WhiteD00r 7: come installare iOS 7 su iPhone 2G e 3G

WhiteD00r 7: come installare iOS 7 su iPhone 2G e 3G

iOS 7 iPhone 2G WhiteD00r 7Nel 2013 Apple ha rilasciato iOS 7, la nuova versione del suo sistema operativo per dispositivi mobili, ma non tutti gli iDevice possono essere aggiornati. Per questo motivo esiste un progetto, denominato WhiteD00r, che ha come scopo quello di portare le novità degli ultimi sistemi operativi Apple anche sui dispositivi più datati. In questa guida voglio mostrarvi come portare le funzioni e la grafica di iOS 7 sui dispositivi non compatibili.

WhiteD00r si basa su OS 3, il terzo aggiornamento che Apple ha rilasciato per i propri iDevice. Al termine dell’installazione, oltre alle numerose funzioni di iOS 7, sul dispositivo verrà installato Cydia Store, dal quale si possono installare molti tweak che migliorano l’esperienza d’uso di iOS, e anche uno Store nel quale vengono raccolte tutte le applicazioni che non sono più state aggiornate per supportare i vecchi dispositivi.

Dispositivi compatibili

  • iPhone 2G
  • iPhone 3G
  • iPod Touch 1G
  • iPod Touch 2G (MC/MB)

Pre-requisiti

  • Un PC con Windows installato o un Mac
  • iTunes installato e aggiornato all’ultima versione
  • Ultima versione di Redsn0w
  • Il sistema operativo WhiteD00r corrispondente al proprio dispositivo, che potete trovare sul sito ufficiale del progetto

Guida all’installazione di WhiteD00r

  • Assicuratevi di aver effettuato il download correttamente di WhiteD00r. Il file dovrà avere estensione .IPSW
  • Collegate il dispositivo sul quale volete installare WhiteD00r al Mac/PC, avviate iTunes ed eseguite un backup
  • A questo punto avviate Redsn0w e recatevi in Extras -> Pwned DFU
  • Ora, seguendo le istruzioni sullo schermo, mettete il dispositivo in DFU Mode. Questo passaggio è fondamentale altrimenti riscontrerete un errore in fase di ripristino
  • Avviate iTunes (il dispositivo verrà riconosciuto come da ripristinare)
  • Tenendo premuto il tasto Alt se possedete un Mac o Shift se possedete Windows, selezionate Ripristina
  • Nella finestra che comparirà, cercate e selezionate il file con estensione .IPSW scaricato in precedenza e attendete il termine dell’installazione

 

L’installazione può durare qualche minuto e, quando sarà completa, potrete ripristinare il backup effettuato in precedenza. Per l’elenco completo di tutte le funzionalità introdotte con questo sistema operativo vi invito a visitare il sito ufficiale di WhiteD00r.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi