Themer: come dare ad Android un aspetto nuovo

0

Themer-banner-featured

Oggi voglio mostrarvi come cambiare facilmente tema al proprio dispositivo Android, in modo da personalizzarlo a proprio piacimento e renderlo unico. L’applicazione che useremo si chiama Themer, ed è scaricabile gratuitamente tramite il Play Store. Dopo aver scaricato ed installato l’applicazione, tutto quello che bisognerà fare è selezionare il tema e cliccare sul bottone Apply. È possibile scorrere tra diversi temi e scaricare ognuno di essi direttamente dall’applicazione.

 

Attualmente, tutti i temi sono gratuiti e pronti all’uso, ma non sappiamo se in futuro alcuni di essi saranno disponibili a pagamento. Tutti i temi presenti nella lista sono veramente belli, l’unico problema che avrete sarà quello di scegliere quale più si addice ai vostri gusti. Dopo aver installato Themer per la prima volta, e dopo averlo avviato, premendo il tasto Home comparirà un popup che vi chiederà di scegliere il vostro Launcher di default. Selezionate Themer e Imposta di default.

Insieme ad ogni tema verranno installati molti widget e sfondi, in modo da personalizzare ancora di più ogni aspetto del dispositivo Android. Una volta che ogni tema è stato scaricato, possono essere gestiti tramite la sezione My Theme section. Inoltre, sempre tramite le impostazione avanzate dell’applicazione, è possibile dettare alcuni parametri come la trasparenza del drawer, del notification center, le icone e le impostazioni del dock.

L’applicazione è disponibile in beta, ma, durante i test, non ho riscontrato alcun problema. Attualmente Themer non è disponibile per tablet ma solo per smartphone e non si hanno notizie per una futura implementazione.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here