per hackerare password Wifi

Per la procedura dobbiamo utilizzare tutti e tre i tool, Dumpper + Jumpstart o WPS Pin + Jumpstart.
È possibile scaricare e ottenere tutti i software necessari da qualsiasi fonte sul web, noi qui di seguito abbiamo fornito un solo file che include Dumpper 50,5, 70,6, Jumpstart 2.0 e 10.8 WPSPin dai seguenti link pronti per il download.

Dopo aver scaricato tutti i tool, installa JumpStart. I software Dumpper e WPSPin 10.8 possono essere avviati senza essere installati.

Metodo 1: Ricerca e connessione a reti WiFi utilizzando automaticamente Dumpper + Jumpstart

Questo non è il metodo più veloce, ma è anche interessante leggere per prima questo.

Procedura per hackerare password wifi utilizzando Dumpper e JumpStart

Passo 1: Esegui Dumpper v.50.5 -> Vai alla scheda “Wps” -> Controlla tutte le reti in “Show default Pin” -> Fai clic su “Scan” per vedere le reti disponibili WiFi con WPS.

Scan-WiFi-Networks-with-WPS

Passo 2: Seleziona una delle reti WiFi disponibili nella lista (ti consiglia di scegliere quello con segnale più forte) -> A questo punto è necessario ricordare il nome della rete Wi-Fi e il numero PIN WPS per il metodo 2 che vediamo dopo.

Start-JumpStart-to-hack-Wifi-password

Passo 3: Fai clic sul pulsante Start JumpStart per connettersi automaticamente al WiFi selezionato attraverso JumpStart.

Il processo di rilevamento verrà automaticamente eseguito, devi solo aspettare un po’ fino a quando Jumpstart prova ad utilizzare il WPS Pin su tutte le reti WiFi scansionate. Questo è il motivo per cui suppongo che questo metodo non è efficace, in quanto il WPS PIN viene utilizzato per lavorare su tutte le reti WiFi disponibili, invece che solo su quella corrispondente.

Metodo 2: Hack la password mirata della rete di WiFi manuale tramite WPSPin + JumpStart

In questo secondo metodo, viene utilizzato Dumpper per eseguire la scansione e ottenere il WPS Pin, che poi viene utilizzato per connetterti manualmente alla rete Wi-Fi utilizzando JumpStart. Questo è il metodo più rapido ed efficace.

Procedura per hackerare rete WiFi tramite WPSPin e JumpStart

Passo 1: Avvia WPS Pin 10,8 -> Seleziona la scheda Wi-Fi del tuo dispositivo -> Seleziona la scheda WPSPIN per eseguire la scansione WPS Pin dei disponibili di Reti WiFi -> Spunta la casella su “Mostrar Pin para todas la Redes” dei WPS Pin scansionati -> finalmente scegli “Escanear Auto” per avviare la scansione delle reti.

Get-WiFi-WPS-Pin

Passo 2: Dopo aver ottenuto tutto il WPS Pin, basta selezionare un nome WiFi specifico (questo software non mostra il nome WiFi corrispondente alla qualità del segnale, quindi devi scoprire la rete che è abbastanza forte attraverso la connessione di rete Windows) -> dall’area “Informacion WPS si vedranno le informazioni (SSID) e WPSPIN. Per il WPSPIN basta prendere i primi 8 numeri.

SSID-and-WPS-Pin

Passo 3: Avvia JumpStart -> controlla su “Join a wireless network” -> clicca su “Next” per continuare.

Jumpstart-Join-a-wireless-network

Passo 4: Seleziona “Enter the PIN from my access point, compila con il numero del PIN nel campo “Access Point PIN” -> Deseleziona “Automatically select the network” (In caso contrario, torna al metodo 1) – > Fai clic su “Next“.

Step-to-crack-wifi-network

Passo 5: Nella finestra successiva, scegli la rete WiFi corrispondente il WPSPin con cui sei appena entrato nel Passo 4 (clicca su Refresh se non vedi il nome della rete WiFi) -> Fai clic su Next per avviare la connessione.

Start-hacking-the-WiFi

Se ci vuole troppo tempo per vedere il risultato, rinuncia e cerca un’altra rete Wi-Fi.

Se la password WiFi è stata hackerata con successo, vedrai la seguente notifica.

Hack-WiFi-Passwprd-successfully

Ora è possibile utilizzare il Wi-Fi normalmente. Tuttavia, è necessario ottenere la password per l’utilizzo su altri dispositivi come iPhone o iPad.

La password WiFi è visualizzata nella scheda Profiles di Dumpper. Basta selezionare il nome del Wi-Fi -> la password viene visualizzata nel campo Key.

WiFi-passwod

Questo è tutto. Con questi due metodi puoi hackerare password WiFi con WPS e utilizzarla normalmente.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook2Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon4
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi