Come installare Framework Xposed su Android Lollipop

Come installare Framework Xposed su Android Lollipop

Una delle ragioni principali per cui molti utenti non hanno aggiornato il proprio smartphone ad Android Lollipop era la non compatibilità con il Framework Xposed. Se siete tra gli utilizzatori di Xposed sin dai tempi di Android KitKat, allora non avete bisogno di introduzioni, ma se non lo avete mai utilizzato, vi basti sapere che grazie a questo framework, gli sviluppatori possono creare modifiche del sistema operativo che gli utenti andranno ad installare facilmente (installando un semplice apk) e senza incasinare lo smartphone. Installando Framework Xposed su Android Lollipop si possono correggere errori, cambiare interfacce utente sia dell’intero sistema che delle singole applicazioni, introdurre nuovi metodi di navigazione tra le schermate, migliorare le performance della batteria e di altri componenti hardware e molto altro. In questo articolo trovi la guida su come installare la versione modificata di Framework Xposed su Marshmallow che consente di aggiornare Android via OTA.

install-xposed-frameworkCon il rilascio di Lollipop, Google ha risolto la vulnerabilità che permetteva il funzionamento di Xposed. Grazie al duro lavoro degli sviluppatori, è stata finalmente rilasciata una versione compatibile con l’ultima versione del sistema operativo di Google, anche se l’installazione non è delle più semplici.

Come installare Framework Xposed su Android Lollipop

Sono sicuro che non vedete l’ora di installare Framework Xposed su Android Lollipop, perciò continuate a leggere perché in questa guida vi mostro passo dopo passo come fare.

Pre-Requisiti

  • Attualmente Xposed funziona solo sui dispositivi con processore ARM 7 e inferiore. Se non siete sicuro sulla configurazione del vostro dispositivo, potete installare dal Play Store l’app Info, aprirla e leggere l’informazione richiesta sotto il campo First Instruction Set:.

IMMAGINE 1

  • Il framework funziona bene su Android AOSP (il sistema operativo senza alcuna personalizzazione). Potete provare su versioni di Android personalizzate come la TouchWiz o la Sense, ma alcuni utenti hanno lamentato problemi di riavvi continui del terminale (soprattutto con la TouchWiz di Samsung).
  • È necessario che il dispositivo abbia i permessi di root e sia installata una custom recovery.
  • Bisogna abilitare l’installazione delle app da fonti sconosciute. Per farlo andate in Impostazioni -> Sicurezza ed abilitate Fonti sconosciute.
  • Abilitate la modalità Debug USB. Per farlo prima dovete attivare il menù Opzioni sviluppatori andando in Info dispositivo e cliccando 7 volte di seguito su Numero Build. Ora tornate nelle impostazioni, accedete al menù Opzioni svilupaptori ed abilitate la voce Debug USB.
  • Effettuate un backup completo dei file presenti sul vostro dispositivo in modo da non avere problemi nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto durante l’installazione.

Ora che tutto è configurato, possiamo procedere con l’installazione.

Installare Xposed su Lollipop

  • Scaricate i due file Xposed Framework e Xposed Installer sul vostro PC e trasferiteli nella memoria interna del dispositivo Android.
  • Dopo aver scaricato questi file, riavviate il dispositivo in recovery mode. Selezionate Install zip from SD (a seconda della recovery che avete installato il nome del menù potrebbe differire), cercate ed installate il file xposed-arm-20150308. Se il dispositivo ha un ARM v7 l’installazione non dovrebbe riportare errori.
  • Il dispositivo si riavvierà in automatico ed il primo boot impiegherà circa 5-10 minuti. Verranno ottimizzate tutte le app installate in modo da adeguarsi ai cambiamenti fatti al sistema. Se il dispositivo non dovesse riavviarsi, allora accedete alla custom recovery e flashate una ROM compatibile con lo smartphone o con il tablet.
  • Quando il dispositivo si sarà riavviato, installate il pacchetto XposedInstaller_3.0-alpha2 scaricato in precedenza e riavviate il sistema. Al successivo avvio, aprite l’app di Xposed e assicuratevi che tutto sia funzionante.

Non bisogna effettuare nessun altro passaggio. Ora potete navigare nella sezione Download e installare i moduli che preferite. L’unica accortezza che dovete avere è quella di leggere le note di rilascio e verificare che i moduli che volete installare siano compatibili con Lollipop.

Ricordate che è estremamente importante seguire i passaggi esattamente come vengono menzionati nella guida per installare Framework Xposed su Android. Se avete dubbi non esitate a contattarci tramite i commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon6
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Renato Russo

    buongiorno… la guida va bene anche con samsung note 3?

    • guideitech

      Ciao, la guida è compatibile anche con galaxy note 3 a patto che sia installato android lollipop 5.0.1 o inferiore.

  • Vito

    Ciao, la guida è applicabile a LG G3 con a bordo ROM Cloudy 2.2?

    • guideitech

      Ciao, non abbiamo modo di testare xposed con la tua ROM ma dovrebbe funzionare.

      • Davide Amati

        ciao l’ho installato sulla LG G3 clody 2.5, solo che al riavvio mi continua a dare il messaggio l’applicazione LGSmartCover si è bloccata e non mi fa fare una fava…come posso fare?

        • Ciao, attualmente Xposed presenta un bug con LG Smart Cover. Ti consiglio di ripristinare lo smartphone e disinstallare il processo relativo ad LGSmartCover prima di installare Xposed.

  • Florian Ili

    Cercavo da molto una Guida cosi! Grazie!

  • Florian Ili

    Il problema e che dopo aver fatto tutto come descrito pero dopo Il mio S5 si acende fino ala sigla Samsung e niente piu, lo lasciato cosi per quasi due ore ma niente. Ho dovuto flashare con la Rom per farlo ripartire. Adesso provo a rifare ma comunque sono sicuro di non avere sbagliato niente. S e hai qualche consiglio ti ringrazio anticipatamente.

    • Il problema è che xposed attualmente non è compatibile al 100% con smartphone Samsung. Ci sono delle versioni non ufficiali di xposed che aggiungono il supporto ai samsung, ma sono versioni beta un po’ instabili.

  • Florian Ili

    Ho messo Kitkat 2.2 e funziona dopo aver fatto la procedura come hai descrito sono riuscito a cambiare l’IMEI solo che il telefono continua a non aganciarsi ala rete. Ho un s5 che purtropo non o pagato qualche rata e mi lo hano blocato cioe bloco operatore (bad imei) Voglio dirti che pensando bene ho capito che con questa procedura si nasconde soltando il IMEI ma quando il telefono va ad aganciarsi va sempre con IMEI originale. O pure esendo IMEI generici la rete non riconosce il dispositivo quindi non permete il agancio. Tu cosa credi aproposito?

  • vito bica

    Salve, vorrei sapere se questa guida è funzionante per I9505. E’ da 15 minuti che è fermo alla scritta Samsung

    • Ciao, che versione di android hai?

    • Alessandro

      Non va con i Samsung stock

      • Ci sono alcuni fork che sono compatibili anche con Samsung.

  • La guida funziona con Galaxy S5 con Cyanogenmod 12.1?

  • Mattia Martelli

    Questo metodo funziona su un G3 con CloudyG3 2.5?

    • Ciao, non ho avuto la possibilità di testarlo personalmente su quella ROM. Ti consiglio di provare.

  • Mix

    Buongiorno non sono un esperto ma vorrei sapere perché con Samsung Galaxy A3 5.0.2 xposed non va bisogna avere deodex che non so cosa sia, una rom? Se si come si fa per non perdere dati e applicazioni? Grazie mille

    • Ciao, prima di poter installare Xposed sul tuo dispositivo Samsung devi effettuare questa operazione di DeoDex sulla ROM ufficiale del tuo smartphone. Se non ti vuoi cimentare in questa operazione, devi cercare una ROM sulla quale è stata già fatta l’operazione di DeoDex. Installando una nuova ROM perderai tutti i tuoi dati. Per questo motivo dovrai effettuare un backup manuale dei dati di tuo interesse, per poi ritrasferirli sul dispositivo ad installazione eseguita. Ti lascio una guida del forum XDA, dove è presente una ROM per Galaxy A3 DeoDex: http://forum.xda-developers.com/samsung-a-series/development/deodex-deodexed-samsung-galaxy-a5-t3232134

  • Pingback: Ulefone Power MT6753 3gb 6050mAh - Ulefone - P103 - Androidiani()

  • Andrea Aloisi

    Salve, ho effettuato la procedura ma il telefono resta bloccato sulla scritta Samsung..come posso fare?

    • Ciao, per i dispositivi Samsung bisogna utilizzare una versione adattata di Xposed.

  • Giordana Gualato

    Salve ho provato a installare xposed nel mio Galaxy A3 2016, ma quando finisce l’installazione senza nessun errore, provo a riavviare e mi si riavvia di continuo… come posso fare per avere xposed funzionante? Ho provato con tutte le versioni, dalla prima all’ultima uscita ovvero la 85…

  • Fabio Fren-Ko Orazi

    Ciao ho provati la procedura su un galaxy alpha 5.0.2 ma credo sia sbagliato il file arm.zip .. non si riavvia.. cho i permessi di root e recovery twrp.. grazie

  • Fabio Fren-Ko Orazi

    Ciao ho un galaxy alpha sm-g850f con firmware itv 5.0.2 rootato e con twrp come recovery.. quando da twrp installo il pacchetto .zip il telefono prima da successo poi al momento del reboot non si avvia e si blocca alla scritta iniziale

  • Luca Durante

    Ciao. Ho un smansung note 3 9005 – lollipop. ho installato da recovery il framework ed è tutto è ok, nessun errore. quando riparto ed entro in installer (ultima versione da repo) mi dice non avviato. Da cosa potrebbe dipendere?

  • Francesco

    ciao io ho un samsung S3 neo 4.4.2 kitkat se seguo la guida funziona?

    • Ciao, questa guida è rivolta ai possessori di Android Lollipop.

  • Pietro Pavone

    Ciao ho seguito la guida ma quando vado a installare xposed in recovery mod lo smartphone rimane alla schermata iniziale e si riavvia di continuo ogni 2min. Ho un galaxy s5 mini G800F 5.1.1
    Please help 🙁

    • Ciao, su dispositivi Samsung bisogno installare una versione di Xposed ottimizzata. Ne abbiamo parlato in un altro commento.

      • Pietro Pavone

        Niente non funziona.
        ti ringrazio lo stesso 😉

  • Michele

    quando sono in recovery mode e vado su Apply update from SD card non succede nulla e mi dice: Update from external storage is disabled. Come posso attivarla ? ho già attivato il Debug USB e attivato le Fonti sconosciute

    • Ciao, devi selezionare “instale zip from sdcard” e non “apply update from sd card”. Se non dovessi avere questa voce molto probabilmente non hai una custom recovery installata. Installa la TWRP recovery o la CWM Recovery e poi procedi con la guida.

      • Michele

        con una Rom originale non posso procedere ?

        • La ROM non viene toccata, rimane quella originale. Quello che devi modificare è la recovery.

  • Luca

    Quindi non posso fare niente se ho un processore arm 8?

  • Lorenza

    Ciao ho seguito la guida, ma quando vado ad installare il Framework mi dice “Installation is only possible manually via recovery for now”. Cosa devo fare?
    Ho un Samsung Galaxy S5 mini con android 4.4.2
    Grazie in anticipo!

    • Ciao, questa guida è rivolta ai possessori di dispositivi con Android Lollipop.

  • Michele Biscaro

    Ciao ho seguito la guida, ho un samsung S4 5.0.1 ma quando vado ad installare il Framework in recovery mode mi compare solo Apply update from SD card, ho TWRP. Cosa
    devo fare?

  • Mattia Pedrini

    Ciao ho un dispositivo Huawei con Android 4.4.4ho installato l’applicazione come da procedura ma quando clicco per installare il framework non mi si installa, come posso fare?

  • Luigi Basana

    ciao. io sono ignorante, ho un sistema lollipop 5.1.1, questa guida va bene lo stesso? ho un samsung j5…

    • Ciao, questa guida è compatibile con la tua versione di Android. L’unico problema è che devi trovare la versione di Xposed compatibile cn dispositivi Samsung.

      • Luigi Basana

        Grazie mille! Funziona perfettamente! 🙂

        • Prego 😉

          • Luigi Basana

            Un’ultima domanda… ho installato il modulo xblast, ho provato a cambiare qualcosa in xlocky però dopo il riavvio del sistema non c’è stato alcun cambiamento.. in giro per i forum dicono tutti che dopo il riavvio devo sbloccare e bloccare il telefono 2 o 3 volte per rendere effettivi o cambiamenti, non funziona… ho sbagliato qualcosa o è questione di compatibilità?

          • Hai verificato con quali sistemi operativi funziona il modulo da te installato?