Come ottenere permessi di root su OnePlus X

Come ottenere permessi di root su OnePlus X

OnePlus X è stato il dispositivo di produzione cinese più atteso del mese di novembre ed in questa guida ti mostrerò il procedimento per ottenere i permessi di root su OnePlus X. È un processo abbastanza semplice, che prevede il flash tramite la TWRP Recovery del file SuperSU.

Nonostante non sia stata rilasciata ufficialmente la TWRP Recovery per OnePlus X, siamo riusciti a trovare una versione ufficiosa della quale abbiamo scritto una guida all’installazione in questo articolo.

permessi di root su OnePlus X

Attenzione: La garanzia può decadere se ottieni i permessi di root o installi TWRP sul dispositivo. Noi di Guideitech non saremo responsabili per eventuali danni che puoi causare al dispositivo.

Download necessari

  • Download | SuperSU v2.46 (File: SuperSU-v2.46.zip)

Prerequisiti

  • Questa guida è compatibile solo per ottenere i permessi di root su OnePlus X. Non provare ad utilizzarla su qualsiasi altro dispositivo.
  • Assicurati di avere TWRP installata sul dispositivo. Clicca qui per la nostra guida.
  • Installa i driver USB sul tuo computer al fine di rilevare il dispositivo e trasferire il file SuperSU su di esso.
  • Carica completamente la batteria del dispositivo.
  • È sempre consigliabile effettuare un backup completo dei dati presenti sullo smartphone.

Come ottenere i permessi di root su OnePlus X con TWRP

  • Scarica il pacchetto SuperSU dalla sezione download.
  • Ora trasferisci il file zip appena scaricato nella memoria interna del dispositivo. Inserisci il file zip dove si può facilmente individuare.
  • Ora riavvia in modalità TWRP Recovery. Per farlo, spegni il dispositivo e riavvialo tenendo premuti i tasti Volume suPower.
  • Dal menù della TWRP Recovery fai click su Installa e cerca il file SuperSU che hai trasferito in precedenza.
  • Dopo averlo individuato, fai click su di esso.
  • Scorri il tasto di conferma per procedere con l’installazione.
  • Una volta installato, riavvia lo smartphone.

A questo punto, una volta che hai ottenuto i permessi di root su OnePlus X, riavviando il dispositivo, puoi godere sul tuo OnePlus X di tutte le potenzialità introdotte dallo sblocco della root. Puoi verificare la corretta esecuzione della procedura installando l’app Root Checker dal Play Store.

Se hai riscontrato problemi con questa guida per ottenere i permessi di root su OnePlus X, scrivici utilizzando i commenti che trovi al termine dell’articolo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+7Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi