Come usare 3D Touch su iPhone 6S e 6S Plus

Come usare 3D Touch su iPhone 6S e 6S Plus

Se vuoi fare del tuo meglio per non acquistare il nuovo iPhone 6S o iPhone 6S Plus, allora non devi provare il nuovo 3D Touch, la nuova tecnologia introdotta da Apple che permette di riconoscere, oltre al semplice tocco del dito, anche la pressione esercitata sullo schermo mostrando diverse funzioni a seconda dell’intensità di pressione che viene impressa con il dito. Dopo averlo utilizzato anche per pochi minuti, il tuo vecchio smartphone non ti sembrerà più completo senza questa funzione e ne sentirai la mancanza. Se invece hai acquistato il nuovo iPhone con 3D Touch, di seguito ti mostrerò come utilizzarlo in tutte le sue funzioni.

3D-Touch 1

Scorciatoie nella Home Screen

Fino ad ora, le scorciatoie nella Home Screen sono il miglior uso che si possa fare del 3D Touch. Esso rende le azioni comuni veloci e facili, mettendo a disposizione scorciatoie incredibilmente utili. Operazioni che richiederebbero normalmente due, tre o anche quattro tocchi, possono essere eseguiti con un’unica pressione sulla Home Screen.

Per esempio, se premi con forza sull’icona del telefono, ti verranno mostrati i tuoi contatti preferiti e, selezionandone uno, puoi far partire una chiamata verso di esso. Fai la stessa operazione sui messaggi se vuoi scrivere a chi hai sentito più di recente.

3d touch 10

Premendo a lungo sull’app Mail potrai accedere rapidamente alla posta in entrata, alla casella VIP, al campo di ricerca e alla creazione di una nuova email. Sull’app Foto avrai una scorciatoia sull’immagine scattata più di recente mentre Musica ti consentirà di avviare la stazione radio Beats 1.

Dopo aver utilizzato per qualche ore il mio iPhone 6S, le scorciatoie che utilizzo con maggiore frequenza sono quelle relative all’app Note per creare una nuova nota e all’app Mappe per ottenere rapidamente indicazioni per tornare a casa e memorizzare la mia posizione attuale. Oltre alle applicazioni di sistema, anche quelle scaricabili dall’App Store possono utilizzare il 3D Touch per aggiungere scorciatoie nella Home Screen, il che porterà ad utili scorciatoie per tutte le tue applicazioni preferite.

Copia e incolla reinventato con la tastiera ed il 3D Touch

Se hai utilizzato un iPhone in passato avrai certamente notato come può essere “snervante” selezionare del testo per copiarlo, incollarlo oppure correggere errori nel testo. Con iPhone 6S e iPhone 6S Plus ed il 3D Touch, queste operazioni potranno essere eseguite in maniera molto più semplici.

Effettuando una pressione per attivare il 3D Touch, puoi trasformare la tastiera in un trackpad (come quello dei computer portatili e dei MacBook). Questo implica che, entrando in questa modalità, puoi muoverti nel testo scorrendo il dito sulla tastiera, con la possibilità di selezionare il testo effettuando una pressione più profonda.

3D touch 2

Inizialmente Apple con le beta di iOS 9 consentiva a tutti i modelli di iPhone di utilizzare questa funzione attivandola tramite una gesture, ma nella versione finale solo iPhone 6S e iPhone 6S Plus possono accedere alla funzione trackpad tramite 3D Touch.

Le foto prendono vita

3D Touch ti permette di attivare anche le Live Foto e gli sfondi Live su iPhone 6S e iPhone 6S Plus, consentendoti di “portare in vita” i tuoi scatti. La fotocamera attiva di default la funzione Live Foto, una funzione che registra gli attimi che precedono e succedono lo scatto di una foto.

3d touch 3Quando rivedrai la foto nella galleria fotografica, essa risulterà una semplice foto, ma effettuando una pressione tramite 3D Touch, la foto prenderà vita come se fosse un filmato di pochi secondi. Puoi impostare le Live Foto come sfondo, così da avere uno sfondo animato la cui animazione può essere attivata sempre tramite 3D Touch.

“Peek” e “Pop” tra i tuoi contenuti

La nuova funzione definita da Apple Peek e Pop, che durante la presentazione dei nuovi iPhone non mi ha entusiamato particolarmente, l’ho ritrovata molto utile nell’utilizzo quotidiano del dispositivo. Con questa funzione attivabile tramite 3D Touch, è possibile ottenere un’anteprima di pagine web, email e messaggi. Se non sai come funziona il Peek e Pop, immagina di stare a controllare l’app Mail per cercare una email. Sai chi è il mittente ma hai scambiato molte email con questo contatto e non sai qual è quella esatta che stai cercando.

Con la funzione Peek, attivabile tramite 3D Touch, puoi avere un’anteprima di tutte le email scambiate con il contatto in questione, non dovendo aprirle tutte singolarmente e non dovendo lasciare la tua inbox. Dopo aver trovato l’email che stavi cercando, effettua una seconda pressione più profonda su di essa tramite la funzione Pop per aprirla e leggerla, oppure effettua uno swipe verso l’alto per accedere alle funzioni di risposta, inoltro e altre.

3d touch 4

Con la funzione Peek puoi anche visualizzare rapidamente un’immagine nel tuo rullino fotografico mentre stai scattando una foto nell’applicazione Fotocamera, e puoi premere sulla foto di un contatto in Mail, Messaggi e altre app per avere una scorciatoia per mandare un messaggio oppure effettuare una chiamata.

Le funzionalità offerte dal 3D Touch sono molteplici (troverai altre funzioni sul sito di Apple) ed aumenteranno quando gli sviluppatori sfrutteranno tale tecnologia nelle loro applicazioni. Sono convinto che se userai anche tu il 3D Touch non potrai più farne a meno. Se hai un iPhone 6S o iPhone 6S Plus facci sapere cosa ne pensi del 3D Touch tramite i commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon5
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi