Batterie Aukey per ogni tua esigenza

Batterie Aukey per ogni tua esigenza

Uno dei problemi principali degli smartphone di ultima generazione è la batteria, che nella maggior parte dei casi si scarica prima di arrivare a sera. Questo ci costringe di ricaricare il dispositivo più volte durante la giornata. Non sempre si ha a disposizione una presa di corrente, per questo motivo mi sono attrezzato con una batteria esterna che porto sempre con me. Il mercato ne offre di ogni tipo, forma e capacità, per questo motivo ho deciso di provarne più di una alla ricerca di quella che meglio si adatta alle mie esigenze. Ho avuto modo di provare due batterie Aukey, nota su Amazon per la vendita di accessori per smartphone, tablet e dispositivi portatili e continuando a leggere troverai la nostra recensione.

aukey-10Il motivo per cui ho acquistato due batterie Aukey è per la differente capacità, dimensione e quindi della destinazione di utilizzo. La prima batteria offre una capacità massima dichiarata dal produttore di 3600mAh, mentre la seconda presenta ben 20000mAh di capacità. Maggiore potenza implica anche dimensioni più grandi e questo è il motivo principale che mi ha spinto ad acquistare due batterie diverse, che utilizzo in situazioni differenti che elencherò di seguito. In questa recensione, oltre a descrivere i due prodotti ed elencarne pregi e difetti, vorrei evidenziare gli scenari in cui è più conveniente usare una batteria piuttosto che un’altra, nella speranza di poter aiutarti nella scelta della Powerbank che meglio si adatta alle tue esigenze.

Batterie Aukey PIE Mini Powerbank da 3600mAh

La Aukey PIE Mini Powerbank da 3600mAh, più piccola delle due batterie, presenta dimensioni molte contenute: si parla di circa 13.4x7x1.6cm, per un peso complessivo di 118g. Queste caratteristiche la portano ad essere più leggera e piccola di un iPhone 6s, il che è un fattore altamente positivo che ci consente di portarla sempre con noi. Non ho avuto infatti difficoltà ad inserirla nella tasca del jeans e non ho riscontrato particolari fastidi ad averla sempre in tasca, considerato che, al di la dello spessore, risulta più piccola di uno smartphone da 4.5”. Le linee curve e la superficie satinata rendono la batteria portatile piacevole al tatto.

powerbank-4Frontalmente sono presenti le uniche due porte del prodotto: una porta microUSB in ingresso per la ricarica tramite cavo presente nella confezione (manca l’adattatore da muro), ed una porta USB alla quale collegare i dispositivi da ricaricare. La potenza massima in uscita è di 5V ed 1.5A, che si adattano a seconda del dispositivo connesso. Se ad esempio viene collegato un dispositivo che necessita di minore potenza, non verrà erogata la potenza in eccesso con un buon risparmio della carica del dispositivo. È inoltre presente un piccolo LED che indica lo stato della batteria.

powerbank-3Nella prova sul campo, ho ricaricato una prima volta un iPhone 6S dal 19% al 100% e successivamente dal 30% al 77% prima che la Powerbank si spegnesse. Considerata la capacità della batteria dell’iPhone di 1715mAh, la batteria esterna è stata in grado di erogare una capacità di circa 2200mAh, sufficiente a ricaricare completamente per una sola volta uno smartphone. I tempi di ricarica sono invece in linea con quanto si ottiene utilizzando il caricatore da parete presente in dotazione con lo smartphone.

Powerbank Aukey da 20000mAh

La seconda Powerbank offre una capacità dichiarata dal produttore di 20000mAh. Oltre alla capacità, naturalmente ad aumentare sono anche le dimensioni: 16.2×10.4x3cm per un peso complessivo di 358g. I materiali utilizzati sono simili a quelli balla Powerbank da 3600mAh, ma presenta una superficie più liscia e meno satinata. Sulla faccia superiore è presente il tasto di accensione della batteria portatile, che se premuto prolungatamene, accende una piccola torcia posta sul lato anteriore.

aukey-1Sullo stesso lato sono presenti anche due porte USB da 5V e 2A e due porte in ingresso per la ricarica, una microUSB ed una Lightning. Questa caratteristica consente di portare con noi un solo cavo, microUSB o Lightning, a seconda che disponiamo di uno smartphone Android o Apple, permettendoci di ricaricare sia la batteria che il dispositivo con un unico cavo.

aukey-2Come la Aukey PIE Mini Powerbank, anche questa batteria riesce a capire in modo intelligente quanta potenza erogare per un maggiore risparmio energetico. Integra un sistema di protezione per prevenire scariche elettriche sul dispositivo collegato. Una batteria di tale capacità consente di ricaricare anche i tablet, che vengono ricaricati velocemente potendo sfruttare i 2A in uscita dalle porte USB della batteria esterna.

aukey-3Dei 20000mAh di capacità, a disposizione dell’utente sono disponibili circa l’80%. Questa è una caratteristica comune a tutte le batterie, che oltre al dispositivo collegato in ingresso, devono gestire i circuiti interni, le luci dei LED segnaletici ecc.

Conclusioni

Come premesso, in conclusione vorrei evidenziare i possibili scenari che meglio si adattano alle due batterie Aukey. La Aukey PIE Mini Powerbank da 3600mAh si adatta meglio ad un utilizzo quotidiano, in quanto può essere trasportata con facilità e può essere messa nella tasca dei pantaloni senza alcun tipo di problema. L’estrema portabilità ha come contro il fatto di dover ricaricare il prodotto ogni sera. Sfruttando un caricatore da muro con più porte in ingresso, questo può non essere un problema.

powerbank-2La Powerbank Aukey da 20000mAh si adatta meglio ad un uso più prolungato come durante gite o vacanze, in cui abbiamo la necessità di stare fuori casa per più giorni. Questa batteria la ricarichiamo solo una volta prima del viaggio e ci consente di ricaricare fino a due dispositivi contemporaneamente senza preoccuparci di ricaricare la Powerbank ogni sera (ovviamente questo fattore dipende dalla lunghezza del viaggio).

aukey-5

In conclusione, mi ritengo soddisfatto di queste due batterie Aukey. La PIE Mini mi garantisce alta portabilità nell’uso di tutti i giorni, la Powerbank da 20000mAh alta capacità per gite fuori porta. È possibile acquistare entrambi i prodotti su Amazon. La Powerbank da 3600mAh al prezzo di 6.99€ (disponibile anche il modello con porta Lightning in ingresso), e la Powerbank da 20000mAh al prezzo di 25.99€.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon58
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi