Amazon lancia Cloud Drive Photos per iPhone e iPad

Amazon lancia Cloud Drive Photos per iPhone e iPad

Amazon ha lanciato l’app. Cloud Drive Photo anche per iOS , dando la possibilità agli utenti di iPhone e iPad di unirsi a quelli di Android che utilizzano già questo servizio, per memorizzare le loro foto sul server della società. L’applicazione consente agli utenti di iOS e Android di memorizzare le immagini sul loro account cloud di Amazon e di poterle sfogliare. Così come Apple ha integrato la funzione di Photo Stream, l’app di Amazon può condividere automaticamente tutte le nuove foto scattate da un dispositivo, anche se a causa delle limitazioni di iOS, l’app di Amazon può attivare la funzione solo quando l’app. viene aperta. Ma a differenza di Photo Stream, le immagini caricate su Cloud Drive di Amazon possono essere visualizzate online attraverso un browser, e quindi non solo all’interno di specifiche applicazioni.

cloud3

L’app effettua il backup in automatico quando il dispositivo iOS si connette ad una rete wi-fi, oppure si può decidere anche di utilizzare la rete 3g dell’iDevice, Le foto caricate sullo spazio cloud di Amazon possono essere condivise su Facebook, Twitter o tramite posta elettronica.

Basta scattare una foto con iPhone e potete salvarla su Cloud Drive Photo per poi visualizzarla sul tuo computer, oppure caricare la foto dal tuo computer e vederla sull’iPhone.

L’account di Cloud Drive Photo di Amazon, inizia con una disponibilità base di 5 GB di spazio gratuito. La società ultimamente ha reso i suoi servizi cloud un po’ più affidabili, rilasciando aggiornamenti per le applicazioni per OS X e l’aggiunta di un nuovo modo per gli utenti di accedere alla musica che hanno acquistato. Anche se l’app Cloud Drive Photo è una novità per iOS, su Android, invece, lo ha lanciato nel mese di novembre, ed Amazon lo ha integrato nel Kindle Fire HD. L’applicazione non è al livello degli altri servizi di storage, come ad esempio Dropbox o di Apple Photo Stream, ma sta aiutando Amazon a completare il suo ecosistema cloud. Se ritenete che 5GB gratuiti non sono sufficienti, potete acquistare altro spazio con un abbonamento annuale a partire da $10 per 20 GB. L’app. può essere scaricato gratuitamente dall’AppStore.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi