Come ottenere i permessi di root su Moto G 2014 Android 4.4.2 KitKat, sbloccare Bootloader e installare TWRP Recovery

Come ottenere i permessi di root su Moto G 2014 Android 4.4.2 KitKat, sbloccare Bootloader e installare TWRP Recovery

Ottenere i permessi di root e installare una custom recovery sono dei requisiti necessari se si vuole personalizzare ed ottimizzare al meglio il nostro smartphone Android. Molto spesso, per poter eseguire queste operazioni, è necessario sloccare il bootloader del dispositivo e gli utenti meno esperti potrebbero incorrere in difficoltà. Per semplificare queste operazioni, è stato rilasciato il Moto G 2014 toolkit by luca020400, un tool che, come dice il nome, è compatibile con lo smartphone Moto G di Motorola modello 2014. Il tool attualmente è compatibile con la versione di Android 4.4.2 KitKat. In questa guida vi mostreremo come usare questo tool per ottenere i permessi di root su Moto G 2014, sloccare il bootloader e installare la TWRP Recovery.

Motorola-Moto-G

Cosa permette di fare il tool

  • Sblocco del bootloader
  • Ottenimento dei permessi di root
  • Installazione della recovery TWRP o, in alternativa, della Philz Touch
  • Rimozione o ripristino dell’avviso di bootloader sbloccato

Pre-Requisiti

Per utilizzare questo tool è necessario un PC con Windows o Linux installato oppure un Mac con OS X.

Noi di Guideitech non ci assumiamo nessuna responsabilità in merito all’utilizzo del tool. Ricordiamo che lo sblocco del bootloader invalida la garanzia.

Guida permessi di root su Moto G 2014 sblocco del bootloader e TWRP Recovery

  • Se non sono già presenti, installate i driver del dispositivo:
  • Scaricate il tool aggiornato da questo link.
  • Ora avviate lo smartphone in modalità Fastboot. Per farlo spegnetelo e poi accendetelo tenendo premuti i tasti Volume giù + Power.
  • Al termine del download, estraete il contenuto dell’archivio e spostate la cartella Moto-G-2014-ToolKit-stable sul Desktop.

Guida per Linux-Mac

  • Se siete su Linux o Mac aprite il Terminale e digitate il seguente comando per accedere alla cartella:
cd Desktop Moto-G-2014-ToolKit-stable
  • Ora digitate in sequenza questi quattro comandi per sbloccare il bootloader, ottenere i permessi di root e installare la TWRP Recovery, seguendo le indicazioni scritte sul Terminale dopo aver digitato ciascun comando:
/bootloader.sh unlock
./root.sh
./twrp.sh flash
./logo.sh nowarning

Guida per Windows

  • Se siete su Windows invece aprite la cartella Moto-G-2014-ToolKit-stable, fate click con il tasto destro su uno spazio bianco e selezionate Apri finestra di comando qui.
  • Ora digitate in sequenza questi quattro comandi per sbloccare il bootloader, ottenere i permessi di root e installare la TWRP Recovery, seguendo le indicazioni scritte sul Prompt dei comandi dopo aver digitato ciascun comando:
bootloader.bat unlock
root.bat
twrp.bat flash
logo.bat nowarning

A questo punto non dovete fare altro che riavviare lo smartphone.

Fateci sapere attraverso i commenti se avete riscontrato problemi seguendo questa guida per ottenere i permessi di root su Moto G 2014.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Luca F

    Io possiedo un asus fonepad 8. Non riesco a istallare il root. Come posso fare . Aiuto x favore. Android

    • guideitech

      Ciao, hai già provato a seguire le nostre guide su Framaroot, vRoot e Towelroot?

      • Luca F

        Ciao o provato ma mi da sempre errore -.- qualsiasi download è sbagliato -,- per di più programmatori mi dicono che non fanno sti lavori ai tablet e non sanno neanche che cosa è!!!! I root mi server x un gioco :hobbit a fare delle sequenze ripetitorie. Ciao luca help

        • guideitech

          Ti consiglio di provare il tool Kingroot (tool da eseguire sul PC).

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi