Migliori alternative Photoshop per Android

Migliori alternative Photoshop per Android

Chi non conosce Adobe Photoshop? Può essere definito il software di fotoritocco per eccellenza e chiunque ha avuto il modo di rapportarsi per lavoro o per hobby con elaborazioni di immagini, conosce bene tutte le sue funzionalità. Unico limite è che risulta essere troppo pesante e complesso nell’utilizzo in una forma base. Questo problema sembra essere comune a tutte le piattaforme, sia essa Windows, OS X o iOS. Per Android è la stessa cosa, per questo siamo alla ricerca di app alternative Photoshop da utilizzare facilmente il fotoritocco su questi dispositivi. Di questo argomento ne abbiamo anche accennato in questo articolo proponendo alcune app gratuite di Photo Editor per dispositivi Android.

In particolare, i dispositivi iOS sono forniti di un bel assortimento di app alternative Photoshop, quindi non è difficile trovare applicazioni di fotoritocco, scaricarli da App Store e produrre il risultato desiderato. Invece su Android la storia è un po’ diversa. Noi siamo andati alla ricerca di applicazioni che possono sostituire le funzioni di fotoritocco, ed ecco la nostra lista delle tre migliori alternative Photoshop per gli utenti Android.

1. Toolwiz Photos

Tra le migliori alternative Photoshop per Android, Toolwiz Photos sta al primo posto. E’ notevole il numero di strumenti, filtri ed effetti che sono forniti con l’App Toolwiz Photos. Ce ne sono così tanti che Toolwiz assegna ad ogni caratteristica un’icona all’interno dell’app e le icone si estendono su cinque pagine: avanzato, tono, strumenti, effetti e altri.

photoshop-20Toolwiz consente di effettuare praticamente qualsiasi modifica che puoi immaginare. E se non ti viene di pensarla, puoi utilizzare la ricerca per trovare lo strumento che stai cercando. Ogni strumento ha diverse opzioni di funzioni per effettuare le modifiche più avanzate. Per indicare solo alcune delle molte caratteristiche di Toolwiz: strumento di correzione, strumento di ritaglio, patch, defog, regolazione automatica, tonalità della pelle, prospettiva, mosaico, adesivi, cornici, riflessi dell’obiettivo, fisheye, schizzo, astratto e invertito.

Lo strumento di ritaglio, in particolare, vale la pena evidenziarlo in quanto consente di effettuare selezioni e creare PNG trasparenti.

photoshop-40Se si clicca sui tre puntini accanto a Salva, Toolwiz consente di tornare indietro e vedere tutte le modifiche apportate e invertire qualsiasi cambiamento effettuato all’interno della timeline. Ciò torna molto utile quando ti rendi conto che ti piacciono di più alcune delle modifiche effettuate precedentemente e quindi desideri tornare indietro.
Toolwiz Photos è un’applicazione gratuita, ma non supporta i livelli. A parte questo, il resto è molto vicino alle funzionalità di Photoshop su Android e consente di effettuare le modifiche di precisione sulle tue foto.

2. Snapseed

Snapseed è un’app Free avanzata di editor fotografico di Google per Android. Viene fornito con decine di funzioni per modificare o trasformare le tue immagine, oltre a decine di filtri da applicare e modificare individualmente.

photoshop-60Alcuni degli strumenti inclusi sono lo sviluppo RAW, ritagliare, ruotare, trasformare, pennello, correzione, vignette e  regolazione selettiva. È inoltre possibile effettuare modifiche normali con lo strumento Tune immagine come auto-regolazione, la luminosità, la saturazione, il contrasto e altro ancora.
Oltre agli strumenti principali, Snapseed offre anche le sottocategorie. Per esempio, la mia caratteristica preferita in Snapseed è il modificatore di prospettiva, inserito nel tool di trasformazione. Esso consente di modificare la prospettiva orizzontale o verticale dell’immagine, poi riempie automaticamente in modo intelligente i pezzi mancanti dopo la trasformazione.
Sono disponibili Filtri in diverse categorie: lente sfocatura, glamour bagliore, contrasto tonale, HDR scape, dramma, grunge, pellicola granulosa, antichizzazione, Retrolux, noir, bianco e nero e cornici. Una volta che sono applicati, è possibile ottimizzare i filtri  e giocare con le colorazioni.

photoshop-80L’ultima caratteristica importante di Snapseed è stacks, che consente di ritornare a vedere tutte le modifiche apportate a una foto e poi invertire qualsiasi delle singole modifiche necessarie.
A differenza di Photoshop, Snapseed non è eccezionale per la creazione di foto, ma è impressionante per l’editing ed è un’applicazione dignitosa che chiunque dovrebbe avere.

3. Pixlr

Pixlr è un po’ come Instagram. Non è esattamente un’app che svolge le funzioni di Photoshop, ma questo limite viene compensato dal reparto creatività.

photoshop-100L’applicazione consente di aggiungere una vasta gamma di effetti e filtri colorati e vivaci, oltre a diverse cornici e bordi. È possibile illuminare, scurire, pixelare o Doodle pennelli per evidenziare o ridurre alcune aree della foto, o semplicemente modificare l’intera immagine con 12 diversi strumenti inclusi la correzione degli occhi rossi.
Lo strumento di scrittura è il migliore di tutte le applicazioni di questo elenco. È possibile aggiungere più righe di testo sopra la foto, scegliere tra diverse opzioni di carattere e di stile, oltre a modificare l’opacità, il colore e l’allineamento. I font inclusi ed i pacchetti di font sono bellissimi ed espressivi. È anche possibile fare collage creativi con decine opzioni di cornici, bordi e dimensionamento. Basta selezionare la funzione indipendente Collage all’apertura dell’app.

photoshop-120Pixlr è un’app Free nel complesso valida soprattutto per i dilettanti per abbellire foto e aggiungere un po’ di brio alle immagini.

Purtroppo, nessuna di queste applicazioni alternative Photoshop per Android supportano i livelli di immagine. Ma una buona soluzione a questo problema è quello di scaricare un’applicazione leggera come like Photo Overlay per  modificare e combinare i livelli a seconda delle proprie necessità. Poi, una volta che hai prodotto un’immagine piatta, puoi importarla nel foto editor che hai scelto e esprimerti in tutta la tua creatività.

Il mondo della fotografia sta appassionando tutti, favorito dagli smartphone dotati di fotocamere ultrapotenti, se ti interessa approfondire le migliori app di foto sui dispositivi Android, ti consiglio questo articolo dove proponiamo le migliori applicazioni di foto gratuite per dispositivi Android.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook3Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon41
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi