Recensione: mini tastiera wireless iClever

Recensione: mini tastiera wireless iClever

Mi capita spesso di dover digitare del testo su una Smart TV oppure un box TV Android, ad esempio in occasione di una rapida ricerca tramite il web browser oppure una ricerca di un titolo su Netflix. Molto spesso non viene data in dotazione una comoda tastiera con questi prodotti, perciò mi ritrovo a dover digitare le lettere tramite i classici telecomandi delle TV. Se hai provato ad utilizzare un telecomando per la digitazione di una frase, certamente saprai quanto questa soluzione sia scomoda, imprecisa e lenta. Per risolvere questa problematica si potrebbe utilizzare una tastiera bluetooth del PC, ma ritengo sia scomoda da mettere in atto. Ogni volta dovrei accoppiare la tastiera con il dispositivo con il quale vorrei utilizzarla, rendendo l’esperienza di utilizzo pessima. L’ideale sarebbe una mini tastiera wireless dedicata solo per il funzionamento del TV.

tastiera-2Perciò mi sono messo alla ricerca di un prodotto da avere sempre a portata di mano vicino alla TV di casa, così come i normali telecomandi. Sul mercato sono disponibili molte mini tastiere. Sono dispositivi che integrano, in dimensioni ridotte, una tastiera QWERTY ed un piccolo trackpad, da utilizzare in situazioni simili a quelle descritte in precedenza. Ho deciso di acquistare la mini tastiera wireless prodotta da iClever. Un prodotto dal prezzo contenuto ma che svolge egregiamente il suo lavoro. Se anche tu sei alla ricerca di un prodotto del genere, ti consiglio di leggere questa recensione, valutarne i pro ed i contro e decidere se può adattarsi alle tue esigenze.

tastiera-4

Design  e caratteristiche della mini tastiera wireless iClever

Caratteristiche della tastiera

La mini tastiera wireless iClever ricorda molto il joystick di una console. È bombato alle due estremità, in modo da garantire una migliore presa. Quando si impugna con due mani, la sua ergonomia permette di arrivare a tutti i tasti con i pollici, anche se si hanno delle mani piccole come le mie. Tutti i tasti sono posti sulla superficie superiore del dispositivo. Oltre alla tastiera QWERTY, sono presenti ulteriori tasti per la gestione rapida di alcune azioni. Ad esempio sono presenti due tasti per simulare il click destro e sinistro di un mouse, oltre ai tasti di regolazione del volume e le frecce direzionali.

tastiera-8Il layout della tastiera è quello italiano. Però ho notato che i tasti speciali che sono disposti sulla destra in una tastiera tradizionale, sono collocati in una posizione differente sul prodotto di iClever. Per problemi da ricercare nel ridotto spazio della superficie, i tasti speciali come le lettere accentate sono stati collocati sotto il tasto shift, dove comunemente sono posizionati i tasti freccia, che su questa tastiera sono invece disposti nella parte superiore della tastiera. Una leggera discrepanza che inizialmente può rallentare la digitazione.

Caratteristiche del trackpad e tasti di avvio rapido

Nella parte centrale della mini tastiera è presente un piccolo trackpad. Molto comodo quando si deve scorrere una pagina oppure aprire un link. Delle comode gesture permettono di scorrere la pagina, effettuare un click con il tasto destro o sinistro del mouse oppure muovere il cursore. Ai lati del trackpad sono stati collocati, infine, dei tasti di accesso rapido, che permettono di avviare il browser web, l’app della posta elettronica oppure il player musicale. Ho testato la tastiera su macOS, Windows ed una smart TV ed ho potuto riscontrare che questi tasti speciali funzionano solo con sistema operativo Windows. I tasti del volume e del cambio brano funzionano invece su tutti i dispositivi.

tastiera-5

Altre caratteristiche

Anteriormente è presente lo switch di ON/OFF e l’ingresso mini USB (non microUSB) per la ricarica della batteria, che è un modulo estraibile da 800mAh. Oltre alla batteria, inclusa nella confezione, è possibile utilizzare due stilo AAA in caso di necessità. Nel vano batteria è presente anche un adattatore USB wireless, da collegare al dispositivo cui si vuole utilizzare la mini tastiera e senza il quale non è possibile abbinare la tastiera.

tastiera-6

Funzionamento

Configurazione semplificata

La necessità di dover utilizzare un adattatore USB  evita ogni necessità di accoppiamento della mini tastiera con un nuovo dispositivo. È sufficiente infatti collegare l’adattatore USB e accendere la mini tastiera. Tutto inizierà a funzionare perfettamente. Né su macOS, né su Windows e né sulla smart TV ho avuto la necessità di installare driver.

La trasmissione del segnale avviene tramite una connessione wireless a 2.4 GHz. Per poter avere le migliori prestazioni, è necessario direzionare la mini tastiera in corrispondenza dell’adattatore USB. Sulla TV di casa le porte USB sono collocate sul retro. Questo setup ha creato dei problemi di connessione. Provando a digitare del testo tenendo l’adattatore sul retro della TV, il 40/50% delle lettere non venivano comprese. Collocando l’adattatore USB anteriormente tramite una prolunga, questi problemi sono scomparsi. In mancanza di ostacoli e con una connessione diretta tra mini tastiera e adattatore USB ho provato ad effettuare una ricerca. Scrivendo le parole chiavi rapidamente con la mini tastiera iClever, tutti i tasti sono stati recepiti senza alcun tipo di problema. Anche il trackpad ha funzionato perfettamente, con il puntatore del mouse che ha seguito lo scorrimento del dito.

tastiera-3

Trackpad reattivo e ottimo feedback dei tasti

Tramite i tasti funzione della tastiera è possibile regolare la velocità del puntatore. Questo permette di adattarlo alle diverse esigenze di utilizzo. Molto comode le gesture attuabili tramite trackpad. Con due dita è possibile scorrere la pagina, mentre premendo con tre dita si effettua un click con il tasto destro del mouse. Lo scrolling della pagina è effettuabile anche scorrendo il dito sull’estrema destra del trackpad.

I tasti della mini tastiera wireless di iClever hanno una corsa che restituisce un buon feedback quando si utilizza. Forse la digitazione dei tasti risulta troppo rumorosa. Tale rumorosità mi spinge a ridurne l’utilizzo in una camera da letto in presenza di altre persone che dormono.

tastiera-7Buona l’idea di inserire dei tasti di accesso rapido ad alcune funzioni che utilizziamo maggiormente. Purtroppo funzionano solo su PC Windows. Né macOS né la smart TV hanno riconosciuto questi tasti. Sulla TV non c’è una soluzione attuabile per utilizzarli. Su macOS si potrebbe utilizzare qualche software per mappare tali tasti ed utilizzarli a proprio piacimento.

Conclusioni

La mini tastiera wireless di iClever riesce a rispondere alle mie esigenze. Grazie ad un dispositivo compatto ed economico, ho risolto il problema della digitazione del testo sulla TV di casa. Buono il design e l’ergonomia. Avrei preferito che fosse stato possibile personalizzare i tasti rapidi. Avrebbe aiutato, ad esempio, la presenza di un software per programmarli su dispositivi che non hanno Windows come sistema operativo.

La necessità di utilizzare un adattatore USB per l’accoppiamento, e non la connessione Bluetooth di PC o TV, ci costringe ad occupare una porta USB. Questa soluzione ci impone di posizionare l’adattatore in corrispondenza del telecomando. Nel caso in cui la porta USB è, ad esempio, sul retro della TV, bisogna munirsi di una prolunga USB. In queste circostanze l’utilizzo della mini tastiera è a singhiozzo. Se vuoi acquistare la mini tastiera wireless iClever, puoi farlo su Amazon al prezzo di 12.99€.

PRO

punto-verdeLayout italiano della tastiera.

punto-verdeBuona ergonomia.

punto-verdeLe gesture del trackpad sono ben implementate.

punto-verdeLa corsa dei tasti restituisce un buon feedback.

CONTRO

punto-rossoI tasti rapidi non funzionano su tutti i sistemi operativi ma solo su Windows.

punto-rossoLa tastiera funziona a singhiozzo se l’adattatore USB è inserito in una porta che si trova dietro alla TV. È necessario una trasmissione diretta e visibile del segnale.

DA CONSIDERARE

punto-gialloE’ necessario utilizzare solo l’adattatore USB incluso nella confezione.

punto-gialloLa mini tastiera si ricarica tramite cavo mini USB e non micro USB. Non si può dunque utilizzare un cavo di ricarica di uno smartphone Android.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Telegram e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi