Permessi root Galaxy Grand Prime ecco come ottenerli - guideitech

Come ottenere i permessi root Galaxy Grand Prime

Il fratello del Galaxy Grand, Galaxy Grand Prime, è stato rilasciato qualche mese fa ed è stato subito apprezzato da parte degli utenti Samsung. Galaxy Grand Prime si è presentato con alcune specifiche molto interessanti in un bell’involucro ad un prezzo accessibile. Dotato da un display di 5 pollici con 220 ppi. All’interno abbiamo una CPU Qualcomm Snapdragon 410 a 1.2 Ghz Quad Core con un clock da 1.2 Ghz che è accompagnata da una GPU Adreno 306 per una soddisfacente esperienza di gioco. Punto di forza del Samsung è la fotocamera secondaria, che in realtà è molto bella per scattare selfies. Sulla parte frontale è possibile trovare una fotocamera da 5 megapixel, mentre nella parte posteriore troviamo una fotocamera da 8 MP.

Hai comprato un Galaxy Grand Prime ed ora desideri scatenare tutta la sua potenza? Per ottenere il massimo da questo dispositivo come per tutti gli altri dispositivi Android, si dovono ottenere i permessi root Galaxy Grand Prime per avere la possibilità di applicare miglioramenti alle prestazioni ed ottenere il massimo dal dispositivo.

Se hai deciso di far venir fuori tutte le potenzialità del tuo Galaxy Grand Prime vediamo allora come si ottengono permessi root Galaxy Grand Prime con CF-Autoroot tramite il flashtool Odin3. Questa guida vi aiuterà a ottenere i permessi root su quasi tutte le varianti del Galaxy Grand Prime.

Precauzioni per ottenere permessi root Galaxy Grand Prime

  • Questa guida per ottenere i permessi root Galaxy Grand Prime è solo per le seguenti varianti di questo dispositivo:

SM -G530F
SM-G530H
SM-G530Y
SM-G530M
SM-G530BT
SM-G5308W
SM-G5309W

  • Se utilizzi questa guida con qualsiasi altro smartphone può essere causa di bricking del dispositivo, quindi controlla bene il numero del modello del dispositivo prima di procedere.
  • La batteria del telefono deve avere una carica di almeno il 50%. Questo è raccomandato per garantire che il dispositivo non si spenga durante il processo di flashing.
  • È consigliabile usare il cavo originale per stabilire la connessione tra il telefono e il PC.
  • Attivare la modalità Debug USB sul dispositivo. Per fare questo, vai nelle Impostazioni del telefono: Info Dispositivo -> clicca 7 volte sul numero build. Ora sei entrato in modalità sviluppatore. In modalità sviluppatore aprire e attivare la modalità debug USB.
  • Disattivare il firewall o antivirus che hai attivato sul PC.
  • Segui questa guida in tutti i suoi passaggi al fine di completare il processo con successo.

Download e installazione

Per ottenere i permessi root Galaxy Grand Prime trovi di seguito i tool utili da scaricare e installare per eseguire il procedimento.

  1. Scarica e installa il software Kies di Samsung sul tuo PC per non avere problemi con i driver.
  2. Scarica ed estrai Odin3 sul tuo PC.
  3. Scarica CF Autoroot in base al modello del dispositivo:

Estrai il file .zip che hai scaricato una sola volta, da qui ottieni il file .tar.md5 o .tar. Non estrarre due volte il file.

Come ottenere permessi root Galaxy Grand Prime

  • Apri Odin3.exe scaricato precedentemente.
  • Metti il tuo Galaxy Grand Prime in modalità download. Per fare ciò, spegni e attendi 10 secondi. Accendi tenendo premuto Volume Giu + Home + tasto Power contemporaneamente, si dovrebbe vedere un messaggio di avviso, premere Volume Su per continuare.
  • Collega il dispositivo al PC.
  • Non appena Odin rileva il telefono, il box ID: COM dovrebbe diventare blu. Assicurati di aver installato i driver Samsung USB prima del collegamento.
  • In Odin clicca sulla scheda AP. Seleziona il file CF-Auto-Root.tar.md5 che è stato scaricato ed estratto precedentemente.
  • Se stai utilizzando Odin 3.07, dovrai selezionare la scheda PDA al posto della scheda AP, il resto delle opzioni rimangono identiche.
  • Assicurati che le opzioni selezionate in Odin siano esattamente come mostrato nell’immagine successiva.

permessi root galaxy grand prime

  • Clicca per avviare e attendi fino a quando il processo di root si è completato, non appena il dispositivo si riavvia, staccarlo dal PC.
  • Ora cerca SuperSu tra le applicazioni del Galaxy Grand Prime.
  • Questo è tutto sul processo che consente di ottenere permessi root Galaxy Grand Prime ed ora cerchiamo di verificare se la procedura è andata a buon fine.

Come verificare l’accesso alla root

  • Per fare la verifica se i permessi root Galaxy Grand Prime appena ottenuti funzionano, vai su Google Play Store dal Galaxy Grand Prime.
  • Cerca Root Checker e installatelo sul dispositivo.
  • Apri Root Checker.
  • Clicca su Verifica Root.
  • Per i diritti SuperSu clicca Grant.
  • Verrà mostrato l’avviso sull’accesso root Verified Now.

Questo è tutto su come ottenere permessi root Galaxy Grand Prime ed ora potete utilizzare tutta la potenzialità di questo dispositivo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi