Come navigare su siti bloccati in Italia

Come navigare su siti bloccati in Italia

Stai cercando di visualizzare un sito ma ogni volta che tenti di accederci compare un messaggio di errore? Molto probabilmente stai cercando di accedere ad uno dei tanti siti bloccati in Italia. Questo problema può essere causato da diversi fattori: ad esempio vuoi accedere ai canali in streaming della BBC (nota emittente britannica) ma il sito è bloccato perché è visibile solo ai residenti inglesi, oppure voler usufruire dei contenuti di un sito che non è più accessibile dall’Italia ma risulta ancora visibile in altri Paesi esteri.

La limitazione all’accesso di un sito web può avvenire quando cerchi di visualizzare un sito che presenta un blocco territoriale, in questo caso viene “letto” l’indirizzo IP e, se riconosciuto come non appartenente alle nazioni che possono usufruire del contenuto, viene bloccato l’accesso.

Navigare siti bloccati in Italia-1

Se stai cercando di accedere a siti bloccati in Italia, in questa guida ti mostrerò come ovviare al problema e poter usufruire del contenuto del sito senza alcun tipo di problema. La soluzione che ti propongo è completamente gratuita e si basa su una semplice estensione che può essere installata su Google Chrome e Firefox, quindi compatibile con Windows, Mac e Linux.

Navigare siti bloccati in Italia

Il servizio che voglio presentarti si chiama Hola ed è compatibile con tutte le piattaforme desktop (Windows, Mac e Firefox). Per funzionare, Hola utilizza la tecnologia VPN (Virtual Private Network): in pratica, quando cerchi di accedere a siti bloccati in Italia, utilizzando Hola puoi appoggiarti ad un server che si trova al di fuori del nostro paese che farà da tramite per stabilire la connessione con il sito in questione. In questo modo la connessione risulterà stabilita da un paese in cui non è presente il blocco e l’utente potrà continuare a navigare senza alcun tipo di problema. Vediamo come installare ed utilizzare Hola.

  • La prima cosa che devi fare è collegarti a questo sito utilizzando il browser Google Chrome o Firefox.
  • Sotto la voce Hola browser extension, scarica l’estensione compatibile con il tuo sistema operativo e con il tuo browser (Chrome o Firefox).
  • Al termine del download, fai click sul file appena scaricato ed attendi che il browser completi l’installazione dell’estensione.

A questo punto ti ritroverai con una nuova icona nella barra del tuo browser (sia esso Google Chrome o Firefox). A questo punto utilizzare il servizio VPN offerto da Hola per navigare siti bloccati in Italia è molto semplice.

  • Ogni volta che cercherai di accedere ad un sito bloccato, fai click sulla icona di Hola nella barra di stato.
  • L’estensione riconoscerà in automatico che sul sito in questione è stato applicato un blocco territoriale e ti mostrerà una serie di nazioni che permetteranno di aggirare il blocco.

Navigare siti bloccati in Italia

  • Selezionando Stati Uniti o Regno Unito non dovresti avere nessun problema, ma se vuoi utilizzare la connessione da un determinato paese, puoi farlo selezionando “di più….”
  • Dopo aver scelto il paese desiderato, potrai tranquillamente navigare siti bloccati in Italia.

Le preferenze del paese verranno memorizzate per ogni sito che visiterai e questo farà si che, quando ritornerai sullo stesso sito, non dovrai più rieseguire questa procedura ma potrai accedervi senza problemi.

L’utilizzo di Hola è molto semplice e, in pochi click, ti consentirà di navigare siti bloccati in Italia senza più vincoli territoriali. Se riscontri problemi oppure vuoi maggiori informazioni, scrivi tramite i commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon57
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Luca Dovina

    Buongiorno Simone,

    Ho provato a mettere in pratica quanto esposto nell’articolo, ma sia in Firefox che in Google Chrome non viene visualizzata l’icona dell’estensione Hola. Secondo te ho commesso qualche errore? E se sì, cosa posso fare per rimediare? Grazie in anticipo!!!!!

    Luca

    • Ciao, dopo avere scaricato l’estensione che procedimento esegui? Dopo averla installata deve comparire in automatico nel tuo browser. Hai scaricato la versione compatibile con Firefox/Chrome?

    • Ciao, dopo avere scaricato l’estensione che procedimento esegui? Dopo averla installata deve comparire in automatico nel tuo browser. Hai scaricato la versione compatibile con Firefox/Chrome?

  • Luca Dovina

    Buongiorno Simone,

    Ho provato a mettere in pratica quanto esposto nell’articolo, ma sia in Firefox che in Google Chrome non viene visualizzata l’icona dell’estensione Hola. Secondo te ho commesso qualche errore? E se sì, cosa posso fare per rimediare? Grazie in anticipo!!!!!

    Luca

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi