Come ottenere permessi di root su Samsung Galaxy A5 SM-A510 (2016) con Android 5.1.1

Come ottenere permessi di root su Samsung Galaxy A5 SM-A510 (2016) con Android 5.1.1

Una volta terminata l’installazione di una recovery personalizzata sullo smartphone Samsung Galaxy A5 è possibile installare SuperSU di Chainfire in modo che il dispositivo conceda le autorizzazioni di root alle applicazioni che le richiedono. Inoltre, con i permessi di root lo smartphone Samsung Galaxy A5 consente di installare una ROM personalizzata o un kernel personalizzato. Un kernel personalizzato è spesso un’aggiunta al mondo delle personalizzazioni di un dispositivo Android, ma è incredibilmente utile se si vuole overcloccare il clock del processore. In questa guida vediamo come ottenere permessi di root su Samsung Galaxy A5 SM-A510 (2016) con Android 5.1.1.

SAMSUNG-A5-2016

Requisiti

Per ottenere i permessi di root su Samsung Galaxy A5 SM-A510, è necessario installare prima una recovery personalizzata e poi svolgere la procedura con SuperSU. Puoi leggere questa guida dove puoi trovare la procedura su come installare TWRP Recovery sul Samsung Galaxy A5 SM-A510, e poi torna qui e prosegui con la presente guida.

Prima di iniziare

  • Scarica i driver USB Samsung per il Samsung Galaxy A5 e installali sul tuo computer prima di iniziare con i passaggi della guida. I driver di Samsung ti aiuteranno nel collegamento del dispositivo con il tool Odin.
  • Se scegli di ottenere i permessi di root sullo smartphone Galaxy A5 invaliderai la garanzia Samsung del dispositivo. Inoltre, se proseguirai con questa guida, qualsiasi dispositivo con la sicurezza Samsung Knox non avrà più diritto alla garanzia anche se si effettua l’unroot.

Come ottenere permessi di root su Samsung Galaxy A5 SM-A510 (2016) con Android 5.1.1

  • Scarica SuperSU per il Samsung Galaxy A5 da questo link.
  • Collega lo smartphone Samsung Galaxy A5 al computer – può essere un qualsiasi computer, non solo un PC Windows.
  • Copia il file zip SuperSU nella cartella principale della scheda di memoria SD interna dello smartphone Samsung Galaxy A5.
  • Scollega lo smartphone Samsung Galaxy A5 dal computer una volta che hai copiato il file sulla scheda SD.
  • Avvia lo smartphone Samsung Galaxy A5 in modalità recovery. Dovresti essere in grado di accedere in modalità recovery spegnendo prima il dispositivo e poi riavviandolo tenendo premuti contemporaneamente i tasti Volume Su + Home + Power.
  • Seleziona l’opzione “Backup” dal menu di TWRP e fai un Nandroid backup nel caso in cui desideri ripristinare il dispositivo in un secondo momento.
  • Seleziona l’opzione “Install” e sfoglia la scheda SD per trovare il file SuperSU che hai messo in precedenza sulla scheda di memoria SD interna.
  • Clicca per confermare se vuoi installare il file SuperSU quando ti viene richiesto di farlo sul display.
  • Seleziona l’opzione “Reboot system now” dal menu principale della recovery una volta che SuperSU è installato sul tuo dispositivo.

 

Lo smartphone Samsung Galaxy A5 si riavvierà normalmente con i permessi di root già attivi. Noterai che tra le app installate ora è presente anche l’app SuperSU. Questa applicazione appena installata dalla recovery devi tenerla sul dispositivo fino a quando non desideri effettuare Unroot sullo smartphone Samsung Galaxy A5.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon51
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Alberto

    Funziona anche su A5 2016 SM-A510F con Android 4.16.1?
    Grazie

  • Alberto

    È necessario caricare una recovery personalizzata e collegare il cell al pc con Odin o è sufficente caricare il file SuperSu anche via Bluetooth e poi lanciare l’applicazione SuperSu?
    Grazie

    • Bisogna avere una recovery personalizzata e trasferire il file sullo smartphone o tramite cavo oppure tramite bluetooth. Odin non serve per questa operazione.

  • angelo

    possibile fare tale procedura con un Mac? e come? grazie

    • Ciao, per ottenere i permessi di root il Pc serve solo per trasferire i file necessari sulla memoria dello smartphone, quindi puoi usare anche un Mac. Per installare la recovery invece è necessario utilizzare un PC Windows

  • xnotar

    Con il mio A5 2016 (SM-A510F) Android 5.1.1, non funziona. 🙁 Fa tutta la procedura correttamente ma alla fine non ho i permessi di Root e non riesco ad installare nessuna Rom. Quando tento di installare ad esempio la Cyanogen 13, dopo pochi istanti mi da errore 7
    Cosa sbaglio?

    • Ciao, per installare la CyanogenMod è necessario avere una recovery personalizzata come la TWRP. Tu l’hai installata?

      • xnotar

        Ciao Simone, grazie per la risposta.
        Si la TWRP l’ho installata ma la rom non si installa lo stesso.
        Ora almeno pesò ho ottenuto i privilegi di Root. Li ho ottenuti dopo vari tentativi. Mi rimane il problema dell’installazione della custom rom.
        Che sia il terminale troppo nuovo? L’ho acquistato 3 giorni fa. Il modello è il A5 (2016) SM-A510F

        • Che procedimento utilizzi per installare la ROM? La ROM che hai scaricato è compatibile con il tuo modello?

          • xnotar

            La rom è l’ultima Cyanogen unofficial rilasciata per l’A5.
            La procedura che uso è quella classica: copio lo zip della rom sul telefono, riavvio il telefono in modalità recovery con TWRP, faccio i vari “wipe” poi install, seleziono lo zip dalla memoria del telefono (dove lo uplodato prima) e faccio partire l’installazione. Dopo qualche istante mi restituisce l’errore 7.
            Ho provato anche a modificare un file dello zip come spiegano on varie guide per risolvere l’errore 7, ma niente da fare.
            Mi sa che sul A5 2016, al momento non esista alcuna rom cucinata compatibile.
            Un vero peccato perché il telefono merita. Se non uscirà nulla di valido, butterò il telefono, perché usarlo con la rom originale con tutte le ficcanasate di google e vari, proprio non ci riesco, è più forte di me.

  • Dino Couture

    Scusate piacerebbe farlo anche a me, ma con la garanzia come la mettiamo? Il telefono a 2 mesi di vita e se ho un problema butto il telefono?
    Mi sembra troppo rischioso non trovate?

    • Ciao, la garanzia verrà invalidata. Ti sconsiglio di ottenere i permessi di root se non hai reale esigenza di averli.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi