Ascoltare musica su più dispositivi Android

Ascoltare musica su più dispositivi Android

Ti è mai capitato di essere insieme ai tuoi amici e voler far loro sentire l’ultima canzone che hai scaricato? Penso proprio di si, però spesso succede che siete in tanti e l’audio del tuo smartphone/tablet non è molto potente. Bene, ho la soluzione per te. Tutto ciò che ti serve è una rete wifi e un’applicazione gratuita. Continua a leggere se vuoi sapere come ascoltare musica su più dispositivi contemporaneamente.

Ascoltare musica su più dispositivi

L’applicazione che ti serve per a scoltare musica su più dispositivi si chiama SoundSeeder Music Player, la puoi facilmente scaricare sul Play Store da questo link:  download.

Ascoltare musica su più dispositivi

Una volta scaricata ed installata (solitamente l’installazione si effettua automaticamente dopo il download dal Play Store) potrai iniziare a provarla per Ascoltare musica su più dispositivi! Tutto ciò che ti serve è una connessione wifi alla quale tutti i dispositivi sono collegati.

Nei dispositivi che vuoi usare come altoparlanti per ascoltare musica su più dispositivi non è necessario scaricare Soundseeder Music Player ma è sufficiente scaricare Soundseeder Speaker da questo link: download.

A questo punto è sufficiente collegare i due (o più) dispositivi tra loro, cliccando su aggiungi altoparlante e quindi far partire la traccia audio sul dispositivo su cui avete installato Soundseeder Music Player. Se hai seguito bene i passaggi ora dovrebbe riprodursi la stessa traccia in maniera sincronizzata su entrambi i dispositivi.

Tale applicazione consente anche di ascoltare le stazioni radio su internet, ovviamente sempre in sincrono.

SoundSeeder

Una cosa che non ti ho ancora detto è che di questa applicazione esiste anche la versione a pagamento. La differenza tra quella gratuita e quella a pagamento è che il tempo di connessione dei due dispositivi è limitato e anche il numero di dispositivi collegabili lo è. Sembra che il limite di connessione si aggiri un po’ oltre i 10 minuti, mentre il numero massimo di dispositivi collegabili dovrebbe essere 3 nella versione gratuita.

Comunque secondo me non vale  la pena scaricare quella a pagamento dato che il limite del tempo di connessione può facilmente essere superato disconnettendo i dispositivi e connettendoli nuovamente. Per quanto riguarda il limite di dispositivi collegabili, beh li posso dirti che solitamente con 3 telefoni/tablet collegati si sente sufficientemente bene, quindi secondo me ci si può tranquillamente accontentare della versione gratuita.

Detto questo, non mi resta che consigliarti di provarla e iniziare ad ascoltare musica su più dispositivi contemporaneamente! Scrivi poi qui sotto nei commenti se hai dubbi, richieste o hai qualche applicazione migliore da consigliare.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon3
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi