Come liberare spazio su iPhone e iPad con PhoneClean

Come liberare spazio su iPhone e iPad con PhoneClean

Quante volte vi è capitato di collegare il vostro dispositivo iOS ad iTunes ed avete riscontrato che molti GB della memoria interna sono occupati da file che vengono contrassegnati sotto la voce Altro? Questo accade perché le app, con il passare del tempo, tendono ad accumulare cache e file inutili che non servono più. Ad esempio, Facebook memorizza in cache tutte le immagini che vedete mentre scorrete la bacheca, oppure Dropbox tiene in memoria i file che avete aperto di recente. In questi casi e in tanti altri è necessario utilizzare applicazioni appropriati come PhoneClean.

PhoneClean-logoQuesto, seppur segni un reale vantaggio quando si usano le app per le prime volte, con il passare dei mesi non fanno altro che occupare memoria inutilmente. Per avere un’idea di quanto spazio occupa ogni singola app, vi consiglio di accedere alle Impostazioni -> Generali -> Utilizzo. Comparirà un elenco di app con lo spazio che esse occupano sul dispositivo. Se cliccate ad esempio su Facebook o WhatsApp, nella nuova schermata, sotto la voce Documenti e dati, potrete vedere tutti i file spazzatura che l’app ha scaricato sul dispositivo, occupando inutilmente lo spazio che potrebbe essere utilizzato meglio.

Per recuperare lo spazio esistono due metodi. Il primo, molto artigianale, consiste nell’eliminare manualmente tutte le app per poi installarle successivamente. Questo però comporta un ingente spreco di tempo. Il secondo metodo, che è quello più efficace, consiste nell’utilizzare un’applicazione molto potente presente sia per Mac che per Windows: sto parlando di PhoneClean.

Schermata 2014-07-15 alle 07.18.30L’interfaccia è molto semplice e curata e dopo aver collegato iPhone, iPad o iPod Touch al PC/Mac, potremo scegliere diverse opzioni:

  • Pulizia veloce: effettua una scansione veloce di tutti i file inutili memorizzati dalle app.
  • Pulizia approfondita: fa una ricerca più profonda, navigando anche tra le cartelle di sistema.
  • Strumenti: mette a disposizione una serie di opzioni utili a chi ha effettuato il Jailbreak sul proprio dispositivo.
  • Ripristina: consente di ripristinare il backup in caso si dovessero riscontrare dei problemi.

Schermata-2014-07-15-alle-07.24Tramite la Pulizia approfondita si potranno eliminare, tra le tante cose, il registro delle chiamate, i messaggi presenti nella relativa app, la cache di Safari, la cache della webmail e molto altro. Durante i miei test, tramite questa procedura sono riuscito a recuperare 14.36MB di spazio.

Ma è grazie alla Pulizia veloce che si recupera una grande quantità di spazio, in quanto si andranno ad eliminare tutti i file inutili creati dalle app di cui ho parlato ad inizio articolo. Selezionando questa voce sono riuscito ad eliminare 1.2GB dall’iPhone e ben 2.8GB dall’iPad.Schermata-2014-07-15-alle-07.37Un bel guadagno di spazio, utile soprattutto per coloro i quali posseggono dispositivi con 16GB o meno. All’inizio di ogni procedura di pulizia, PhoneClean effettua in automatico il backup del sistema, consentendo così un ripristino sicuro nel caso in cui venisse eliminate qualche file di troppo.

Schermata-2014-07-15-alle-07.45In definitiva, mi sento di consigliare PhoneClean, che reputo il miglior servizio che permette una pulizia profonda dei dispositivi iOS. Potete acquistare l’applicazione direttamente dal sito ufficiale ad un prezzo di 19.99$/anno se si acquista una licenza annuale, 39.99$ per una licenza personale a vita (prezzo attualmente scontato a 29.99$) e 49.99$ per una licenza familiare (prezzo attualmente scontato a 39.99$). Se non siete ancora convinti dell’acquisto e volete essere sicuri (dato il prezzo oneroso) che PhoneClean possa essere la soluzione giusta ai vostri problemi, allora vi consiglio di scaricare la versione di prova da questo link ed effettuare una scansione che vi indicherà la quantità di memoria che può essere liberata.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi