Come togliere il Jailbreak dai dispositivi con iOS 8

Come togliere il Jailbreak dai dispositivi con iOS 8

iphone_no_jailbreakQuesta guida vi mostrerà come togliere il jailbreak dal vostro dispositivo con iOS 8 o superiore, per far tornare il vostro iPhone a uno stato normale nel caso in cui lo vogliate aggiornare ad una nuova versione, come iOS 8.1.2 o iOS 8.1.3. Questa è un’operazione che si dovrebbe fare prima di inviare un iPhone al centro assistenza Apple.

Se avete bisogno di eliminare il jailbreak a causa delle scarse prestazioni del sistema operativo oppure perché il vostro iPhone o iPad è instabile, prima di togliere il Jailbreak potreste cercare di individuare quali tweak sono la causa del problema. D’altra parte, se si è pronti a tornare alla versione originale del sistema operativo, è possibile togliere il jailbreak rapidamente con un ripristino.

Dopo il ripristino vi ritroverete all’ultima versione di iOS, il che significa che probabilmente avrete una versione sulla quale non è possibile effettuare il Jailbreak. Questo è un qualcosa che dovete tenere presente prima di iniziare il procedimento. Il modo più semplice per togliere il jailbreak è quello di utilizzare un computer con iTunes installato. Questo funziona su Mac e PC. Se possiedi il file di ripristino di iOS compatibile con il tuo dispositivo, eliminare il jailbreak è un’operazione rapida, ma se il computer deve scaricare la nuova versione di iOS 8 questo potrebbe allungare i tempi dai 30 ai 60 minuti per il completamento del processo.

Cosa è necessario

  • Avrete bisogno di un PC o Mac con l’ultima versione di iTunes installata.
  • Una connessione a Internet.
  • Il cavo USB originale.

Per velocizzare le operazioni scaricate l’ultima versione di iOS 8 da questo link, selezionando il modello corrispondente al vostro dispositivo.

Come togliere il jailbreak su iPhone, iPad e iPod Touch con iOS 8

È possibile utilizzare questa guida per togliere il jailbreak su iPhone, iPad e iPod. È possibile svolgere questa operazione anche sui nuovi iPhone 6 Plus e iPhone 6 o sui più vecchi iPhone 4s o iPad 2. Il processo è lo stesso anche con le versioni vecchie del jailbreak, ma tenete a mente che il dispositivo si aggiornerà alla versione più recente del sistema operativo.

1. Collegare il dispositivo al computer ed eseguire un backup in iTunes o affidarsi al backup iCloud.

How-to-Reset-an-iPhone

2. Per effettuare il backup, fare clic sulla scheda iPhone in alto a sinistra. In questa schermata cliccare su Nuovo BackUp. Fare questo anche se si esegue il backup dell’iPhone con iCloud, perchè è bene avere un secondo backup a portata di mano.

How-to-Reset-an-iPhone-4

3. Al termine del backup, se possedete un Mac tenete premuto il tasto Alt altrimenti, se possedete Windows, il tasto Shift e selezionate la voce Ripristina. Nella finestra che si aprirà cercate il file con estensione IPSW ed apritelo (ATTENZIONE: tutti i dati presenti verranno eliminati. Accertatevi di aver memorizzato tutto). Se avete Trova il mio iPhone attivo, vi verrà chiesto di disattivarlo.

How-to-Reset-an-iPhone-31

5. Al termine dell’installazione vi verrà chiesto se volete ripristinare il backup fatto in precedenza. Per non incasinare il dispositivo, il mio consiglio è quello di non utilizzare un backup effettuato mentre era presente il Jailbreak.

Al termine di questi semplici passaggi, il vostro dispositivo iOS non sarà più jailbroken. Cydia non sarà più presente così come tutti i tweak installati in precedenza. Se portate l’iPhone o l’iPad in assistenza, Apple non sarà in grado di verificare se sul dispositivo è stato presente il Jailbreak.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi