Come configurare modem Infostrada

Come configurare modem Infostrada

Infostrada è, senza alcun dubbio, uno degli operatori di riferimento per il mercato della telefonia fissa in Italia con offerte molto interessanti che si distinguono dalla concorrenza per un ottimo rapporto qualità/prezzo impreziosito, da alcuni mesi, dalla possibilità di poter sfruttare la rete in fibra ottica, sia nella variante FTTC che in quella più performante FTTH.

mod_infos6Una volta completato il processo di sottoscrizione di una nuova offerte Infostrada e attivata la linea sarà necessario configurare modem Infostrada che, in molti casi, l’operatore concede gratuitamente ai suoi clienti. Da notare che quando il modem Wi-Fi gratis non è incluso in una promozione, l’utente può acquistare il dispositivo da un rivenditore terzo o noleggiare un modem fornito sempre da Infostrada. Per verificare tutti i dettagli sulle offerte Infostrada e scoprire quando il modem Wi-Fi è incluso nella tariffa che sei interessato a sottoscrivere puoi consultare, periodicamente, il comparatore di SosTariffe.it che si aggiornerà in tempo reale su tutte le novità di Infostrada.

Per configurare il modem Infostrada sarà sufficiente seguire pochi e semplici passaggi che, una volta terminati, ti permetteranno di sfruttare sin da subito la tua connessione ADSL o la tua nuova rete in fibra ottica.

Il primo passaggio da eseguire è quello di collegare il modem Infostrada alla rete elettrica, tramite il cavo in dotazione, e, se presente, premere il tasto d’accensione. Per completare l’installazione del dispositivo bisognerà collegarlo alla linea telefonica di casa ed al proprio PC o portatile (utilizzando un cavo ethernet).

Dal PC ora dovrai accedere ad un browser Internet, ad esempio Chrome o Firefox, e digitare all’interno della barra in alto l’indirizzo IP del tuo modem Infostrada. Puoi scoprire l’esatto indirizzo IP del tuo dispositivo dal manuale di istruzioni o dal foglietto informativo incollato al di sotto dell’apparecchio o ancora effettuando una ricerca sul web utilizzando come parola chiave l’esatto modello del tuo modem. In ogni caso, gran parte di questi dispositivi utilizza come indirizzo IP uno dei seguenti codici: 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1.

Per accedere al pannello di controllo del tuo modem Infostrada dovrai ora inserire il nome utente e la password. Non preoccuparti. Normalmente, questi sono valori generici impostati di default. Per accedere alle impostazioni potrai inserire “admin/admin” o “admin/password” o ancora lasciare entrambi i campi vuoti e premere ok.

Per completare la procedura di configurazione del tuo modem Infostrada, se questa non avviene in automatico una volta effettuato l’accesso, ti basterà andare sul tasto Configura (o Setup) per procedere all’avvio manuale di tale processo di configurazione. Una volta terminato, la tua linea sarà pronta per l’uso. Assicurati, in ogni caso, che i dati del tuo modem Infostrada siano i seguenti:

  • Protocollo: PPPoE
  • Incapsulamento: LLC
  • VPI: 8
  • VCI: 35
  • Username: benvenuto
  • Password: ospite

In alcuni casi, per determinati abbonamenti, i dati corretti potrebbero essere questi:

  • Protocollo: PPPoATM
  • Incapsulamento: VC-Mux
  • VPI: 8
  • VCI: 35

Una volta effettuati tutti i passaggi richiesti per configurare modem Infostrada, aprendo una pagina web dovresti visualizzare una pagina specifica che ti confermerà l’avvenuta registrazione del tuo servizio.

Prima di utilizzare al massimo delle sue potenzialità la tua connessione Infostrada ti consiglio di modificare la password d’accesso del Wi-Fi del tuo modem recandoti nel menu Impostazioni visto in precedenza e sostituito la password di default con una sequenza alfa-numerica di almeno 20 caratteri. In questo modo, garantirà la massima sicurezza del tuo dispositivo e della tua rete.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon31
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi