Come installare ROM Android con ADB Sideload

Come installare ROM Android con ADB Sideload

Android è il sistema operativo mobile più utilizzato al mondo e questo ha portato molti sviluppatori a creare ROM o modding da installare sui diversi smartphone e tablet. Giorno dopo giorno, questa  evoluzione è stata portata avanti utilizzando gli strumenti che Google ha fornito a tutti gli sviluppatori Android. Tra questi strumenti è presente anche un kit, chiamato ADB, che permette di creare un collegamento tra il computer ed il dispositivo Android. Molti utenti Android avranno certamente sentito parlare di ADB, un tool da utilizzare tramite linea di comando che aiuta a stabilire una connessione tra il dispositivo Android ed il PC, così che il processo di sviluppo ed il testing delle app possa essere effettuato facilmente. In questa guida lo utilizziamo anche per installare ROM Android, continua a leggere.

android4.2-update-adbIn questa guida ti mostrerò come utilizzare il tool da linea di comando ADB per installare ROM Android sul tuo dispositivo tramite Sideload. Questa procedura può tornare utile in diverse situazioni. Ad esempio quando un aggiornamento OTA è stato rilasciato per il tuo dispositivo in un Paese diverso dall’Italia e sai che passeranno giorni, se non settimane, prima che venga notificato anche sul tuo smartphone o tablet. Quello che potresti fare per accelerare il processo, è scaricare la ROM tramite il sito web del produttore e successivamente effettuare l’aggiornamento sfruttando il processo di Sideload. Un altro scenario in cui Sideload può risultare utile è quello in cui il tuo dispositivo è in stato di brick e non hai modo di caricare una nuova ROM da flashare nella memoria interna. Utilizzando Sideload sarai in grado di caricare la nuova ROM ed eseguire il flash della stessa.

Se hai la necessità di utilizzare Sideload per installare ROM Android, continua a leggere questa guida.

Pre-Requisiti

  • Se possibile, effettua una copia di backup dei tuoi dati.
  • Carica il dispositivo almeno fino al 75% per evitare problemi in fase di installazione.
  • Se il tuo dispositivo si accende, abilita la modalità Debug USB. Per farlo devi prima attivare il menù Opzioni sviluppatore andando in Impostazioni -> Info telefono e cliccando per 7 volte su Numero build. A questo punto recati in Impostazioni -> Opzioni sviluppatore ed abilita la modalità Debug USB.
  • Scarica ed installa i driver del tuo dispositivo sul PC. In questa pagina puoi trovare una raccolta di driver per i diversi produttori Android.
  • Scarica msfastboot-v2.zip ed estrai il contenuto del pacchetto in una cartella.
  • Procurati la ROM che devi installare sul tuo dispositivo tramite Sideload (la ROM deve avere estensione .zip) e copiala all’interno della cartella mfastboot-v2. Rinomina la ROM in firmware.zip.
  • Assicurati di avere una custom recovery sul dispositivo. Il mio consiglio è quello di utilizzare la TWRP REcovery oppure la CWM Recovery. Se non l’hai mai installata in precedenza, sul nostro sito abbiamo pubblicato diverse guide su come fare. Prova a fare una ricerca e poi, al termine dell’installazione, continua a seguire questa guida.
  • Questa guida è stata realizzata per utenti che utilizzano Windows.

Come installare ROM Android con Sideload

  • Apri la cartella mfastboot-v2, tieni premuto il tasto Shift della tastiera, fai clic con il tasto destro del mouse della tastiera e seleziona Apri finestra di comando qui…. Si aprirà il Prompt dei comandi.
  • Spegni completamente il dispositivo ed avvialo in modalità Recovery. Il procedimento cambia da dispositivo a dispositivo. Generalmente bisogna tenere premuti i tasti Volume Su + Power oppure Volume Su + Home + Power.
  • Collage il dispositivo al PC tramite il cavo USB.
  • Dopo avere avviato la modalità recovery, se possiedi la TWRP vai in Advanced -> ADB Sideload mentre se possiedi la CWM vai in Install -> Install Zip from Sideload.
  • Sul PC, nel Prompt dei comandi inserisci questo comando e premi invio:

adb sideload firmware.zip

  • Una barra di progresso comparirà nel Prompt dei comandi che mostrerà lo stato di trasferimento del file sul dispositivo. Al termine del trasferimento, la ROM verrà installare in automatico. Al termine dell’installazione puoi riavviare lo smartphone.

Sideload ADBQuesto è tutto. Sfruttando Sideload puoi ora installare ROM per eseguire aggiornamenti OTA oppure recuperare dispositivi in stato di brick.

Se hai riscontrato problemi in fase di configurazione o nel processo per installare ROM Android oppure hai dubbi in merito al procedimento, non esitare a contattarci. Puoi farlo utilizzando il campo dei commenti posto alla fine di questa guida.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Mirko

    Ciao Ragazzi. Sono in possesso di un Note 5 SM-N920A AT&T no root con firmware originale (5.1.1) 2AOJ1 e lo devo aggiornare alla versione -> (5.1.1) U2APB2 ma dopo aver installato tutti i driver di rierimento mentre sto facendo l’aggiornamento tramite “adb sideload firmware.zip” arrivato al 65% mi viene mostrato “error status 7 package.zip.” cosa potrebbe essere? grazie mille.

    • Ciao, la ROM che hai scaricato è compatibile con il tuo modello di smartphone e versione di sistema operativo? Se la rom del tuo smartphone è italiana mentre quella che hai scaricato è ad esempio francese allora la procedura non andrà a buon fine.

      • Mirko

        L’aggiornamento che vorrei installare ha il csc code Americano. Quello che è presente è cinese. Se faccio il flash della rom Originale con Odin risolvo il problema? avete qualche sito da consigliarmi dove scaricare i firmware stock per n920A? Grazie

        • Si, con Odin non dovresti avere problemi. Su Sammobile trovi tutti i firmare oer tutti i dispositivi Sansung: http://www.sammobile.com/firmwares/

          • Mirko

            Per il mio modello N920A non c’è neanche un firmware ;-(. Help me. Grazie.

          • Qui trovi una versione installabile da Odin: http://downloadmirror.co/android/L6/N920AATT2AOJ1_Recovery.rar

          • Mirko

            ho installato la versione pb2 come AP ma ho cambiato pure il csc ed il CP adesso non posso legge piu’ la rete e non mi fa selezioneare LTE/3G/2G ETC…come posso risolvere?ho rimesso gli originali che avevo salavato… sono in crisi.. per favore aiutatemi..grazie mille

          • Il modello del tuo smartphone sembra essere americano ed il firmware è quello di AT&T, l’operatore americano. Probabilmente il problema è questo, in quanto è richiesta una SIM di tale operatore. Hai bisogno di trovare un firmware compatibile con il tuo modello ma non collegato all’operatore AT&T.

          • Mirko

            Ma devo sempre mettere il file AP dell’n920A? Il note 5 non è stato commercializzato in Europa.. Cosa mi consigli di fare e che firmware scaricare? Grazie mille..

          • Esattamente. Prima di installare il firmware la SIM funzionava?

          • Mirko

            Sisi.. Prendeva male ma funzionava..poi non capisco come mai non c’è il menu’ accessori per impostare la cover s-view…

          • Da quello che leggo, il galaxy note 5 versione AT&T ha bootloader bloccato (non sbloccabile) e quindi non è possibile ottenere permessi di root o installare altre ROM. Puoi solo eseguire il flash di firmware ufficiali e non puoi passare alla versione internazionale del firmware.

          • Mirko

            Io ho anche aggiornato alla versione AUCU2PB2 il telefono.. Tutti i file BL, AP, CP E CSC.. Che firmware internazionale mi consigli? Grazie di tutto..

          • Come ti dicevi non è possibile installare il firmware internazionale sul tuo modello in quanto bloccato da AT&T.

  • kRel

    Ma questo metodo, non dovrebbe rimuovere dal telefono o smarfòn della partizione efs originale in cui sono contenuti i dati identificativi univoci del dispositivo ? Se cancellati da sovrascrittura il dispositivo non dovrebbe più connettersi alla rete. O sbaglio ?

    • Ciao, questo metodo installa tutti i file presenti nel file .zip che viene utilizzato.

      • kRel

        Certamente, quanto dici è assolutamente corretto…

        Ma tramite ADB sideload – come certamente saprai – si pialla a zero il dispositivo, si fa tabula rasa, insomma. Poiché la partizione EFS è univoca ed associata al dispositivo, installando una ROM tramite adb sideload si rimuove (si cancella) anche la partizione EFS contenente IMEI, il MAC, il n. di serie del dispositivo ecc. Di conseguenza non dovrebbe essere più possibile agganciare la portante col proprio/i operatore/i, e quindi non si dovrebbe telefonare, collegarsi ad un computer ecc. Perché la ROM che si installa non contiene gli stessi valori che ha il dispositivo dell’utente. Almeno questo per le informazioni che ho, che non sono legge. Infatti mi piacerebbe essere smentito.

        • Personalmente non ho mai visto casi di persone che hanno perso IMEI o altro effettuando flash tramite sideload. Questo non significa che non può accadere. In ogni caso è sempre consigliabile effettuare un backup fi tutti questi dati, così che possano essere ripristinati nel caso in cui capitino queste spiacevoli situazioni.

          • kRel

            Tralasciando solo per un momento il mio punto di vista, ma ammettendo che possa accadere, a garanzia di una serena operazione di ripristino tramite adb sideload, sarebbe utile iniziare l’articolo col solito preambolo accademico:
            “dopo gli opportuni backup dei propri documenti, di tutto quanto contenuto nella cartella /sdcard/DCIM, nella cartella /sdcard/picture, dei documenti salvati da alcune specifiche apps, nelle aree a loro riservate dal S.O. (/data), dei contatti e delle proprie apps, se non si usa la sincronizzazione con Google, ecc. ecc.” . . .

            Detto questo, apprezzo la giusta precisazione circa gli annunci pubblicitari che si legge accedendo ad es. : http://www.guideitech.com/mobile/installare-rom-android-con-adb-sideload/ . con adblocker attivi. . .
            Comprendo perfettamente che la pubblicità è l’unica fonte di copertura costi e (magri) guadagni.
            Apprezzo la dichiarazione di intenti del gestore del sito ad attenersi a regole precise per una pubblicità corretta e non invasiva.
            Comprendo anche perfettamente che gli ADblocker chiedono o chiederanno il pizzo…
            Tuttavia per molti anni ho subito le angherie di certi gestori, pubblicità invasiva, animazioni flash, decine di pagine aperte fuori dal mio controllo ed impossibili da chiudere, malware di ogni tipo riversato in rete da gestori privi di scrupoli: ebbene, consentitemi di usare nella navigazione quello che ritengo più adatto a proteggermi.
            Se poi il prezzo da pagare è di non poter visitare il sito, allora da parte mia, che muoia Sansone e tutti i filistei. . . Troverò l’informazione di cui ho bisogno da altra parte nel web . . .
            Anche se modi per visitare il sito ugualmente con ADBlocker attivo senza restrizioni e senza pubblicità, ce ne sono . . .
            [url=http://postimage.org/][img]http://s33.postimg.org/6fsfj7kov/image.jpg[/img][/url]

          • Capisco i problemi che hai avuto visitando siti con pubblicità molto invasiva. Negli adblocker è presente una comoda funzione chiamata whitelist che consente di disattivare il blocco delle pubblicità su determinati siti che riteniamo sicuri ed affidabili. In questo modo puoi continuare a bloccare le pubblicità sui siti che inseriscono video flash, malware o quant’altro ma almeno sostieni quei (pochi) siti che rispettano il lettore. L’avviso che compare quando si prova ad accedere a Guideitech dovrebbe sensibilizzare l’utente e far capire che a lungo andare, con il sempre più crescente utilizzo degli ad blocker, molti siti saranno costretti a chiudere perché impossibilitati a gestire i costi di gestioni e questo porterà a far sopravvivere solo i siti di grandi multinazionali. Bisognerebbe fare una riflessione più profonda in merito e mettersi una mano sulla coscienza.

          • kRel

            Concordo su tutto. Fortunatamente l’essere umano ha una grande capacità di adattamento.

  • Cielo&Notte

    Salve io ho purtroppo ho la cynogen recovery, dove trovo advanced o ADB Sideload ?

    • Ciao, hai provato a selezionare “Apply Update”? In alternativa dovresti effettuare il flash di una nuova recovery (non è richiesto alcun sistema operativo installato sullo smartphone).

      • Cielo&Notte

        Ho risolto usando la micro SD,Grazie per la risposta:)

        • Ottimo 🙂

        • Mauro Gottardi

          ciao, sono alle tue condizioni iniziali. installo la rom da PC e adb mi da installazione abortita alla fine del caricamento della ROM. Come hai fatto a far leggere la SD da ADB? Quando vado a cercare la memoria SD mi fa vedere solo quella fisica dello smartphone e non la SD.
          Grazie dell’aiuto

          • È difficile trovare una soluzione ottimale che vada bene per tutti i dispositivi. Il consiglio che posso darti è quello di installare diverse app per la rubrica fino a trovarne una che funzioni correttamente sul tuo tablet.

  • salve mi serve una mano.
    Il telefono di altro consumo ho provato a mettere la ROM forse ho sbagliato a fare qualche procedimento e al riavvio mi si riavvia sempre al logo un androidblu e se vado in recovery mode esce il simbolo android con la scritta no comand sotto. niente da fare
    copio il file zip . su cmd arriva al 100% ma sul cell mi dice installation aborted. il bello èche abd rileva il cell infatti scrivendo adb devices mi da il cell con una serie di numeri affiancato a sideload.
    ho provato a copiare il file sulla scheda sd, ma non me la riconosce mi da solo la memoria interna del cell.
    nella modalità recovery ho :

    android system recovery
    y729.jh.77x.ov.v1.0.0911

    volume down to move highlight;
    volume up to select

    reboot system now
    apply update from ADB
    apply update from sd card
    apply update from cache
    wipe data/factory reset
    wipe cache partition
    backup user data
    restore user data

    li ho provati tutti ma niente si riavvia continuamente.
    Help me!!
    Android 4.4.2 kitkat
    modello 77x
    firmware y729.jh.77x.ov.v1.0.0911

    • Ciao, dati che ADB e la recovery funzionano, devi cercare di flashare una ROM compatibile con il tuo dispositivo. Prova a flashare una custom Recovery e successivamente installa una ROM tramite la recovery.

      • Grazie per aver risposto. Ci ho provato e riprovato con adb sideload il file viene inviato al cell 100% ma nel cell dice installation aborted. Ho provato con adb push ad inviare il file nel cell ma niente. Mi da solo la lista dei comandi adb . ho provato SP flash ma da li non mi vede il cell. Non so più dove sbattere la testa

  • Alex Rafiki Di Capua

    Ciao scusami, ho provato a mettere Cyanogenmod su Huawei ascend y540 ma dice installatione aborted dopo aver fatto il trasferimento, puo essere che il file non sia compatibile? se ne esiste uno potreste fornirmelo? è l’unico modo perche il software è completamente andato e non mi fa fare nemmeno la factory reset.

  • Salvatore Turi Ponessa

    ciao,
    grazie per la guida, è andato tutto bene, si installa il sistema, ma appena riavvio il telefono riparte la CWM e non il sistema operativo. Pensavo fosse andato tutto bene, tant’è che all’avvio non esce nemmeno il triangolo che avvisa dell’avvio in recovery. Non riesco ad uscirne. grazie in anticipo

    • Ciao, che ROM e su quale smartphone hai effettuato il flash?

      • Salvatore Turi Ponessa

        ciao, grazie per la risposta,il telefono è un samsung galaxy core gt-i8260 e ho prima usato una cm10, ma non andava e poi ho provato via adb a rimettere il firmware originale

  • Francesco Forte

    Io ho la carbon originale ma con la recovery twrp e bootloader sbloccato praticamente vorrei installare cyanogenmod 13 con questa guida posso installare il firmware diverso per cambiare rom…! ?

    • Ciao, puoi usare questa guida per installare la ROM che desideri. In alternativa, dato che hai la TWRP, potresti fare tutto da recovery che è molto più semplice.

      • Francesco Forte

        Ci ho provato da recovery fa md5 file not found e si blocca nn so quante volte ci ho provato con questa procrdura ora voglio provare sperando che non si blocca! Sai dirmi perche da recovery mi da errore grazie! ? Mi faresti un piacere non rieco a capire cmq ho una terp 2.8.7.0 e un huawei ascend g7 l01 se puoi guidami al download dei requisiti che mi servono e mi spiegheresti un po come fare mi puoi fare da guida cosi da poter seguire i passaggi?!

        • La ROM è in formato zip? Dove l’hai scaricata?

          • Francesco Forte

            Si e in formato zip cmq lo scaricata da un sito dove c era un download per la mia romcugina perche la cyanogenmod ufficiale non e presente quella compatibile con illa mio telefono, se puoi darmi una manomano cnq cyanogenmod 13 vedi l autore e mparus grazie per la tua pazienza

          • che smartphone possiedi?

  • Gianluca Iaria

    salve , mi da come errore che adb non e’ un comando riconosciuto

    • Ciao, la ROM si trova nella stessa cartella di adb?

      • Gianluca Iaria

        Si, stessa cartella . Grz della risposta

        • Hai verificato che sia installabile tramite sideload? Che smartphone possiedi?

          • Gianluca Iaria

            un s6 morto , che si ferma alla prima scritta all’avvio

          • Tramite Odin non riesci a flashare nulla?

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi