Su SkyDrive ora si possono autocaricare le foto dai dispositivi iOS

Su SkyDrive ora si possono autocaricare le foto dai dispositivi iOS

Secondo Microsoft, “molti milioni” di utenti iOS caricano dati su SkyDrive. Questi utenti ora saranno felici di sapere che i loro iPhone e iPad possono eseguire il backup delle foto automaticamente attraverso il servizio cloud di Microsoft.

sky

Microsoft ha inoltre annunciato miglioramenti al modo in cui le foto vengono condivise da SkyDrive e Facebook, così come un tweak o documenti di Office vengono gestiti dalla suite Office Mobile per iOS.

E’ davvero un aggiornamento significativo per l’app iOS“, ha detto Angus Logan, responsabile marketing dei prodotto per il business di Microsoft SkyDrive. “Riteniamo che questo sia un aggiornamento significativo, che completa il processo di SkyDrive.”

skydrive

L’auto-caricamento di foto ai vari servizi cloud è un dato di fatto per altre piattaforme, adesso anche Microsoft non fa eccezione.

Le foto possono essere memorizzate gratuitamente online su SkyDrive fino a 7GB di archiviazione, e compaiono nel Rullino dell’utente. Queste possono essere visualizzate automaticamente sulle varie piattaforme tra cui su Pc con Windows 8 e sul nuovo Xbox One.

Gli utenti possono anche cancellare le foto dal proprio iPhone e iPad, e lasciarle solo all’interno di SkyDrive.

La questione, naturalmente, è il numero di utenti che preferiscono SkyDrive come funzione alternativa di cloud storage al proprio servizio iCloud di Apple. Secondo Logan, la risposta è “molti milioni“. Logan ha detto, che i dati memorizzati nel cloud sono in crescita del 50 per cento l’anno, mentre i dati memorizzati sui dispositivi mobili sono in crescita del 25 per cento l’anno.

Facebook sharing

Microsoft ha anche detto che le foto memorizzate su SkyDrive e condivisi su Facebook possono essere sia aggiunte a un album esistente oppure memorizzati su un nuovo album. In quest’ultimo caso, gli utenti possono impostare le autorizzazioni prima che le foto vengano trasferite al servizio di Facebook.

Infine, Microsoft ha migliorato il modo in cui gestisce i documenti aperti da Office Mobile per iPhone e OneNote per iOS. Con questo aggiornamento, gli utenti che utilizzano Office Mobile, per selezionare un recente documento da SkyDrive può aprirlo direttamente in Office Mobile o OneNote, al posto dell’applicazione Quicklook che Microsoft offre oggi. Dopo che l’utente ha effettuato le modifiche, può salvare il documento modificato su SkyDrive.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi