Disattivare posizione Messenger su iPhone - Guideitech

Come disattivare su iPhone tracciamento della posizione Messenger

posizione messengerFacebook è una delle app che utilizzo maggiormente sul mio iPhone e, da quando hanno deciso di rilasciare Facebook Messenger come applicazione separata da quella principale, entrambe le app sono entrate a far parte della mia routine quotidiana. Negli anni, Facebook si è dimostrata essere un’azienda con frequenti problemi di privacy e passi falsi, e ad ogni accusa che le è stata rivolta, le loro motivazioni erano incentrate su frasi del tipo “vogliamo offrire la migliore esperienza ai nostri utenti”.

Questo usualmente significa impostazioni di default che aiutano l’azienda a tracciare la nostra posizione o memorizzare informazioni su ciò che visualizziamo e quali sono le nostre abitudini per utilizzarli nelle campagne pubblicitarie personalizzate. L’applicazione Messenger per iPhone ha di default un’opzione attiva che tiene traccia di tutti i luoghi in cui ci troviamo, e se questo non riuscite proprio a digerirlo, in questa guida vi spieghiamo come disattivare il tracciamento della posizione Messenger nella app.

Disabilitare il tracciamento della posizione Messenger

Disabilitare il tracciamento della posizione Messenger è molto semplice per i possessori di un dispositivo iOS:

  • Sul vostro dispositivo recatevi in Impostazioni -> Privacy -> Localizzazione, cercate la voce Messenger e selezionate Mai.

posizione messenger

Applicazioni Social come Facebook Messenger ed anche l’app principale Facebook, sono entrate a far parte della vita di tutti i giorni. Queste app esistono solo perché sono riuscite a penetrare profondamente nelle nostre abitudini, e proprio per questo motivo dobbiamo stare attenti a cosa comporta usare servizi che possono tenere traccia di tutto quello che facciamo. Facebook non è l’unica compagnia che traccia la nostra posizione, perciò assicuratevi di controllare le impostazioni della privacy ogni volta che installate una nuova applicazione a partire dal tracciamento della posizione Messenger sul nostro iPhone.

Voi che esperienza avete con questo genere di app, siete d’accordo su questa forma di violazione della privacy? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi