Caricabatterie Wireless senza fili RAVPower

Caricabatterie Wireless senza fili RAVPower

Una delle funzioni che apprezzo degli smartphone Android è la possibilità, se implementata dall’azienda produttrice, di poter ricaricare il dispositivo senza collegarlo alla presa della corrente tramite il cavo microUSB, ma semplicemente appoggiandolo sugli appositi Caricabatterie Wireless. Ho già provato una batteria esterna che sfruttasse tale tecnologia (Qi), perciò ho deciso di provare un Caricabatterie Wireless da tenere sulla scrivania e sul quale poggiare il mio smartphone per ricaricarlo senza alcun ingombro di fili e senza doverlo collegare e scollegare ogni volta che devo utilizzarlo.

Le basi per la ricarica wireless non vengono fornite in dotazione con l’acquisto di un dispositivo compatibile, perciò ho deciso di provare il mini caricabatterie Wireless RAVPower modello RP-WCN13 che si può acquistare su Amazon al prezzo scontato di 19,99€. Inoltre, se dal 21 al 31 agosto utilizzerete il coupon 6BJ32FNI in fase d’acquisto, avrete diritto ad un ulteriore 10% di sconto.

Caricabatterie Wireless RAVPower

È bene precisare che per utilizzare questo tipo di accessorio è necessario possedere un dispositivo compatibile con la tecnologia Qi, un’interfaccia sviluppata dalla Wireless Power Consortium, consorzio nato nel 2008 al quale fanno parte aziende di tutto il mondo, tra cui HTC, Huawei, LG Electronics, Motorola Mobility, Nokia, Samsung, e Sony. Per citare alcuni modelli, la compatibilità è garantita con Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S6, Nexus 5, Nexus 6, LG G3, LG G4 e molti altri.

La confezione di vendita, molto compatta, contiene al suo interno, oltre al manuale di istruzioni, solo la basetta con cavo USB non rimovibile. Per poterla utilizzare è necessario dunque utilizzare una caricatore da muro USB (va bene anche l’adattatore dato in dotazione con il nostro smartphone).

Caricabatterie Wireless RAVPower 2Le dimensioni della basetta sono molte contenute e si attestano sui 7.2×7.2×1.1cm, mentre il materiale utilizzato è una gomma flessibile molto piacevole al tatto, che riesce a garantire un buon grip quando si poggia il dispositivo su di essa per la ricarica. Il cavo è piatto anti aggrovigliamento ed è lungo circa 110 cm, più della lunghezza media dei cavi che vengono forniti in dotazione con l’acquisto di uno smartphone o un tablet.

La corrente massima erogata è di 1.5A, con 5V di voltaggio. Per evitare un oneroso consumo di energia, quando la il caricabatterie Wireless RAVPower è connesso alla presa elettrica ma non sta ricaricando nessun dispositivo, si spegne in automatico, entrando in una sorta di standby intelligente a basso consumo e pronto a riattivarsi in automatico appena si poggia un dispositivo per la ricarica.

Ho utilizzato quotidianamente il caricabatterie Wireless RAVPower con un Nexus 5 e, seppur lo smartphone avesse la custodia, sono riuscito comunque a ricaricarlo senza alcun tipo di problema. La tecnologia Qi per la ricarica Wireless sfrutta il principio di induzione per funzionare, perciò deve esserci un trasferimento attivo di energia elettrica tra il caricabatterie Wireless e lo smartphone.

Caricabatterie Wireless RAVPower 3Questo porta ad un leggero riscaldamento sia del caricabatterie che del dispositivo in fase di ricarica. Durante le giornate calde estive questo fattore è accentuato, ma nell’uso quotidiano a temperature più accettabili, il riscaldamento è paragonabile a quello generato normalmente in fase di ricarica con un classico caricabatterie con cavo USB. Inoltre bisogna specificare che tale tecnologia riesce ad erogare una minore corrente rispetto alla ricarica con filo, perciò la ricarica impiega un tempo maggiore per essere completata (nell’ordine di 20/30 minuti in più).

Caricabatterie Wireless RAVPower 1

Nonostante questo, ritengo che la ricarica Wireless sia molto utile per ricaricare i propri dispositivi essendo una tecnologia trasparente all’utente, che non deve più preoccuparsi di collegare lo smartphone al cavo microUSB ma deve semplicemente poggiarlo su una superficie come facciamo di solito quanto siamo seduti alla scrivania.

Conclusioni

Se possedete uno smartphone compatibile con la tecnologia Qi e siete soliti star seduti ad un tavolo per lavoro o per studio, allora il Caricabatterie Wireless RAVPower può essere un ottimo prodotto per ricaricare il proprio dispositivo in una maniera “trasparente”, senza alcun ingombro di fili o altro.

Se volete acquistare il Caricabatterie Wireless RAVPower, potete farlo direttamente su Amazon al prezzo scontato di 19,99€. Inoltre dal 21 al 31 agosto potete acquistare il Caricabatterie Wireless RAVPower con un ulteriore sconto del 10% utilizzando il coupon 6BJ32FNI.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi