Come aumentare like Instagram

Come aumentare like Instagram

Quante volte ti sei chiesto come facciano certi tuoi amici a raggiungere così tanti mi piace? Se la risposta è “molte”, allora ti consiglio di proseguire la lettura, perchè in questo articolo imparerai come aumentare like Instagram anche alle tue foto, con qualche semplice trucchetto o applicazione.aumentare like Instagram 1

Partendo dai concetti basilari, ritengo necessario spiegarti cos’è un hashtag, nel caso in cui tu non lo sappia. Gli hashtag, sono parole precedute dal simbolo cancelletto (#). Queste parole sono molto importanti in quanto sono utilizzate sui vari social network, tra cui Instagram, per catalogare i contenuti. Prova per esempio a scrivere #mare nella casella di ricerca di Instagram.

Come aumentare like Instagram

Esistono degli hashtag popolari, che sono molto ricercati dagli utenti di tutto il mondo, e per questo esistono dei modi per sfruttarli a proprio favore. Quindi se il tuo obiettivo è quello di aumentare like Instagram senza utilizzare metodi “troppo sporchi”, ti consiglio di scaricarti un’applicazione che raggruppa gli hashtag più popolari per ogni settore. Quest’applicazione si chiama TagDistrict Lite (se possiedi uno smartphone Android, se invece hai un altro sistema operativo ti consiglio di cercare sullo store Tags for likes e vedrai che ne troverai di applicazioni simili), ed è scaricabile da qui.

Una volta installata, ti consiglio di provarla immediatamente, caricando una foto a caso. Individua quindi più o meno la categoria di TagDistrict Lite che può essere meglio associata alla tua foto ed inserisci gli hashtag consigliati nella foto, sfruttando il pulsante “Copy” presente nell’applicazione. Nel caso in cui la categoria della foto non sia presente o che tu voglia solo fare delle prove, di consiglio di utilizzare anche gli hashtag inseriti tra i più popolari.

aumentare like Instagram 2

Questo è il metodo più pratico e meno impegnativo per aumentare like Instagram e spero ti sia utile. Esistono però anche altri metodi, forse un po’ più “sporchi” che probabilmente spiegherò in un altro articolo più avanti, comunque se ne conosci qualcuno di davvero efficace scrivilo qui sotto nei commenti!

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon64
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi