Come estrarre da iPhone i file che ci interessano e convertirli in altri formati

Come estrarre da iPhone i file che ci interessano e convertirli in altri formati

Per mettere in sicurezza i dati dell’iPhone basta semplicemente effettuare il backup tramite il software di casa Apple, iTunes. L’operazione è semplice, basta collegare tramite cavetto lo smartphone al Mac o al PC, accedere ad iTunes, cliccare su Backup ed i nostri dati sono al sicuro, pronti per essere successivamente ripristinati quando ci serviranno. Ma non è tutto semplice come sembra, perchè questa operazione di backup nasconde delle insidie per i dati del nostro iPhone. Quando si sincronizza l’iPhone con il Pc o Mac, non viene generato un nuovo file di backup, ma i nuovi dati vengono sovrascritti a quelli precedenti.

Questo è un metodo rischioso, perchè se sul nostro dispositivo abbiamo inavvertitamente cancellato alcuni dati, quando si effettua il backup, l’immagine dei dati parziali dell’iPhone vengono sovrapposti a quelli conservati sul desktop. Inoltre, un altro limite di iTunes, è quello che il file di backup non ha un’estensione leggibile e questo non da la possibilità di estrarre da iPhone solo alcuni dati. Per esempio, quando sincronizziamo l’iPhone, tutti i dati presenti vengono salvati. Il pacchetto file contenente i dati Calendario, SMS, Foto, Video, Contatti, Messaggi, Note, informazioni sulla posizione, dati delle applicazioni in uso e altro, viene interamente memorizzato.

estrarre da iPhone 1

Se vorremmo estrarre da iPhone solo i dati dei Contatti, questo non è possibile a causa del sistema bloccato di iTunes, a meno che non si estrae l’intero pacchetto di backup. Questo è il motivo per cui abbiamo bisogno di un software che ci consenta di gestire ed estrarre da iPhone ogni singolo file dalla cartella del backup di iTunes. Uno dei software che svolge questa funzione è iPhone Backup Extractor. Il programma converte i pacchetti di backup dei Contatti nel formato CSV, Vcard o iCal, per poterli aprire facilmente con Excel, Outlook o Webmail.

Converte anche i dati di localizzazione in un file KML, che possono essere utilizzare con Google Earth. iPhone Backup Extractor è completamente gratuita, e funziona sulle piattaforme Windows (XP, Vista, 7, 8, 10), Mac OS X e Linux, con i dispositivi iPhone, iPod Touch e iPad anche con iOS 9.

estrarre da iPhone 2

 

iPhone Backup Extractor consente di estrarre da iPhone i contatti, le foto, le cronologie delle chiamate, SMS, MMS e messaggi di testo, video, segreteria telefonica, voci di calendario, note, file app, giochi salvati, le informazioni di debug e di dati che diversamente sarebbero inaccessibili. Il funzionamento è semplice e veloce ed ha una interfaccia immediata, facile per chiunque. Si può scaricare gratuitamente dal sito web del produttore, poi si deve installare sul Mac o PC e quando si apre, automaticamente svolge un’analisi del computer per cercare da solo i file di backup di iTunes.

estrarre da iPhone 3Dopo aver trovato le cartelle, selezioniamo quelle contenenti i backup di iTunes ed il software visualizzerà l’elenco di tutti i file. A questo punto basta selezionare solo i file che ci interessano, aprirli e convertirli nel formato che preferiamo, avendo così dei file leggibili e compatibili con i programmi che vogliamo.

Il software cerca automaticamente le cartelle dove iTunes li posiziona di default e, se vengono spostate di posizione o rinominate, queste dobbiamo cercarle manualmente e selezionare le cartelle che contengono i file che iPhone Backup Extractor dovrà estrarre da iPhone.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon3
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi