Jailbreak iOS 8.3 ma Cydia Substrate non pronto - Guideitech

Jailbreak iOS 8.3 disponibile ma Cydia Substrate non ancora pronto

Cydia-substrateIl team Taig ha rilasciato, un po’ a sorpresa, il jailbreak untethered per iOS 8.3. Sembra che l’aggiornamento del tool, che lo ha reso compatibile con le ultime versioni di iOS, è stato tenuto nascosto anche a Saurik, creatore dello store Cydia che da anni viene preinstallato su tutti i dispositivi jailbroken ed ospita centinaia di migliaia di tweak, in quanto il Cydia Substrate non è ancora ottimizzato e reso funzionante con il nuovo Jailbreak. Questo significa che molti componenti aggiuntivi di terze parti non possono essere eseguiti, e bisogna attendere che gli sviluppatori aggiornino i propri tweak per evitare di incombere in crash e riavvii del sistema.

Il tool TaiG, alla versione 2.0, non è esente da bug. Le note di rilascio indicano che l’installazione del jailbreak potrebbe richiedere diversi tentativi.

Se non siete riusciti ad installare il jailbreak al primo tentativo, spegnete il Wi-Fi e riprovate. Se fallite ancora una volta, utilizzate TaiG Pro per ripristinare e cercare di installare di nuovo il jailbreak.

Se non avete ancora installato iOS 8.3 per non perdere il Jailbreak del vostro dispositivo, TaiG Pro consente di eseguire l’aggiornamento, come parte del processo di backup dei dati.

Allo stato attuale, il jailbreak richiede un PC Windows e non è stata dichiarata una data di rilascio della versione per Mac. Se possedete un iPhone o iPad con iOS 8.1.3, iOS 8.2 o iOS 8.3 e volete eseguire il Jailbreak, la guida per l’installazione la trovate qui.

Mobile Substrate e molti tweak ancora non funzionano con il nuovo Jailbreak, ma dalle notizie che abbiamo, Saurik è già al lavoro per renderli compatibili. E voi cosa avete deciso di fare? Effettuerete ora il Jailbreak di iOS 8.3 oppure attenderete che Mobile Substrate e la maggior parte dei tweak vengano ottimizzati per funzionare perfettamente con la nuova versione del jailbreak? Condividete con noi le vostre impressioni.

AGGIORNAMENTO: Novità sulla compatibilità a questo link.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Carlo

    Io ho Jailbrekkato ma è inutile senzamobile substrate aggiornato perchè qualunque tweak io installi ha bisogno di avere una voce nelle impostazioni che senza substrate non compare

    • guideitech

      è un continuo scaricabarile. Il Team Taig afferma che il mobile substrato debba essere aggiornato, d’altro canto saurik sostiene che è il tool a creare incompatibilità. Attendiamo maggiori sviluppi nelle prossime ore.

      • Carlo

        Si è aggiornato cydia ora faccio qualche prova e vedo chi dei due ha ragione!!!

        • guideitech

          È stato aggiornato anche il tool TaiG. Su Cydia trovi l’upgrade. A quanto pare il problema del mobile substrate era causato da loro.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi