WhatsApp Ghost: come nascondere la connessione a WhatsApp Android

1

Ogni volta che aprite l’applicazione di messaggistica WhatsApp sul vostro dispositivo mobile, l’accesso viene memorizzato ed è visibile a tutti. Ciò significa che tutti i tuoi contatti di WhatsApp quando aprono l’app sul proprio dispositivo vedono quando siete stati in linea l’ultima volta.

whatsapp-hide-last-seen

Anche se questo può non essere un grosso problema, è possibile che a volte si vuole evitare di far vedere la data e l’ora in cui siete stati connessi, per esempio, nel caso in cui non si vuole che qualcuno sappia che pur aprendo l’applicazione WhatsApp non avete letto il loro messaggio, o che non avete risposto al loro messaggio nel momento in cui vi siete connessi.

Da oggi sugli smartphone è possibile leggere i messaggi di WhatsApp senza che l’applicazione notifichi il vostro ultimo accesso.

Questa operazione è possibile farla anche manualmente, ma WhatsApp Ghost è un’utile applicazione per dispositivi Android che consente di automatizzare questo processo. Invece di dover disabilitare manualmente le connessioni di rete, lo fa automaticamente quando si esegue l’applicazione.

ghost 2

Dopo aver letto tutti i messaggi, è possibile premere il pulsante Indietro, così da essere riportati alla schermata principale da dove potete di nuovo disattivare la modalità Fantasma. Se si torna indietro, tutte le connessioni si ristabiliscono di nuovo.

L’applicazione WhatsApp Ghost chiude la connessione Wi – Fi e la connessioni wireless sul dispositivo mobile e dopo lancia l’applicazione originale WhatsApp.

In conclusione, WhatsApp Ghost è un app utile per Android se si desidera controllare i messaggi WhatsApp regolarmente senza essere visto in linea dai tuoi contatti.

Se questa è un’operazione che fate di tanto in tanto, allora potete utilizzare benissimo la modalità manuale, in quanto evita di dover installare un’altra applicazione sul dispositivo.