WiFi non funziona su iPhone e iPad: come risolvere

WiFi non funziona su iPhone e iPad: come risolvere

Di recente ho riscontrato dei problemi con la connettività WiFi del mio iPad. A qualunque rete mi collegassi, non riuscivo a navigare oppure a vedere video in streaming su Youtube o Netflix. Cercando sul web ho potuto constatare come i problemi quando il WiFi non funziona siano molto frequenti sui dispositivi iOS, siano essi iPhone o iPad e nonostante Apple ne sia al corrente, al momento non è stata fornita una soluzione definitiva al problema.

new-ipadSe possiedi un iPhone o un iPad ed hai problemi in quanto il WiFi non funziona, in questa guida vorrei mostrarti alcuni metodi che potresti provare per ristabilire la connessione e ritornare a navigare sul web senza problemi. I metodi indicati sono molteplici e ti consiglio di provarli tutti fino a quando non vedrai risolti i tuoi problemi. Se leggi questo articolo trovi altre soluzioni per risolvere i problemi del WiFi su iPhone.

WiFi non funziona su iPhone e iPad: come risolvere

Metodo 1: riavvia il tuo dispositivo iOS

La prima operazione che ti consiglio di effettuare se il WiFi non funziona è quella di riavviare il tuo iPhone o iPad. Molto spesso infatti l’errore è temporaneo e basta un riavvio per risolvere il malfunzionamento.

Per riavviare il tuo dispositivo spegnilo completamento. A questo punto tieni premuti i tasti Home + Power fino a quando non comparirà il logo Apple sullo schermo. A questo punto rilascia i due tasti ed attendi l’avvio completo del sistema operativo.

Metodo 2: riavvia il Router Wi-Fi

Se con un riavvio completo del dispositivo iOS non hai risolto il problema, potresti domandarti se a funzionare non sia il tuo Router Wi-Fi. Spegnilo completamente tramite il tasto di ON/OFF e, dopo circa 30 secondi, accendilo. Dopo che si sarà ristabilita la connessione verifica se i problemi sono stati risolti.

Metodo 3: dissocia rete Wi-Fi

A questo punto potresti provare ad eliminare l’accoppiamento tra il router di casa ed il tuo iPhone e iPad, per poi provare a ristabilire la connessione inserendo nuovamente la password del Router Wi-Fi. Per farlo procedi come segue:

wifi1

  • Apri le Impostazioni di iOS.
  • Seleziona Wi-Fi.
  • Fai click sul nome della rete Wi-Fi alla quale sei collegato. Si aprirà una nuova pagina con le informazioni di rete.
  • Seleziona Dissocia questa rete.

A questo punto verrai disconnesso dalla rete WiFi alla quale eri collegato. Nelle impostazioni del WiFi selezionala nuovamente ed inserisci la password per completare l’associazione.

Metodo 4: cambia i DNS

Se stai riscontrando problemi di velocità, un cambio dei DNS potrebbe risolvere il problema.

wifi2

  • Vai in Impostazioni -> Wi-Fi.
  • Seleziona il nome della rete alla quale sei connesso per mostrarne le informazioni.
  • Fai click sul numero di fianco alla voce DNS e sostituisci i due indirizzi con i seguenti: 8.8.8.8, 8.8.4.4 (i due indirizzi sono separati da una virgola). Questi sono i server DNS di Google. Se non dovessi risolvere il problema prova ad inserire i DNS di OpenDNS che sono i seguenti: 208.67.222.123, 208.67.220.123 (anch’essi separati da virgola).

Metodo 5: ripristina impostazioni di rete

Questo è il metodo che mi ha permesso di risolvere i problemi con la rete Wi-Fi. Effettuando un ripristino delle impostazioni di rete, tutte le password Wi-Fi memorizzate verranno eliminate e dovrai effettuare nuovamente l’accesso a tutte le reti alle quali eri collegati. Questo metodo permette però di risolvere la maggior parte dei problemi di connettività, quindi ti consiglio di eseguirlo se non riesci a risolvere i tuoi problemi.

  • Vai in Impostazioni -> Generali.
  • Scorri le impostazioni e seleziona Ripristina -> Ripristina impostazioni rete.
  • Conferma la procedura, inserisci la tua password (se presente) ed attendi il completamento dell’operazione.

wifi3Se nessuna delle operazioni sopra indicate permette di risolvere i tuoi problemi se il WiFi non funziona, allora l’ultima cosa che ti è rimasta da fare è eseguire un ripristino completo del tuo iPhone o iPad utilizzando iTunes sul tuo Mac o PC. Ricordati di eseguire un backup completo del dispositivo nel caso in cui scegliessi di proseguire con il ripristino, altrimenti perderesti in modo irreversibile tutti i tuoi dati.

Spero che questa guida ti sia stata di aiuto per risolvere i tuoi problemi di connettività riscontrati se il WiFi non funziona su iPhone o iPad. Se hai dei dubbi oppure vorresti suggerirci un altro metodo, puoi scriverci tramite la sezione dei commenti posta in fondo all’articolo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon6
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi