Aggiornamento WhatsApp iPhone Crittografia

Aggiornamento WhatsApp iPhone Crittografia

Le maggiori aziende del settore della tecnologia in quest’ultimo periodo si stanno concentrando per migliorare la privacy dei propri utenti. Anche WhatsApp rientra tra queste aziende e nell’ultimo aggiornamento WhatsApp iPhone ha introdotto una funzionalità molto importante. Per garantire maggiore privacy e sicurezza è stata infatti integrata la crittografia end-to-end, una funzionalità di sicurezza che permette di mantenere segrete le conversazioni che abbiamo con i nostri contatti.

Tramite la crittografia end-to-end, quando viene inviato un messaggio, una foto, un video oppure un messaggio vocale, essi non potranno essere letti da malintenzionati che cercano di intercettare le nostre conversazioni.

Se hai installato l’ultimo aggiornamento WhatsApp iPhone, la crittografia end-to-end viene abilitata automaticamente, perciò non dovrai effettuare nessuna operazione manuale per aumentare la tua privacy. Affinché tutte le tue conversazioni vengano crittografate non è sufficiente che solo la tua versione di WhatsApp sia aggiornata, ma anche il tuo interlocutore deve avere l’ultimo aggiornamento WhatsApp. Ti sarà certamente capitato ad esempio di accedere ad un gruppo di WhatsApp e, visualizzando le informazioni, leggere la scritta: “I messaggi che invii in questo gruppo non sono crittografati end-to-end. Tocca per maggiori informazioni“.

Aggiornamento WhatsApp iPhone - 1

Cliccando sul messaggio informativo è possibile visualizzare quali contatti, presenti nel gruppo, non hanno l’ultimo aggiornamento WhatsApp installato sul proprio smartphone. Per poter risolvere questo problema, l’unica soluzione è quella che i tuoi amici effettuino l’ultimo aggiornamento WhatsApp iPhone. Per questo motivo ti consiglio di comunicare ai tuoi amici di aggiornare WhatsApp per poter iniziare ad utilizzare tutte le nuovi funzioni di sicurezza. Se non lo hai già fatto, procedi anche tu ad installare l’ultimo aggiornamento WhatsApp iPhone.

In questa semplice guida ti mostrerò come fare aggiornamento WhatsApp per iPhone. Al termine della procedura, sarà possibile utilizzare la crittografia end-to-end con tutti i contatti che avranno a loro volta eseguito l’aggiornamento della nota app di messaggistica istantanea.

Come fare aggiornamento WhatsApp iPhone

Per poter installare l’ultimo aggiornamento WhatsApp iPhone gratis, questi sono i passaggi che devi eseguire sul tuo dispositivo Apple:

  • Avvia l’applicazione App Store.
  • Fai click sul pulsante Aggiornamenti posto in basso a destra come indicato nella foto.

Aggiornamento WhatsApp iPhone - 2

  • Comparirà un elenco di applicazioni, installate sull’iPhonr che devono essere aggiornate. Tra di esse dovresti vedere anche WhatsApp. Per far avviare l’aggiornamento fai click su Aggiorna tutto per installare l’ultimo aggiornamento WhatsApp iPhone.

Attendi che tutte le applicazioni si siano aggiornate, potrebbe impiegarci qualche minuto a seconda del numero di app presenti nella lista.

Al termine dell’aggiornamento potrai avviare WhatsApp ed iniziare ad utilizzare tutte le funzioni di crittografia end-to-end introdotte con le ultime versioni. Se conosci amici o parenti che non hanno ancora aggiornato l’applicazione, ti consiglio di condividere con loro questa guida così da permettere loro di installare l’ultimo aggiornamento WhatsApp per iPhone ed utilizzare la crittografia quando vi scambierete messaggi. Se i tuoi amici possiedono uno smartphone Android, puoi inviare loro la nostra guida per installare l’ultimo aggiornamento WhatsApp Android.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+3Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon7
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi