Recuperare foto cancellate sui telefoni Android

Recuperare foto cancellate sui telefoni Android

Hai eliminato accidentalmente una foto o un video importante dal dispositivo Android e non sai come recuperarli? Bene, sei venuto nel posto giusto, qui troverai come recuperare foto cancellate sui dispositivi Android. Innanzitutto devi verificare dove il telefono archivia le foto o i video (Fotocamera> Impostazioni). Se i file cancellati sono memorizzati sulla scheda di memoria (SD) del dispositivo, anche se possibile, è meglio che utilizzi software come Recuva per recuperare i tuoi elementi eliminati (qui trovi la nostra guida). Ma se le foto o video eliminati sono memorizzati nella memoria interna del dispositivo, allora l’unica speranza per recuperarli è quella di utilizzare l’applicazione DiskDigger.

Attenzione: Questa procedura funziona solo sui dispositivi Android con i permessi di root. Su questo sito ci sono diverse guide che spiegano come ottenere i permessi di root sul tuo smartphone o tablet Android.

DiskDigger può ripristinare e recuperare foto cancellate e immagini dalla scheda di memoria o nella memoria interna. Se accidentalmente hai cancellato una foto, o anche riformattata la scheda di memoria, potenti funzionalità di recupero dati di DiskDigger possono trovare immagini perse e consente di ripristinarle o inviarle a un account di posta elettronica.

Quando elimini un file, il sistema elimina solo le informazioni relative alla sua posizione sulla memoria del dispositivo. Un file cancellato può essere recuperato solo se lo spazio di memoria occupata non è stato sovrascritto da nuovi dati. Evita di installare nuove applicazioni, scattare foto o copiare nuovi dati sul telefono fino a quando la procedura di recupero non è stata completata.

Come recuperare foto cancellate con DiskDigger

Apri DiskDigger e seleziona la partizione (memoria interna) nella quale sono state memorizzate le foto o i video come indicato di seguito con la freccia rossa:

recuperare foto cancellate 1

Seleziona il tipo di file che desideri ripristinare: JPG (foto), PNG (immagini) o MP4 (video). Fai clic su OK e attendi che l’applicazione ricerchi i file cancellati:

recuperare foto cancellate 2

Una volta completata la scansione, DiskDigger visualizza un elenco di tutti i file che possono essere ripristinati, fai clic sul pulsante Salva (piccola icona dischetto) e quindi seleziona Salva file selezionati a livello locale:

recuperare foto cancellate 3

Ora devi scegliere una posizione (cartella) dove vuoi memorizzare i file e cliccare OK.

Spero che questo metodo per recuperare foto cancellate ti sia stato di aiuto, condividi con noi se conosci altri metodi oppure se hai riscontrato problemi nell’eseguire il procedimento della guida.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon3
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi