LG G2: Come ottenere i permessi di Root e installare la CyanogenMod con Android 4.3

25

lg-g2-cyanogenmod

Dopo solo poche settimane dall’uscita di LG G2 con sistema operativo Android 4.3, la CyanogenMod è già disponibile. La versione della CyanogenMod 10.2 è quella internazionale, quindi valida anche per l’Italia. Per chi volesse installarla sul proprio dispositivo, di seguito vi diciamo come fare, considerato che pesa 208 MB e può essere scaricata direttamente dal sito web di CyanogenMod. Ecco la guida su come installare CyanogenMod 10.2 su LG G2.

Informazioni generali:

  • Modello Smartphone: LG G2 D802
  • Versione CyanogenMod: Nightly

Per installare la CyanogenMod, eseguire i procedimenti sottostanti in modo conseguenziale, così come sono ordinati.

Ottenere i permessi di ROOT

  • Scaricare questo pacchetto (QUI) ed estrarlo sul desktop (dovreste a questo punto avere una cartella chiamata ioroot10 )
  • Installare i driver specifici per lo smartphone LG G2 (Windows dovrebbe scaricarli automaticamente dopo che lo smartphone viene collegato al PC)

Verifica del riconoscimento dello smartphone:

  • Collegate lo smartphone LG G2 ad un PC con Windows installato
  • Aprire il prompt dei comandi su Windows e digitate il comando cd Desktop e date invio
  • A questo punto digitate il comando cd ioroot10 (che è il nome della cartella che avete estratto in precedenza) e date invio
  • Ora digitate adb devices e date invio
  • Dopo aver digitato il comando, dovrebbe comparire un codice che identifica il dispositivo (se non compare vuol dire che il dispositivo non è stato riconosciuto, quindi risolvere prima i problemi.

Abilitare il Debug USB

  • Dallo smartphone andare in Impostazioni -> Opzioni sviluppatore -> Debug USB
  • Verificare se le Opzioni sviluppatore sono presenti, altrimenti eseguire questa procedura:      Impostazioni -> Info sul telefono e “tappare” più volte sulla build di Android fin quando non compare il messaggio “Ora sei uno sviluppatore
  • Dal PC lanciare il file “root.bat” che si trova dentro il pacchetto estratto
  • Scollegare il cavo USB quando ci verrà richiesto e disabilitare il Debug USB
  • Riabilitare il Debug USB e collegare di nuovo il cavo USB quando ci sarà chiesto
  • Alla richiesta se vogliamo scaricare il pacchetto Superuser, accettiamo.

Installazione CWM Recovery 6.0.4.4 per LG G2

Per installare la ClockWorkMod è necessario ottenere i permessi di root come mostrato nel paragrafo precedente. Dopo aver eseguito correttamente le operazioni, è possibile installare la CWM Recovery 6.0.4.4 su LG G2, che dà la possibilità di flashare qualsiasi pacchetto dedicato al modding. Vediamo come fare.

  • Scaricare questo file della recovery (QUI);
  • Estrarre il pacchetto appena scaricato dentro una cartella qualsiasi;
  • Sullo smartphone installare un file explorer (ad esempio ES Gestore File scaricabile da qui) e copiare i file “g2_security” e “recovery.lok”, presenti nell’archivio appena scaricato,  in /sdcard/
  • Ora installate il Terminale sullo smartphone (potete scaricarlo da questo link)
  • aprire il terminale e digitare il comando su
  • se compare un errore o non funziona, allora vuol dire che non avete i permessi di Root e non potete proseguire
  • se invece non c’è nessun errore, digitare:                                                                                                                               dd if=/sdcard/recovery.lok of=dev/block/platform/msm_sdcc.1/by-name/recovery
  • poi digitare: rm /sdcard/g2_security

La procedura è conclusa.

Per entrare nella Recovery

  • Spegnere prima il telefono
  • Dopo spento, dovete premere contemporaneamente i tasti “Power” e “Volume giù” fin quando non compare il logo LG
  • Quando compare il logo LG, togliere le dita dai tasti e rimetterli immediatamente fino a quando compare una schermata
  • quando compare la schermata selezionate “hard reset” e questa vi porterà nella recovery (non sarà fatto alcun hard reset).

cyano1

Installazione della CyanogenMod per LG G2

  • Scaricare il file della ROM da QUI e del pacchetto delle Google Apps (QUI)
  • Copiare entrambi i file nella memoria del telefono
  • Riavviare in recovery
  • Effettuare un nandroid backup
  • Effettuare wipe data/factory reset, wipe cache, wipe dalvik cache
  • Selezionare “install zip from sd card” e poi “choose zip from sd card
  • Scegliere il file della ROM appena copiato e confermare
  • Aspettare fino alla conclusione dell’installazione
  • Al termine selezionare “install zip from sd card” e poi “choose zip from sd card
  • Scegliere il file delle Google Apps appena copiato e confermare
  • Quando il procedimento è concluso, riavviare.

25 COMMENTI

  1. cheap Duvetica Womens Jackets

    I and my colleagues watch the soccer game clips at YouTube all the time, since they have in fastidious quality — .

  2. cheap North Face Parka

    Hello I am from Australia, this time I am viewing this cooking related video at this LG G2: Come ottenere i permessi di Root e installare la CyanogenMod con Android 4.3 | guideitech , I am really delighted and learning more from it. Thanks for sharing.

  3. ho provato ad installare la nightly cm 11, ma da errore

    set_metadata_recursive: some changes failed

    error in /data/media/0/cm-11 …. (status 7)

    potresti aiutarmi?

    con la versione stable invece non da problemi..

      • ciao, la nightly 11 è la versione successiva alla stable.

        l’errore è dato dalla recovery? è possibile sostituirla con twrp e in che modo?

          • durante l’installazione della rom.
            ho provato allora a fare l’aggiornamento direttamente dal dispositivo, ma una volta scaricata la rom, si riavvia in recovery e rispunta lo stesso errore..

            sto valutando di cambiare recovery, come potrei fare?

          • Dipende dalla Recovery che vuoi installare. Anche se la CWM è la migliore. Comunque la nightly, rispetto alla stable, è una versione beta in fase di test. Il mio consiglio è quello di mantenere l’ultima stable diaponibile fino a quando non viene aggiornata.

          • si. però poi, avvenuto il rilascio di una nuova stable, per aggiornare bisogna reinstallare da capo? in quanto le gapps risultano diverse da versione a versione

          • Alcune rom si aggiornano in automatico via OTA. non so se questo è il caso di questa versione.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here