Microsoft rilascia la nuova app Xbox One SmartGlass per iOS

Microsoft rilascia la nuova app Xbox One SmartGlass per iOS

In vista del lancio di Xbox One previsto per questa settimana (22 Novembre), Microsoft ha rilasciato una nuova applicazione gratuita per iOS collegata alla console, chiamata “Xbox One SmartGlass”. Microsoft afferma che questa app è “l’ideale compagno per il vostro Xbox One, sia in salotto che in movimento“.

Nel soggiorno, l’applicazione consentirà al vostro dispositivo iOS di connettersi alla console Xbox One e di fare tante cose come navigare in Internet, esplorare la dashboard, controllare i contenuti, mettere in pausa un film o tornare indietro. In viaggio, l’applicazione vi permetterà di tenere traccia dei risultati conseguiti, inviare messaggi agli amici e molto altro ancora …

xbox10

Ecco le maggiori caratteristiche dell’app Xbox One SmartGlass:

  • Esplorare la console Xbox One utilizzando la tastiera del tuo dispositivo con il tocco delle dita;
  • Controllare i contenuti e set top-box con il telecomando SmartGlass
  • Esplorare il web sul televisore utilizzando il dispositivo mobile
  • Condividere ciò che si sta guardando o giocando con i compagni di SmartGlass
  • Aumentare le prestazioni con connessioni più veloci e affidabili
  • Cercare, sfogliare e aggiungere contenuti per giocare sulla tua console Xbox
  • Mantieni traccia degli obiettivi ottenuti, ottieni aiuto per i giochi, invia messaggi ad amici e guarda le clip di gioco DVR

Ed ecco la dimostrazione dell’app di Microsoft:

Ovviamente, nel video stanno utilizzando un tablet, quindi le caratteristiche possono variare un pò, ma si ha l’idea. Direi che la nuova app SmartGlass sembra molto simile alla versione precedente (per Xbox 360) e un po somiglia all’app PS4, compagno di Sony.

La Xbox One sarà in vendita questo Venerdì, a partire da €. 499. E se avete intenzione di acquistarla, non potrete fare a meno di questa applicazione. È possibile scaricare gratuitamente  l’app “Xbox SmartGlass One” da App Store, sia per iPhone che iPad. Richiede iOS 6.0 o successivi ed è ottimizzata per iPhone 5.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi