Come rinnovare gratis WhatsApp fino al 2022

Come rinnovare gratis WhatsApp fino al 2022

Un po’ a sorpresa, circa un anno fa WhatsApp ha reso il proprio servizio di messaggistica istantanea a pagamento. Dopo l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook, in molti hanno pensato che presto il servizio di abbonamento sarebbe stato abolito, ma così non è stato e tuttora è vivo e vegeto.

wa--340x213Se non volete pagare l’iscrizione annuale, in questa guida vi spieghiamo come fare per rinnovare gratuitamente WhatsApp fino al 2022. La procedura è stata testata su iPhone, ma dovrebbe funzionare anche su Android.

  • Inizialmente dovete eliminare l’account di WhatsApp dallo smartphone. Se avete un iPhone o un dispositivo Android, avviate l’app e recatevi in Impostazioni -> Account -> Elimina account. Inserite il vostro numero di telefono e selezionate Elimina account.
  • Dopo aver eliminato l’account, assicuratevi di eliminare anche l’app di WhatsApp dallo smartphone.
  • Procuratevi un altro smartphone che non abbia mai avuto WhatsApp installato. Installate su di esso l’app e registratevi con il vostro numero di telefono.
  • Completata la procedura di registrazione (dovrete inserire il codice che vi arriverà tramite SMS), eliminate l’account come spiegate in precedenza e disinstallate l’app.
  • Infine scaricate nuovamente WhatsApp sul vostro smartphone e registrate il vostro numero.

Se avete seguito passo per passo la procedura, andando in Impostazioni -> Account -> Info pagamento dovreste vedere che l’abbonamento sarà disponibile fino al 2022.
NOTA: questa procedura sfrutta certamente un bug di WhatsApp, quindi approfittatene prima che l’errore venga risolto definitivamente.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi