Quanto costa la fibra ottica di Fastweb

Quanto costa la fibra ottica di Fastweb

Da anni Fastweb rappresenta uno dei punti di riferimento del mercato della fibra ottica in Italia. Oggi, grazie ad un listino di offerte completo, l’operatore continua a rappresentare una delle prime scelte degli utenti italiani che desiderano accedere alla banda ultra-larga. Come mostra il comparatore di SosTariffe.it, le offerte della fibra ottica di Fastweb hanno un costo tutt’altro che elevato grazie anche alla possibilità di sfruttare uno sconto sul canone mensile per il primo anno d’abbonamento.

La tariffa più completa per la fibra ottica di Fastweb è rappresentata dal piano Super Jet che offre chiamate illimitate e senza scatto verso fissi e mobili nazionali ed una connessione senza limiti tramite ADSL o fibra ottica. E’ importante sottolineare che il costo delle offerte Fastweb con la fibra ottica è identico al costo delle versioni ADSL delle stesse tariffe con una sola differenza.Fibra-FastwebPer sfruttare al massimo la velocità della fibra ottica di Fastweb e superare la barriera dei 30 Mega di velocità massima in download e dei 10 Mega in upload è necessario attivare l’opzione UltraFibra che è gratuita per i primi 12 mesi e, successivamente, ha un costo di 5 Euro in più al mese. In caso di fibra FTTH, la velocità in download massima sarà di 100 Mega.

SuperJet, quindi, ha un costo di 25 Euro al mese, per il primo anno, e di 39 Euro al mese, più eventualmente l’opzione UltraFibra, a partire dal secondo anno d’abbonamento. Attualmente, chi sottoscrive la tariffa ha l’attivazione gratuita ed il modem Wi-Fi in regalo se si abbona online.

Se non sei interessato alle chiamate illimitate dal telefono di casa, puoi attivare Jet, il secondo piano Fastweb con la fibra ottica. Jet ha un costo di 20 Euro al mese per il primo anno di abbonamento e di 35 Euro al mese a partire dal secondo anno. Il modem Wi-Fi e l’attivazione sono gratis mentre le chiamate, tariffate a 0 centesimi al minuto, hanno uno scatto alla risposta di 19 centesimi di Euro.

La terza opzione che ti offre Fastweb per sfruttare la sua rete in fibra ottica è Joy che offre unicamente una connessione illimitata ad Internet senza la linea telefonica. Joy ha un costo di 20 Euro al mese per 6 mesi e poi di 25 Euro al mese. L’attivazione è gratuita per chi si abbona online. Con Joy, inoltre, l’opzione UltraFibra è gratuita per i primi 6 mesi.

Un’altra opzione di sicuro interesse per sfruttare la fibra ottica di Fastweb è rappresentata dalla possibilità di abbinare un’offerta di Fastweb con un abbonamento Sky. Combinando le tariffe dell’operatore con i vari pacchetti Sky potrai individuare l’abbonamento più adatto alle tue esigenze. La versione base dell’offerta (Jet + Sky TV) ha un costo di 25 Euro al mese per il primo anno e poi di 49 Euro al mese.

Il costo della fibra ottica di Fastweb, in conclusione, non è di certo eccessivo. Già con un piano come Jet, infatti, si riescono a contenere le spese ed a sfruttare al meglio la banda-ultra larga dell’operatore. Se sei interessato a sottoscrivere un abbonamento alla fibra ottica di Fastweb, puoi verificare la copertura direttamente dal sito ufficiale Fastweb. Inserendo il tuo indirizzo di casa potrai, infatti, verificare in pochi passaggi se sei raggiunto dalla fibra ottica dell’operatore.

Nel caso in cui non fossi ancora raggiunto dalla fibra, potrai attivare il piano che preferisci con una connessione ADSL con velocità massima in download di 20 Mega e velocità massima in upload di 1 Mega. Successivamente, se sarai raggiunto dalla fibra ottica di Fastweb, potrai effettuare l’upgrade del tuo abbonamento contattando il servizio clienti dell’operatore.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon39
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi