Come installare modem Telecom

Come installare modem Telecom

L’operatore di telefonia mobile Telecom Italia, che da un po’ di tempo oramai utilizza la denominazione commerciale di TIM anche per i servizi di telefonia fissa, è senza dubbio uno dei punti di riferimento per il mercato italiano e può contare su diverse offerte che, come mostra il comparatore di SosTariffe.it, si rivelano in molti casi decisamente vantaggiose, complete e personalizzabili.

Una volta sottoscritta una nuova offerta con Telecom Italia è necessario procedere ad installare modem Telecom che, in alcuni casi, può essere fornito gratuitamente dall’operatore o, di norma, è disponibile ad un prezzo 3,90 Euro al mese per 48 mesi con addebito direttamente in bolletta. Se non incluso gratuitamente nell’offerta, il cliente può decidere di non includere il modem al momento dell’abbonamento ed utilizzare un altro dispositivo già posseduto o acquistato da un rivenditore terzo.

Per procedere ad installare modem Telecom è necessario, per prima cosa, collegare il dispositivo alla rete elettrica ed ad un PC tramite cavo ethernet fornito direttamente nella confezione. Dopo aver acceso il modem, accendere anche il PC e avviare il proprio browser Internet, ad esempio Chrome, e digitare nella barra degli indirizzi in alto l’indirizzo IP del dispositivo. Generalmente tale indirizzo è 192.168.1.1 oppure, in alternativa, 190.168.0.1. Puoi comunque individuare con precisione l’indirizzo IP del dispositivo che stai utilizzando effettuando una ricerca sul web utilizzando come chiave di ricerca l’esatto modello del modem in tuo possesso.

A questo punto, dovrai inserire il nome utente e la password per accedere al pannello di controllo del tuo modem Telecom. Anche in questo caso si tratta di un compito piuttosto semplice. Tutti i dispositivi di questo tipo hanno impostato come nome utente e password combinazioni come admin/admin o admin/password. In alcuni casi è possibile accedere al pannello di controllo del modem semplicemente premendo invio e lasciando vuoti i due campi di nome utente e password.

Una volta effettuato l’accesso, il processo di configurazione del modem Telecom dovrebbe partire in automatico. Se ciò non dovesse accadere ti sarà sufficiente cliccare sul tasto Configura/Setup/Installa che troverai nelle Impostazioni.

TPlink6Una volta completata la procedura per installare modem Telecom, il dispositivo sarà pronto per l’uso. Per sicurezza, prima di iniziare ad utilizzare Internet assicurati che siano impostati i seguenti parametri:

  • Tipo di connessione: PPPoe/LLC
  • VPI: 8
  • VCI: 35

Se richiesto, nel campo Username e nel campo Password digitare aliceadsl. A questo punto assicurati che nel pannello di controllo venga indicato che la configurazione del modem sia stata eseguita correttamente. Ora apri una qualunque pagina web ed attendi che venga visualizzata l’apposita pagina di conferma del completamento della procedura.

Nelle impostazioni del modem Telecom appena installato, prima di iniziare ad utilizzare liberamente la tua nuova connessione ad Internet, assicurati di modificare la password della tua rete Wi-Fi sostituendo la combinazione di caratteri impostata in automatico dal produttore del tuo dispositivo. Tali password, infatti, non sono sicure e possono essere facilmente indovinate da software appositi.

Dall’apposita sezione del pannello di controllo del tuo modem, sostituisci la password di default (generalmente viene indicata su di un adesivo collocato al di sotto del dispositivo) con una nuova combinazione alfa-numerica di almeno 20 caratteri che ti garantirà la massima sicurezza per la tua rete Wi-Fi di casa. A questo punto, una volta eseguite tutte queste operazioni, potrai iniziare ad utilizzare, senza problemi di alcun tipo la tua connessione Telecom.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon9
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi