Come aumentare la memoria dei dispositivi Android

Come aumentare la memoria dei dispositivi Android

Molti dispositivi Android possiedono poca memoria interna e, se installate molte applicazione, questa tende ad esaurirsi molto velocemente, rendendo così il dispositivo più lento o inutilizzabile. Inoltre, non sarà possibile aggiornare le applicazioni già installate proprio per la mancanza di spazio a disposizione del sistema operativo. Esiste però un procedimento molto semplice per ovviare al problema e aumentare la memoria dei dispositivi Android.

I requisiti sono una microSD abbastanza capiente (è consigliata utilizzarne almeno una da 2GB), aver ottenuto i permessi di root sul proprio dispositivo ed aver installato la recovery ClockWorkMod (che potete installare seguendo questa guida).

Link2SD-for-Android-620x387Con il procedimento che sto per presentarvi si creerà una partizione sulla microSD e si imposterà affinché, automaticamente, tutte le applicazioni verranno installate nella partizione appena creata, in modo da non occupare lo spazio della memoria interna. Vediamo come fare per aumentare la memoria dei dispositivi Android.

  • Spegnete il dispositivo e riaccendetelo tenendo premuti i tasti Home + Power fino a quando non si avvierà la ClockWorkMod
  • Selezionate advanced e successivamente partition sd
  • Ora dovete scegliere la dimensione della partizione sulla scheda microSD. Vi consiglio di impostare 1024MB, ma se avete una memoria esterna abbastanza capiente e necessitate di più spazio allora potete scegliere anche una capienza maggiore

NOTA: lo spazio restante sulla microSD verrà riconosciuto normalmente dallo smartphone e potrete memorizzarvi musica, foto, video e documenti.

  • Dopo aver selezionato la dimensione della partizione, come dimensione di swipe scegliete 0, confermate ed attendete il completamento dell’operazione che potrebbe durare qualche minuto
  • Al termine della creazione della partizione tornate al menù principale e selezionate reboot system now
  • Quando lo smartphone si sarà riavviato accedete al Play Store e scaricate l’applicazione Link2SD

Questa applicazione vi consentirà di installare in maniera del tutto automatica tutte le applicazioni nella nuova partizione che abbiamo creato nella microSD.

  • Avviate Link2SD e, quando vi verrà chiesto di scegliere la partizione ext da utilizzare, selezionate ext3 (è la partizione di default, ma se non funziona allora si può provare a selezionare le altre partizioni)
  • Attendete l’inizializzazione dell’area di memoria e riavviate lo smartphone
  • Al successivo riavvio eseguite nuovamente Link2SD, recatevi nelle impostazioni e mettete il segno di spunta su Auto collegamento e in Posizione installazione selezionate Memoria esterna

Dopo aver dato conferma e riavviato lo smartphone, al successivo avvio tutte le applicazioni verranno installate nella microSD, consentendoci di recuperare spazio nella memoria del telefono.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Jessica

    Io ho ha fatto tutto, ho seguito tutte le istruzioni perfettamente, ma come risultato mi sono sparite alcune applicazioni e se provo a scaricarne una, mi dice che la memoria è piena e dunque non me la scarica.. ricordo che ho una micro sd da 16gb con 3/4gb libero e avevo scelto la terza di estensione, adesso non ricordo di quanto era.

    • guideitech

      Ciao, è consigliabile effettuare questa operazione su un telefono e una microsd appena formattati, in modo tale che tutte le applicazioni vengano passate automaticamente sulla memoria esterna. Ora dovresti passare manualmente, tramite link2sd, tutte le applicazioni sulla microSD

      • Jessica

        Ma è possibile che questa operazioni mi abbia cancellato tutti i file sulla mia sd? non trovo più le mie canzoni e le mie immagini 🙁 ora link2sd l’ho cancellato,ma come faccio a tornare come prima

        • Jessica

          Cioè ma io non capisco proprio ho svuotato la mia sd, ho provato a rifare tutto, ora ho solo link2sd sul telefono come app scaricata.. provo a scaricare qualcosa e mi da memoria piena -.-

          • guideitech

            Ti consiglio di formattare anche lo smartphone oltre alla microSD e fare tutto dall’inizio.

          • Djx750

            spettacolo ho fatto sta guida ho perso tutti i file sound immagin video che avevo sulla mia sd non si po recuperà ve?

          • guideitech

            Devi tentare con qualche software per pc come Data Rescue che permette il recupero dei file.

          • Djx750

            ma questo programma lo trovo per il telefonino nel playstore? aaltra cosa ma conosci un altro metodo per ripartizionare la memoria perchè io ho andrroid kit kat e sembra non fuunzionare sta cosa

          • guideitech

            No, Data Rescue è un programma per PC e Mac che serve a recuperare i dati dalle memorie esterne. Su Android KitKat le cose sono cambiate. Appena troveremo una soluzione pubblicheremo una guida sul blog.

  • edline

    Complimenti per le guide, questa non è né la prima né l’unica che ho seguito, su questo sito. Posso dire che da un paio di giorni sto visitando solo questo sito! Ho fatto il root ad un Ascend P6, dopo varii smanettamenti, ho installato link2sd, non ho formattato in ext3, ho lasciato la scheda in fat32, e mi chiedevo se, e perchè formattare in ext3? Devo dire che così solo un paio d’app sono passate sulla scheda, e mi chiedo se usando ext3, se non tutte, almeno la maggior parte delle, circa, 70 app installate possano migrare sulla scheda esterna. Ho due pc, uno con Win 8.1 ed uno con Linux Mint.

    • guideitech

      Ciao, formattando la schedina in ext3 permetti allo smartphone di vedere quello spazio di memoria come una estensione dello storage interno al telefono, perciò riuscirai a passare tutte le app sulla memoria esterna con link2sd.

      • edline

        OK,
        grazie tante.
        Ora provo,
        un’altra cosa: ho un Huawei Ascend P6, volevo installare la Cyanogenmod, ma per il mio device, non esiste, c’è una versione “generica” da poter usare, magari con qualche smanettamento mirato, su tutti o molti device?

        • guideitech

          Le cyanogenmod vengono compilate specificatamente per dei determinati disopsitivi. Non esistono versioni generiche, anche perché c’è bisogno dei driver per far partire lo smartphone.

  • roberto

    Salve , questa guida sembra essere un vero toccasana per terminali un po Vecchiotti, la mia domanda è funziona anche su ROM miui v5 e se devo fare qualche altra procedura …

    • guideitech

      Ciao, non abbiamo testato personalmente la procedura sulla miii v5, ma dovrebbe funzionare ugualmente, a patto che non sia installato android 4.4

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi