Come configurare ADSL Infostrada

Come configurare ADSL Infostrada

Se stai per sottoscrivere una nuova offerta ADSL Infostrada o hai già attivato un nuovo piano con l’operatore a breve dovrai configurare ADSL Infostrada. Il procedimento da seguire è decisamente semplice ed immediato e non ti prenderà troppo tempo.

In pochi passaggi, che comprendono l’installazione del router e la sua configurazione, potrai iniziare ad usare al massimo il tuo abbonamento. Se non hai ancora attivato una nuova offerta, puoi consultare il comparatore di SosTariffe.it per offerte ADSL per avere un’idea più chiara su quale tariffa sottoscrivere in relazione a quelle che sono le tue esigenze, attuali e future. Infostrada, oltre all’ADSL, offre anche la fibra ottica che ti permetterà di superare il “limite” dei 20 Mega di velocità massima in download.

Per configurare ADSL Infostrada, come primo passaggio, dovrai installare il tuo modem Wi-Fi che potrai noleggiare direttamente dall’operatore o, nel caso vi sia una promozione attiva, ricevere a casa gratuitamente. Per procedere all’installazione del dispositivo sarà sufficiente collegare lo stesso alla rete elettrica, alla rete telefonica ed al PC (tramite cavo ethernet se disponibile). Nel caso sia presente, è necessario premere il tasto di accensione del modem.

Ora, una volta acceso il PC, apri il browser Internet, ad esempio Google Chrome, e nella barra degli indirizzi digita l’indirizzo IP del modem. Di norma, tale indirizzo è 192.168.1.1 o 192.168.0.1. Per scoprire l’indirizzo corretto controlla il modello del tuo modem (magari effettuando una ricerca su Internet dal tuo smartphone) o dai un’occhiata al libretto di istruzioni. La maggior parte dei dispositivi in commercio utilizza uno dei due indirizzi indicati in precedenza.

Una volta scoperto tale indirizzo dovrai inserire il nome utente e la password per accedere al pannello di controllo del modem. Generalmente dovrai inserire admin/admin o admin/password per accedere. In alcuni casi è possibile accedere al pannello delle impostazioni lasciando vuoti entrambi i cambi e premendo sul tasto Accedi. Una volta completato anche questo passaggio, il modem avvierà in automatico la configurazione di tutti i parametri della tua ADSL di Infostrada e ti consentirà, quindi, di procedere alla navigazione in modo libero.

Puoi verificare manualmente se tutti i parametri configurati risultano corretti. Di seguito, infatti, trovi i valori giusti che dovranno comparire tra le impostazioni della tua connessione:

  • Protocollo: PPPoE
  • Incapsulamento: LLC
  • VPI: 8
  • VCI: 35
  • Username: benvenuto
  • Password: ospite

Solo per alcuni abbonamenti Infostrada, alcuni valori potrebbero cambiare:

  • Protocollo: PPPoATM
  • Incapsulamento: VC-Mux
  • VPI: 8
  • VCI: 35

Completato il processo per configurare ADSL Infostrada, apri una pagina web del tuo browser ed attendi la visualizzazione della pagina Registrazione ADSL e servizi che ti confermerà il completamento di tutta la procedura.

Come ultimo passaggio prima di poter utilizzare senza pensieri la tua connessione ADSL di Infostrada è consigliabile modificare la password di default del tuo modem. Puoi sostituire la stringa di caratteri alfa-numerici inserita dal produttore del tuo dispositivo (facilmente indovinabile da software malevoli) direttamente dal pannello di controllo del modem.

Inserisci, quindi, una nuova password composta da almeno 20 caratteri alfa-numerici del tutto casuali utilizzando, per le lettere, sia il maiuscolo che il minuscolo. In questo modo proteggerai al meglio la tua rete Wi-Fi che consente l’accesso alla rete ADSL di Infostrada massimizzando la sicurezza. Il processo di configurazione dell’ADSL di Infostrada necessita solo di pochi minuti, tempo ben speso che ti consentirà di sfruttare al massimo il tuo nuovo abbonamento.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon18
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi