Come ottenere i permessi di root su Xperia Z3 con il Bootloader bloccato

Come ottenere i permessi di root su Xperia Z3 con il Bootloader bloccato

Sony Xperia Z3 è considerato probabilmente il migliore smartphone Android di Sony, completo da qualsiasi punti di vista lo si guardi. Il display è da 5.2 pollici con una risoluzione di 1920×1080 pixel, tra le più elevate in circolazione. Le funzionalità offerte dallo smartphone Sony Xperia Z3 sono veramente tante, partendo dal modulo LTE 4G e passando per gli aspetti multimediali. In questo articolo vogliamo condividere con voi la procedura per ottenere i permessi di root su Xperia Z3 con il Bootloader bloccato.

permessi di root su Xperia Z3 1

Segui passo passo questa guida facendo attenzione nei vari passaggi e ti ritroverai senza grande difficoltà ad avere il tuo Xperia Z3 con i permessi di root senza sbloccare il Bootloader.

  • Sposta tutti i dati importanti dalla memoria interna su un computer e rimuovi la SDcard (fai questo per non rischiare di perdere i dati).
  • È necessario disporre del firmware versione 23.0.A.2.93 (per D6603 / D6653) o 23.0.F.1.74 (per D6633) installato sul telefono. In caso contrario, ti consiglio di scaricare il file FTF e flashare con Flashtool (con le versioni del firmware più recenti il root fallirà:

D6603_23.0.A.2.93
D6653_23.0.A.2.93
D6633_23.0.F.1.74

  • Avvia il telefono, non fare alcuna configurazione iniziale. Salta e vai direttamente a Impostazioni> Info del telefono. Clicca 7 volte sul numero Build per attivare le opzioni sviluppatore.
  • Vai a Impostazioni> Opzioni sviluppatore e spuntare Debug USB.
  • Vai a Impostazioni> Sicurezza e selezionare Origini sconosciute, deselezionare Verifica app.
  • Attiva la modalità Aereo sullo smartphone.
  • Scarica giefroot root tool v3 ed estrarre i file sul vostro PC (solo Windows).
  • Collega il telefono al computer.
  • Avvia il file Install.bat presente nella cartella scaricata in precedenza.
  • Se fino a quel momento non si è mai collegato il telefono al PC tramite ADB, si otterrà un messaggio popup sul proprio telefono per autorizzare questo computer. Fallo.

permessi di root su Xperia Z3 2

  • La procedura di root si avvierà in automatico. Dopo un po’ il telefono dovrebbe riavviarsi da solo.
  • Dopo il riavvio del telefono attendi l’apertura di un popup di SuperSu che chiede di ottenere i diritti di root con ADB shell. Fallo.

permessi di root su Xperia Z3 3

  • Quando si ottengono i permessi di root, sul computer compare un avviso: “Device rooted“.

permessi di root su Xperia Z3 4

  • Se invece dice che il dispositivo non è rootato, ripeti tutti i passaggi ed esegui di nuovo Install.bat.

Se hai seguito tutte le procedure, ora avrai il Xperia Z3 con i permessi di root attivati. Se hai riscontrato dei problemi puoi chiedere aiuto utilizzando i commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Fabio Di natale

    Il software per d6603 non va bene, lo ho flashato sul mio z3 correttamente, ma appena si accende continua a dare dei problemi e si riavvia, così con un circolo infinito, aiutatemi per favore

    • Ciao, hai provato ad accedere alla recovery ed eseguire un wipe della cache? Questo è un problema frequente quando si effettua un downgrade senza pulire la cache.

      • Fabio Di natale

        ok ora provo, tramite un altra rom aggiornata ho risistemato il tutto, se ho ancora problemi ti contatto di nuovo, grazie mille

        • Prego 😉

          • Fabio Di natale

            scusami se ti disturbo ancora, ma in teoria per fare un wipe della cache non bisogna accedere alla recovery che si installa dopo il root? non ho trovato delle guide per accedere alla recovery senza root, come posso fare?

          • Tutti gli smartphone Android hanno una recovery di default (quella stock di Android) che permette un wipe della cache. Di solito si avvia nello stesso modo in cui si avviano quelle custom come la TWRP.

          • Fabio Di natale

            Ho letto un paio di guide e in teoria dopo avere spento il cellulare bisogna riaccenderlo tenendo il power e il tasto volume su premuti ma facendo così non succede niente!

          • Tieni premuti questi tasti a lungo? Cosa compare sullo schermo?

          • Fabio Di natale

            ho tenuto i tasti 2 minuti (cronometrati) ma non succede nulla, non vibra ne si accende nulla

          • Molto strano. Probabilmente non è più presente nessuna recovery sul dispositivo. Hai flashato una ROM ufficiale?

          • Fabio Di natale

            Si, ho anche reinstallato il software dalla companion ufficiale

          • Prova ad installare una custom recovery (TWRP o CWM). Non è necessario avere i permessi di root. Dopo averla installata esegui questa guida per i permessi di root e al termine effettua un wipe tramite la custom recovery.

          • Fabio Di natale

            c’è un problema, non trovo una singola guida online che spieghi come installare una custom recovery con il bootloader bloccato e senza root contemporaneamente

          • Ecco una guida dal forum di XDA per installare una recovery con bootloader bloccato.

          • Fabio Di natale

            aspetta quale è il link?

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi